Torino News

TORINO, 15 December 2017

Varie Torino. Anche in Città metropolitana Cit ma bun, per dare nuova vita agli oggetti inutilizzati

torino_anche_in_citta_metropolitana_cit_ma_bun_per_dare_nuova_vita_agli_oggetti_inutilizzati_news_torino_torino_piemonte
Condividi

La Città metropolitana di Torino aderisce al progetto “Cit ma bun”, l’iniziativa promossa dalla cooperativa Triciclo in tema di riuso degli oggetti che non servono più. Negli appositi “box del riuso”, forniti dalla stessa cooperativa (semplici cassette in plastica, come quelle dei banchi del mercato, con una copertura in cartone), anche i dipendenti di Torino Metropoli, a partire dai prossimi giorni, potranno conferire, affinché siano recuperati e avviati al riutilizzo, tutti quegli oggetti di piccola e media dimensione che sono ancora utilizzabili e che, per la loro composizione, andrebbero gettati tra i rifiuti non recuperabili. Si tratta di quelle cose, ancora in buono stato, che solitamente rimangono depositate e impolverate per anni nei cassetti, nelle cantine o negli sgabuzzini: soprammobili, giocattoli, casalinghi, piccoli elettrodomestici, vasellame, pentole, libri, quadretti, vestiti (mentre sono esclusi generi alimentari, materiali pericolosi, pile e oggetti troppo grandi per entrare nella cassetta).

Dopo il ritiro dei box, i materiali vengono portati nell’area gestita da Triciclo presso l’ecocentro di Via Arbe, 12a Torino, dove gli operatori li controllano e li selezionano individuando la strada migliore per riutilizzarli: vendita nei mercati gestiti dalla cooperativa o trasformazione nei laboratori, tra cui falegnameria, sartoria, riparazione, creazione di oggetti di design.

“Ricordiamoci che nella graduatoria di preferenza delle 4 R – riduzione, riuso, riciclo e recupero energetico – il riuso è la seconda miglior opzione” commenta la consigliera delegata per l’ambiente della Città metropolitana Elisa Pirro. “Quindi voglio esprimere tutto il nostro plauso per un’iniziativa di economia circolare che mira a ridurre gli sprechi educando tutti a essere attenti ai nostri piccoli gesti quotidiani”.

L’iniziativa, per ora, è attiva sul territorio di Torino e prima cintura.

Per maggiori informazioni: 

 

http://www.triciclo.com/notizie/diventa-campione-del-riuso-adotta-cit-ma-bun.html

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop