Nazionale News

NAZIONALE, 21 July 2016

Varie TouchClown si gioca in Anteprima Nazionale a La Festa nei Vicoli dell'Antico Casale - Stignano (RC)

11 AGOSTO 2016 ANTEPRIMA NAZIONALE

touchclown_si_gioca_in_anteprima_nazionale_a_la_festa_nei_vicoli_dell_antico_casale_stignano_rc_news_nazionale_nazionale_nazionale
Condividi

Dalla Mostra Internazionale d’Igualada, in Spagna, si “gioca” TouchClown alla Festa nei Vicoli dell’Antico Casale di Stignano (RC)

11 AGOSTO 2016 ANTEPRIMA NAZIONALE

2 anni di lavorazione, 13 gli artisti in “squadra”, 12 i Partner, 4 Patrocini, 3 residenze creative. 36.000 persone raggiunte sui social network italiani, 2100 nel resto d’Europa, 700 tra America e sudamerica. Questi i numeri di TouchClown.

Prepariamoci dunque, sta arrivando: TOUCHCLOWN, la più improbabile e temeraria squadra di Football Americano, arbitrata da Giuseppe Vetti, clown contemporaneo della compagnia: DUODORANT Clown Company, che con Rebis Production presenta l’anteprima nazionale in Italia.

Le ultime esibizioni live del progetto sono avvenute in Spagna, alla Mostra internazionale d’Igualada, ad Aprile 2016, dove la “Squadra”, capitanata dal regista ed ideatore dello spettacolo, Giuseppe Vetti, ha terminato la fase di creazione, durante la terza ed ultima residenza, avvenuta in Catalunya.

Precedentemente TouchClown ha invaso la c ittà di Biella, per il F estival Differenti Sensazioni, di Stalker Teatro e ha conquistato Torino, con l’esibizione live per Torino 2015 Capitale europea dello Sport, evento realizzato in collaborazione con l’assessorato alla cultura della Città. Menzioniamo uno stralcio della lettera di sostegno dell’assessore Maurizio Braccialarghe:

[ …] Proprio per i principi espressi dal progetto, e per la coerenza degli

stessi con le linee culturali della città, riteniamo possa rappresentare una produzione utile anche

ad un’ottica internazionale. L’incontro e il confronto con altri scenari europei non potranno infatti

che costituire un arricchimento allo sviluppo del percorso artistico e un potenziamento

dell’accessibilità del pubblico. È importante per una città come Torino, che ha lavorato per fare

delle relazioni internazionali nella cultura uno dei suoi punti di forza, esportare iniziative di qualità

con un forte segno di innovazione e rapportarsi, attraverso queste, con il panorama offerto dalle

grandi città europee in modo da confermare e consolidare il proprio ruolo di capitale della

cultura.[…]

Straordinaria in tutte le esibizioni la partecipazione del pubblico e il coinvolgimento di grandi e piccini.

Rebis Production invita il pubblico all’ Anteprima Nazionale, giovedì 11 agosto 2016, alle ore 23.45, alla Festa nei Vicoli dell’Antico Casale di Stignano (RC), f estival che, nonostante sia alla sua 5° edizione, sta dimostrando di crescere di anno in anno per la qualità e il livello delle proposte artistiche che porta in scena nella cornice del borgo storico di un paese della Calabria.

La “Squadra” si esibirà, per la prima volta portando in scena lo spettacolo terminato nella creazione.

Spettacolo studiato per essere "giocato" insieme al pubblico e realizzato dalla "squadra" con tecniche di improvvisazione teatrale, slapstick e visual comedy. Progetto realizzato in collaborazione con la Spagna alla Mostra internazionale d’Igualada con il patrocinio dell'Istituto italiano di cultura di Barcellona.

TouchClown in sintesi

TouchClown è una performance collettiva itinerante, estremamente coinvolgente e adatta a un pubblico ampio, non prevede l’uso del linguaggio verbale, quindi è accessibile a tutte le fasce d’età in tutti i paesi del mondo.

TouchClown è il nuovo progetto internazionale prodotto e distribuito da Rebis Production; ideato e diretto da Giuseppe Vetti, c omponente della DuoDorant Clown Company. La contemporaneità del loro clown si rivolge al pubblico per esprimere ciò che si è sempre espresso in ogni tempo e ogni luogo. Fare ridere come i loro predecessori, ma attraverso il mondo di oggi, con un linguaggio più moderno e più attuale. Il loro contributo innovativo e di ricerca sta nella modalità di rappresentarlo, nella firma, nello stile attraverso cui passano le tematiche universali.

Il fil rouge di TouchClown, è il “matrimonio” tra l’arte Clown, con il linguaggio fisico ed emotivo caratteristico della visual comedy e il gioco del Football Americano.

La colonna portante del progetto è basata su un tipo di comicità di “rottura”, uno spaccato contemporaneo che rielabora i contenuti del celebre sport americano, proponendo nuovi ritmi e movimenti. TouchClown vuol fare di necessità virtù e approfittare di questo lato esotico, strano e inatteso del football, rispetto alla cultura italiana e internazionale per rinforzare l’impatto visivo e semantico della performance urbana.


CREDITI

Scritto e ideato: da Giuseppe Vetti

Regia: di Guseppe Vetti

Performer: Salvatore Caggiari, Riccardo Forneris, Federico Toso, Andres Aguirre, Nicolò Ximenes

Antioco, Andrea Menegale, Serena Casale, Matteo Cionini, Serena Vergari, Paolo Gargiulo, Cristina Geninazzi e Davide Fontana

Costumi: di KPRO Sports di Bologna; Jp Store di Milano e i Giaguari di Torino

Consulente Tecnico: Massimiliano Delfino

Video & Media: BasicNet S.p.A.; Alessandra Cataleta; Rebis Production

Grafica: Robbie Norton

Fotografie: Andrea Macchia e Giorgio Prever

Musiche originali e Jingle: ROL Produzioni

Ufficio Stampa: Paola Prever Nicole Ferrero

Project Manager: Lucia De Rienzo

Produzione: REBIS Production

Distribuzione: REBIS Production

Collaborazioni: S ala Fenix – Barcelona, Spagna; Teatro Stalker – Biella; Città di Torino; Mostra

internazionale d’Igualada – Spagna

Info dettagliate su: http://www.rebisproduction.com/touchclown/

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop