Torino News

TORINO, 12 October 2017

Varie Jackie di Pablo Larrain Cinema Massimo Torino 14 ottobre 2017, ore 16.00 – Sala Tre

In occasione della mostra di CAMERA “Arrivano i Paparazzi!"

jackie_di_pablo_larrain_cinema_massimo_torino_14_ottobre_2017_ore_16_00_sala_tre_news_torino_torino_piemonte
Condividi
Indicazioni di contatto
Cinema Massimo Torino
Via Giuseppe Verdi,18
Torino 
011 8138 574   Link al sito 

In occasione della mostra di CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia dal titolo “Arrivano i Paparazzi!" - fino al 7 gennaio 2018 - proseguono ogni mese le proiezioni legate ai temi analizzati dalla mostra. Sabato 14 ottobre alle ore 16.00, sarà proiettato il film Jackie di Pablo Larrain.

Ingresso 6.00/4.00 euro.

 

Con oltre 150 immagini di “Vip e Star di ieri e di oggi”, scatti di famosi fotografi come Tazio Secchiaroli, Marcello Geppetti, Ron Galella, Lino Nanni e progetti fotografici di artisti contemporanei come Alison Jackson e Armin Linke, la mostra racconta il fenomeno e le trasformazioni dei Paparazzi. A partire dalla Roma dei primi anni Sessanta, il periodo della celeberrima Via Veneto della Dolce Vita, con un’immersione nella società e nel costume di quella stagione, la mostra procede nel suo percorso visivo negli anni e nelle tematiche che si modificano con il cambiare della società e degli stessi mezzi di comunicazione di massa. Il gusto della sorpresa e dell'assalto diretto, che caratterizzava i Paparazzi, si trasforma nel tempo in uno sguardo da lontano, più voyeuristico. Esemplari sono le vicende di Jackie Kennedy, poi Onassis, autentica icona della stampa di costume e scandalistica, e di Lady Diana, le cui storie sono strettamente legate a quelle dei “ladri di immagini”. Nel percorso si inseriscono immagini realizzate da alcuni artisti contemporanei, che hanno giocato su questo linguaggio, tra finzione e realtà, e da grandi fotografi di moda, che hanno trasformato questo linguaggio in stile.

 

Pablo Larrain

Jackie

(Usa/Cile 2016, 100’, DCP, col., v.o. sott.it.)

Sono passati cinque giorni dalla morte di John F. Kennedy e Theodore H. White, giornalista politico di "Life", bussa alla porta della moglie Jackie per chiederle una relazione particolareggiata dei fatti. Sigaretta dopo sigaretta, Jackie stabilirà la sua storia attraverso le domande. Lui redige e Jackie rilegge, rettifica, manipola, perfeziona.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop