Torino News

TORINO, 02 August 2014

Varie OPEN BALADIN FEST 2014: 30 e 31 Agosto Piazzale Valdo Fusi Torino

30 Agosto dalle 18 alla 1 - 31 Agosto dalle 10:30 alla 1

open_baladin_fest_2014_30_e_31_agosto_piazzale_valdo_fusi_torino_news_torino_torino_piemonte
  Teo Musso
Condividi

Open Baladin è un’idea, una birra, un locale nati dalla volontà di Teo Musso di diffondere la cultura della birra artigianale italiana.
L’idea: diffondere conoscenza del mondo della birra artigianale italiana. Nessuna bandiera. Un solo obbligo: il prodotto deve essere di elevata qualità, un’eccellenza.
La birra: nel 2008 Teo propone la prima birra “open source” d’Italia diffondendo attraverso la rete la ricetta calcolata per una produzione “casalinga”. L’idea è di creare un flusso di interesse naturale, virale, per diffondere la conoscenza di una birra artigianale, di qualità, da pub. 

I locali: nel 2009 l’evoluzione del progetto. Nasce Open Baladin Cinzano, un luogo di incontro in cui gli appassionati o i curiosi possono trovare 100 birre artigianali italiane in bottiglia e tante spine che a rotazione vengono ospitate. Al primo locale seguono quello di Roma (ormai un locale di culto) e Torino che da subito ha stravolto la concezione di bere birra nel capoluogo del Piemonte. 

Open Baladin Fest è il nuovo progetto. Un evento alla sua prima edizione che nasce con l’ambizione di diventare un appuntamento fisso annuale con un tema dedicato per ogni edizione ma con un unico filo conduttore: promuovere la cultura della birra artigianale italiana. 

Il 2014 sarà l’anno della “maggiore età”. Il tema è “DICIOTTO ANNI DI BIRRA VIVA IN ITALIA”.

I protagonisti saranno proprio i birrai, inviati a raccontarsi, a raccontare le loro birre e a fare un punto, in pubblico, sui primi 18 anni della birra artigianale italiana. Il fatto che non si tratti di una fiera ma di un evento di condivisione, farà sì che i birrai non dovranno spillare le loro birre o acquistare spazi espositivi. Saranno ospiti narranti per i tanti appassionati e vivranno l’evento come una grande festa. Penseranno i ragazzi di Open a spillare per loro.

160 Birre Vive alla spina! Tutte rigorosamente artigianali, non pastorizzate (vive!) e tutte, ma proprio tutte, presentate e descritte nel corso dei due giorni dai birrai e da Lorenzo Dabove, in arte Kuaska. 

La domenica si aprirà all’insegna degli homebrewer con una “cotta pubblica”, grazie alla collaborazione dell’associazione Birrando e Gustando. 

Nei due giorni, si svolgeranno delle “Officine Gastronomiche Birrarie” presentate dalla chef belga Caroline Noel e raccontate da Chef Kumalè. Posti limitati: per prenotarsi chef@kumale.net.

La degustazione di birra verrà accompagnata con un’offerta di 5 cucine di strada italiane selezionate da Vittorio Castellani, Chef Kumalè. Saranno con noi: Consorzio Focaccia di Recco (Liguria) – La Bombetta della valle d’Itra (Puglia) – Lampredotto e trippa fiorentina (Toscana) – Il gnocco fritto (Emilia Romagna) -  La patata ripiena (Piemonte). A completare la proposta culinaria, saranno i fritti e gli hamburger preparati dai ragazzi di Open Baladin Torino. 

SlowFood proporrà al pubblico la “Guida alle birre d’Italia”, edizione 2015. MoBI, Movimento Birrario Italiano, presenterà la ”Guida MoBI ai Locali Birrari” italiani.

Nelle due giornate di festa, la musica sarà suonata in acustica da Brass Band di altissimo livello con lo scopo di creare dei veri e propri momenti di allegria “unplugged” mentre il sottofondo musicale con DJ set e lo speakeraggio saranno gestiti da Cocina Clandestina programma dedicato al cibo di radio #GRP.

 

Birra ma… Non solo! 

Verrà organizzato, assieme all’associazione sportiva dilettantistica Skatebording Torino, un contest sportivo della durata di due giorni, in cui skater locali e non si esibiranno in performance con lo scopo di determinare un “best trick” per ogni giornata di gare.

La domenica 31 Agosto mattino, verrà organizzata, per i più piccoli o per i neofiti, una scuola/evento di avvicinamento allo skatebording tenuta dai ragazzi dell’associazione stessa.

 

Sempre nell’ambito di una ricerca di convivenza corretta e condivisa, nei due giorni verrà allestito un “Graffiti Live Painting” con tema “ Open Baladin e Skaters di Valdo Fusi”. I writer esprimeranno la loro arte su pannelli messi loro a disposizione dall’organizzazione.




Open Baladin Fest 2014 “18 anni di Birra Viva in Italia”.

Dove: Torino – Piazzale Valdo Fusi.

Quando: dal 30 al 31 Agosto.

Ora: 30 Agosto dalle 18 alla 1 -- 31 Agosto dalle 10:30 alla 1.

INFO: http://baladin.it/ 

 

L’evento in breve:

❶ E’ la Festa dei 18 anni della birra artigianale italiana!

❷ 160 Birre Vive alla spina!

❸ 6 Cucine di Strada!

❹ Officine Gastronomiche Birrarie (show cooking)!

❺ Cotta Pubblica!

❻ Mastri birrai che si raccontano!

❼ Brass Band!

❽ Skate Contest!

❾ Graffiti Live Panting!

❿ Scuola di skate!

 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop