Mostre In mostra al Museo Nazionale del Cinema le fotografie dei finalisti del 1° Concorso Fotografico - Premio Luca Pron

in_mostra_al_museo_nazionale_del_cinema_le_fotografie_dei_finalisti_del_1_deg_concorso_fotografico_premio_luca_pron_news
Condividi
A partire dal 31 maggio le 42 fotografie dei finalisti del Premio Luca Pron e una personale di Luca Pron, saranno in mostra gratuitamente presso l'area a ingresso libero della Mole Antonelliana, in via Montebello 22, dalle 9 alle 20 dal lunedì al venerdì e la domenica e dalle 9 alle 23 il sabato.
Tra i numerosissimi partecipanti al concorso ecco i nomi, divisi per sezione, dei fotografi arrivati in finale grazie al voto popolare espresso sul sito del concorso www.premiolucapron.it.

STORYBOARDING: Alberto Cuneo, Franco Genero, Massimo Vaccariello, Gianluca Ciro Tancredi, Cathia Bruno, Paolo Gobbo.
ONE SHOT: Pamela di Tore, Giorgio Clavio, Massimo Vaccariello, Eugenio Pini, Caterina Laudari, Fabio Marchiaro.
FREE SHOT: Caterina Laudari, Pierfilippo Mancini, Gianluca Ciro Tancredi, Giulia Salatino, Giulia Robert, Mattia Boero.

Le immagini dei finalisti e di Luca Pron saranno battute all'asta nella serata, a inviti, di venerdì 11 giugno, a partire dalle ore 21,15. Nell'Aula del Tempio della Mole Antonelliana ci saranno due "battitori" d'eccezione: Luciana Littizzetto e Michele Di Mauro che avranno il compito di stimolare il pubblico e "alzare la posta". Il ricavato dell'asta, infatti, andrà a costituire una borsa di studio "Premio Luca Pron" destinata alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro per un giovane ricercatore dell'Istituto di Candiolo.

Nel corso della serata saranno annunciati anche i due vincitori della sezione Eventful Shooting, che ha visto finalisti Michele Brancati, Francesca Brizi, Virginia Cimino, Mathieu Gasquet, Sabrina Gazzola, Giulio Lapone, Jacopo Maino e Nadia Pugliese, che avranno come premio un contratto annuale come fotografo ufficiale del Museo Nazionale del Cinema, "un nuovo modo - come sottolinea Alberto Barbera, Direttore del Museo Nazionale del Cinema - per valorizzare giovani talenti dando loro una possibilità di crescita non solo lavorativa ma soprattutto professionale".

Si concluderà così la prima edizione del Premio organizzato dall'Associazione LiberArti e dal Museo Nazionale del Cinema per ricordare in maniera attiva la figura di Luca Pron, fotografo e direttore della fotografia prematuramente scomparso, che al capoluogo subalpino ha legato la vita e una parte consistente della propria attività professionale.

"Il premio, alla sua prima edizione, è stato un successo - dicono gli organizzatori - Sul sito sono stati pubblicati oltre 1.800 scatti per una totale di 744 partecipanti. Speriamo che chi ci ha seguito fino ad oggi partecipi anche alla serata finale e all'asta. Si potranno acquistare scatti d'autore e contribuire così alla ricerca sul cancro".

Chi volesse partecipare alla serata, a inviti, può farne richiesta scrivendo all'indirizzo mail premiolucapron@gruppostrike.it entro l'8 giugno.

Per ulteriori informazioni sul Premio e per visionare le fotografie dei finalisti consultare il sito www.premiolucapron.it.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop