Dischi ZOLA JESUS, 'Okovi' - Dall'8 settembre per Sacred Bones / Ascolta il nuovo estratto 'Soak'

zola_jesus_okovi_dall_8_settembre_per_sacred_bones_ascolta_il_nuovo_estratto_soak_dischi
Condividi

Sacred Bones è lieta di presentare ‘Soak’, secondo brano estratto da ‘Okovi’ di Zola Jesus.
‘Okovi’ uscirà l’8 settembre per Sacred Bones.

‘Soak’ è un brano glaciale, synth pop oscuro sorretto dalla potentissima voce di Zola Jesus.

'Soak' è il racconto di un crimine efferato, di un omicidio descritto dal punto di vista della vittima.

Ascolta 'Soak' - https://www.youtube.com/watch?v=85mc1GiMexA



Zola Jesus torna su Sacred Bones con il nuovo album 'Okovi', la label che la ha scoperta, lanciata e cresciuta.
Il nuovo album è un oscuro inno alla vita e alla morte, una rasoiata di gelidi synth e testi di amore macabro e deviato.

'Okovi' è stato presentato al pubblico con il brano 'Exhumed', ritorno di Zola Jesus alle sonorità e all'estetica dei primi lavori.

Ascolta 'Exhumed' - https://www.youtube.com/watch?v=lcJ4ECn8R7E


Per oltre una decade Nika Roza Danilova ha registrato musica come Zola Jesus, pubblicando quasi tutti i suoi lavori per Sacred Bones Records. ‘Okovi’ segna il ritorno di Zola Jesus all’ovile, dopo una breve pausa presso i lidi della Mute Records. ‘Okovi’ è il lavoro che riporta Zola Jesus alle sonorità elettroniche degli esordi, con un disco più potente e aggressivo rispetto all’ultimo 'Taiga'. 'Okovi' è stato composto in piena catarsi creativa da Zola Jesus stessa con il contributo dei suoi storici collaboratori e compagni di band Alex DeGroot, il produttore e musicista WIFE, il violoncellista e noise-maker Shannon Kennedy dei Pedestrian Deposit e il percussionista Ted Byrnes.

 

“OKOVI parla di un ritorno al passato e di traumi personali. E’ la parola slava per "catene", siamo tutti incatenati a qualcosa – alla vita, alla morte, al corpo, alla mente, alle malattie, alle persone … Ognuno di noi nasce con un unico debito che paghiamo con la morte solo alla fine della nostra vita. Senza questo debito chi ci da il diritto di vivere ? Siamo davvero liberi di scegliere ? Il nuovo disco è uno spaccato sulle perdite e le riconciliazioni, sulla compassione che proviamo per le catene che ci legano alle dure leggi della natura. Non per niente per 'Okovi' ho voluto lavorare con persone che conosco da una vita e di cui mi fido. Alex DeGroot è una delle poche costanti della mia vita, è da sempre presente nella mia band e mi ha aiutato a realizzare lo ‘Stridulum’ Ep del 2010. Il nuovo album uscirà per Sacred Bones, il gruppo di persone più vicine che abbia mai avuto, la mia famiglia, i legami di sangue. 

 

Zola Jesus info :

. Facebook - https://www.facebook.com/zolajesusofficial 

. Twitter - https://twitter.com/zolajesus 

. Instagram - https://www.instagram.com/zolajesus/ 

 

. Website - http://www.zolajesus.com/

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop