Torino News

TORINO, 12 December 2017

Teatro IL GRAN VARIETÀ a Le Musichall Torino Dal 14 dicembre al 7 gennaio 2018

il teatro torinese mette in scena uno spettacolo unico tra tradizione e contemporaneità

il_gran_varietA_a_le_musichall_torino_dal_14_dicembre_al_7_gennaio_2018_news_torino_torino_piemonte
Condividi
Indicazioni di contatto
Le Musichall
Via Filippo Juvarra,15
Torino 
011 19117172  Link al sito  E-mail

Dal 14 dicembre al 7 gennaio 2018 il palcoscenico de Le Musichall ospita il Gran Varietà, lo spettacolo che inaugura ufficialmente il teatro torinese, sotto la direzione artistica di Arturo Brachetti. Con quello che si può definire una sorta di “zapping teatrale” con numeri di ballo, canto, teatro, circo e poesia che si alternano a ritmo incalzante, Le Musichall diventa così la prima casa d’Italia di quell’arte teatrale che ha fatto la storia dello spettacolo internazionale: il varietà.

Il 14 dicembre le 300 luci de Le Musichall si accendono su un’esibizione unica dedicata a un genere che richiama la tradizione, ma qui proposto in chiave contemporanea e dinamica.

Frizzante e comico, goliardico e ammiccante, a tratti onirico e surreale, il Gran Varietà travolge il pubblico con una storia, anzi con tante storie diverse che non hanno un filo conduttore.

Lo spettacolo in cartellone è leggero, disimpegnato, ma intelligente e di qualità, proseguendo così la proposta offerta dal teatro e quello che intende rappresentare.

Sul palco una girandola di artisti, quattordici, dalla formazione più diversa: ci sono le ballerine di can can e gli acrobati, i cantanti, i clown, gli attori comici, i maghi, a formare una compagnia d’eccezione selezionata dalla Torino Musical Academy che ha collaborato alla realizzazione dello spettacolo, la cui regia

 da Stefano Genovese.

 

Cos’è il varietà

Si tratta di uno spettacolo teatrale di derivazione popolare che presenta un repertorio misto di canzoni, musiche, balli, scenette comiche. Ben lontano da quello che era il teatro accademico a cui era abituata la borghesia del tempo, il varietà nasce in Italia, e più precisamente a Napoli, alla fine del XIX secolo, rifacendosi alla tradizione del Cafè-Chantant francese.

Da questa esperienza prenderanno vita molti dei filoni teatrali, ma anche televisivi, che hanno fatto la storia dello spettacolo italiano, diventando una sorta di patrimonio culturale condiviso. La sua storia è intensa, ma si consuma in brevissimo tempo, nel lasso di tempo che va dalla fine dell’Ottocento alla fine degli anni Sessanta del Novecento.

 

Cos’è Le Musichall

Le Musichall è il teatro delle varietà con la direzione artistica di Arturo Brachetti, il maestro internazionale del quickchange e l’attore teatrale italiano oggi più celebre al mondo.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra Arte Brachetti srl e l’Opera Torinese del Murialdo, proprietaria del teatro, con l’obiettivo di rivitalizzare quelle forma di spettacolo popolare e coinvolgente, di arte varia, teatrale e musicale.

Si propone come teatro in cui è protagonista un intrattenimento leggero, divertente e di qualità, trasversale per proposte e per discipline, internazionale nell’approccio, capace di accogliere quelle realtà che faticano a trovare un luogo perché sono ‘altro’ rispetto alle tradizionali etichette, non rientrando negli schemi classici.

Il teatro, nato agli inizi del ‘900 come Teatro degli Artigianelli, dopo una gloriosa stagione negli anni ‘80 e ‘90, è stato chiuso per lungo tempo e oggi torna dopo un restauro di quasi tre anni che ha permesso di riportare alla luce gli affreschi originali del soffitto stile Belle Epoque e rifunzionalizzare l’intero spazio.

 

Il calendario

Giovedì 14 dicembre ore 21

Venerdì 15 dicembre ore 21

Sabato 16 dicembre ore 21

Giovedì 21 dicembre ore 21

Venerdì 22 dicembre ore 21

Sabato 23 dicembre ore 21

Martedì 26 dicembre ore 17

Mercoledì 27 dicembre ore 21

Giovedì 28 dicembre ore 21

Venerdì 29 dicembre ore 21

Domenica 31 dicembre ore 22

Giovedì 4 gennaio 2018 ore 21

Venerdì 5 gennaio 2018 ore 21

Sabato 6 gennaio 2018 ore 17

Domenica 7 gennaio 2018 ore 17

 

Ingresso intero: 23 euro + 1,50 di prevendita

Ingresso ridotto di legge (over 65 - under 12) e convenzionati (Abbonamento Musei, Torino+Piemonte card e Torino+PiemonteContemporary card): 20 euro + 1,50 euro di prevendita

Ingresso serata speciale con brindisi di Capodanno: 50 euro + 1,50 euro di prevendita

------------------

Le Musichall

Via Juvarra, 15 - 10122 Torino (ingresso temporaneo da Corso Palestro 14)

Per informazioni e prenotazioni 011 1911 7172

www.lemusichall.com - info@lemusichall.com

Facebook: @LeMusichallTorino / Instagram: lemusicahalltorino

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop