Torino News

TORINO, 02 February 2018

Musica FESTIVAL RICHARD STRAUSS 2 - 25 febbraio 2018 Torino

33 appuntamenti

festival_richard_strauss_2_25_febbraio_2018_torino_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Dopo il successo del Festival Alfredo Casella, che nel 2016 si è aggiudicato il Premio Abbiati dell’Associazione Nazionale dei Critici Musicali per l’originalità del progetto, e del Festival Antonio Vivaldi l’anno scorso, il 2018 è l’anno di Richard Strauss. Al compositore tedesco più in vista e di successo nella prima metà del Novecento viene dunque dedicato il terzo festival monografico, interdisciplinare e collegiale realizzato a Torino: interdisciplinare perché nei 33 appuntamenti che lo costituiscono sono coinvolte più forme artistiche; collegiale perché tutto il programma è frutto di una vasta sinergia che coinvolge circa trenta istituzioni culturali.

Richard Strauss (1864-1949) ebbe un forte legame con l’Italia e la sua cultura, come testimonia la mostra documentaria allestita per l’occasione e che significativamente inaugura il Festival. E tra i moltissimi luoghi che frequentò, Torino può vantare diverse presenze del compositore in veste di direttore d’orchestra e soprattutto le prime italiane di due opere: Salome – sino ad allora mai rappresentata fuori dei Paesi di lingua tedesca, con il debutto dell’autore sul podio di un teatro italiano – e Ariadne auf Naxos. Tratta da Wilde e causa di notevoli scandali, la Salome consacrò Strauss come compositore per il teatro e in questo programma, oltre a essere messa in scena, è al centro di alcuni incontri, un convegno internazionale, tre pellicole cinematografiche basate sul medesimo soggetto e un nuovo spettacolo di prosa. Altre opere si possono ammirare in video, e non mancano omaggi a quel repertorio barocco francese che è stato oggetto di gustose trascrizioni da parte di Strauss.

Nell’arco di tre settimane si potranno ascoltare dal vivo, insieme all’opera citata, oltre 50 composizioni tra musica sinfonica, da camera, vocale e corale: un panorama capace di restituire un ampio ventaglio temporale e stilistico della produzione di Strauss, debitrice al mondo musicale tedesco e capace al contempo di aprirsi alle esperienze europee del Novecento.



Venerdì 2 Febbraio 2018 ore 17.30
Biblioteca Nazionale Universitaria - Auditorium Vivaldi
mostra
Richard Strauss e l’Italia
Mostra documentaria a cura di Giangiorgio Satragni

Intervengono:

Gastón Fournier-Facio direttore artistico Teatro Regio
Constantin Strauss Richard-Strauss-Archiv
Jürgen May curatore scientifico Richard-Strauss-Institut
Giangiorgio Satragni curatore della mostra

Il rapporto con l’Italia, nell’arte come nella vita privata, attraversò l’intera vita di Strauss in maniera costante e interessò più ambiti: i viaggi di piacere e di lavoro, le relazioni con il mondo culturale e politico del nostro Paese, le fonti d’ispirazione e i riferimenti a musiche e figure italiane nelle sue opere. Con oltre 150 fra documenti e oggetti d’epoca, per la maggior parte provenienti dall’archivio della famiglia Strauss ed esposti per la prima volta, la mostra indaga tutto ciò, gettando luce anche su aspetti poco noti.

Ingresso libero, mostra aperta fino al 17 marzo 2018
Orari: dal lunedì al venerdì ore 10-18; sabato ore 10-13;
durante i concerti del festival (8, 13 e 18 febbraio)



Domenica 4 Febbraio 2018 ore 17
Teatro Vittoria
concerto
Il giardino d’inverno
Giampaolo Pretto direttore
Enrico Dindo violoncello
Orchestra Filarmonica di Torino

Richard Strauss
Romanza in fa maggiore per violoncello e orchestra TrV 118

Dmitrij Šostakoviš
Concerto n. 1 in mi bemolle maggiore per violoncello e orchestra op. 107

Pëtr Il’iš Cajkovskij
Sinfonia n. 1 in sol minore op. 13 (Sogni d’inverno)
Prova generale in forma di concerto 

Ingressi: intero € 10; giovani nati dal 1982, UniTre e Torino+PiemonteCard € 8; studenti del Conservatorio € 3
In vendita presso la Biglietteria dell’OFT
e al Teatro Vittoria il giorno del concerto dalle 16.30 


Lunedì 5 Febbraio 2018 ore 14.30
Cine Teatro Baretti
opera in video
Arabella
Proiezione dello spettacolo realizzato dalla Wiener Staatsoper (2012)
Franz Welser-Möst direttore
Sven-Eric Bechtolf regia
Presentazione a cura di Fabrizio Cicoira
A cura dell’Associazione Baretti

Ingressi: intero € 5; ridotto (over 65 e under 25) € 4 


Martedì 6 Febbraio 2018 ore 21
Conservatorio “Giuseppe Verdi”
concerto
Il giardino d’inverno
Giampaolo Pretto direttore
Enrico Dindo violoncello
Orchestra Filarmonica di Torino

Biglietti esauriti 


Mercoledì 7 Febbraio 2018 ore 21
Conservatorio “Giuseppe Verdi”
concerto
Après un Rêve
Sandrine Piau soprano
Susan Manoff pianoforte 

A cura dell’Unione Musicale
Posti numerati € 30 in prevendita presso la Biglietteria e sul sito dell’Unione Musicale
Ingressi € 20 (under 21 € 10) in vendita al Conservatorio la sera del concerto dalle 20.30 


Giovedì 8 Febbraio 2018 ore 21
Biblioteca Nazionale Universitaria - Auditorium Vivaldi
concerto
«Abissi leggeri e giardini della vita»

Federico Bisio direttore
Ensemble dell’Orchestra da Camera
“Giovanni Battista Polledro”

Richard Strauss
Serenata in mi bemolle maggiore per 13 strumenti a fiato op. 7

Suite in si bemolle maggiore per 13 strumenti a fiato op. 4

Sonatina n. 1 in fa maggiore per 16 strumenti a fiato

“Aus der Werkstatt eines Invaliden” TrV 288
A cura dell’Orchestra da Camera
“Giovanni Battista Polledro”

In collaborazione con Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino e Associazione ABNUT

Ingresso libero 

 

Sabato 10 Febbraio 2018 ore 21
Palazzo Barolo
concerto
Richard Strauss
incontra François Couperin

Andrea Banaudi e Maurizio Fornero clavicembali
Riccardo Forte voce recitante 

A cura di Accademia del Santo Spirito e I Musici di Santa Pelagia
Ingressi: intero € 10; ridotto € 6  


Domenica 11 Febbraio 2018 ore 11
Chiesa della Gran Madre di Dio
concerto
Messa

Dario Tabbia direttore
Coro dell’Accademia Corale Stefano Tempia
Coro da camera del Conservatorio “G. Verdi”

Richard Strauss
Vier Sätze einer Messe in re maggiore per coro a cappella TrV 54

L’esecuzione delle quattro parti liturgiche avverrà nel corso del rito della messa.

A cura dell’Accademia Corale Stefano Tempia
In collaborazione con il Conservatorio “G. Verdi” di Torino

Ingresso libero 


Domenica 11 Febbraio 2018 ore 17
Palazzo Barolo
concerto
Lieder
Chiara Taigi soprano
Carmelo Corrado Caruso baritono
Diego Mingolla e Anna Barbero pianoforte

Richard Strauss
Lotosblätter op. 19 nn. 1-6
Ruhe meine Seele op. 27 n. 1
Cäcilie op. 27 n. 2
Ständchen op. 17 n. 2
Befreit op. 39 n. 4

Vier letzte Lieder TrV 296: Frühling - September -
Beim Schlafengehen - Im Abendrot

A cura dell’Associazione Concertante - Progetto Arte&Musica
In collaborazione con il Circolo degli Artisti

Ingresso libero 


Domenica 11 Febbraio 2018 ore 20.30
Auditorium Rai Arturo Toscanini
Concerto di Carnevale
John Axelrod direttore
Aleksey Igudesman violino
Hyung-Ki-Joo pianoforte
Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Richard Strauss
Till Eulenspiegels lustige Streiche
poema sinfonico op. 28
Big Nightmare Music
con Igudesman & Joo

Pëtr Il’ic Cajkovskij
Valzer dei fiori da Lo schiaccianoci

Jacques Offenbach
Ouverture e Can Can da Orphée aux Enfers

A cura dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Ingressi: da € 30 a € 9 (under 35) 


Lunedì 12 Febbraio 2018 ore 14.30
Cine Teatro Baretti
opera in video
Die Liebe der Danae

Proiezione dello spettacolo realizzato dalla Deutsche Oper Berlin (2011)
Andrew Litton direttore, Kirsten Harms regia
Presentazione a cura di Giangiorgio Satragni
A cura dell’Associazione Baretti

Ingressi: intero € 5; ridotto (over 65 e under 25) € 4 


Lunedì 12 Febbraio 2018 ore 18
Goethe-Institut Turin
incontro
Passioni per Salome

Gianandrea Noseda e Robert Carsen a colloquio con Gastón Fournier-Facio

A cura del Goethe-Institut Turin
In collaborazione con il Teatro Regio Torino

Ingresso libero 



Martedì 13 Febbraio 2018 ore 17
Biblioteca Nazionale Universitaria - Auditorium Vivaldi
concerto
Quadri ad effetto
Francesca Rotondo soprano
Renato Donà violino
Arianna Di Martino violoncello
Giacomo Fuga pianoforte

A cura dell’Associazione Concertante - Progetto Arte&Musica

In collaborazione con Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino e Associazione ABNUT

Ingresso libero 


Martedì 13 Febbraio 2018 ore 21
Accademia di Musica di Pinerolo
concerto
L’ultimo Strauss
Mario Brunello violoncello
Enrico Pace pianoforte

Il concerto sarà preceduto da una guida all’ascolto alle ore 20.30.

A cura dell’Accademia di Musica di Pinerolo
Ingressi: intero € 15; ridotto € 12; Card Giovani e studenti dell’Istituto Musicale Corelli € 5 


Mercoledì 14 Febbraio 2018 ore 17.30
Piccolo Regio Puccini
incontro
Salome
La voce diabolica dell’innocenza
Conferenza a cura di Andrea Estero
In occasione dell’allestimento dell’opera di Strauss al Teatro Regio, dal 15 al 25 febbraio
A cura del Teatro Regio Torino

Ingresso libero 



Giovedì 15 Febbraio 2018 ore 20
Teatro Regio
opera
Salome

Dramma in un atto dall’omonimo poema di Oscar Wilde nella traduzione tedesca di Hedwig Lachmann
Musica di Richard Strauss
Gianandrea Noseda direttore
Robert Carsen regia
Radu Boruzescu scene
Miruna Boruzescu costumi
Philippe Giraudeau coreografia
Manfred Voss luci
Dario Cioni sequenze video
Orchestra del Teatro Regio
Allestimento Teatro Regio
in coproduzione con il Teatro Real de Madrid

Interpreti e personaggi

Erika Sunnegårdh soprano (Salome), Robert Brubaker tenore (Erode), Doris Soffel mezzosoprano (Erodiade), Tommi Hakala baritono (Jochanaan), Enrico Casari tenore (Narraboth)

L’opera è trasmessa in diretta radiofonica su Rai-Radio3.

Repliche: domenica 18 ore 15, martedì 20 ore 20, giovedì 22 ore 20, domenica 25 ore 15

Posti a € 170 - 135 - 120 - 100 - 70 - 55
Riduzioni: under 30 (sconto 20%); over 65 (sconto 10%) 



Venerdì 16 Febbraio 2018 ore 10 e ore 15
il Circolo dei lettori
convegno
Wilde, Strauss e la cultura europea
Ideazione e coordinamento scientifico di Alberto Rizzuti e Giangiorgio Satragni

ore 10 - Saluti istituzionali
Gastón Fournier-Facio (Teatro Regio)
Leopoldo Furlotti (Arianna per la musica)

ore 10.15 - Sessione I
Alberto Rizzuti moderatore
Maria Teresa Giaveri (Torino)
Tra Germania e Francia: percorsi di poesia e di musica verso «ce mot sombre, et rouge comme une grenade ouverte, Hérodiade»Guido Paduano (Pisa)

ore 15 - Sessione II

Giangiorgio Satragni moderatore
Bernard Banoun (Parigi)
Una Salomè europea. L’opera di Strauss in francese, tedesco, inglese e italiano

Claudia Heine (Monaco di Baviera)

More than triviality. The critical edition of Salome and its versions

Walter Werbeck (Greifswald)
Stage tone poem, Musikdrama or simply opera?
The genre of Salome

Bryan Gilliam (Durham, USA)
Strauss’s “crazy jewish girl”: sexuality and modernism in Salome

È prevista la traduzione in simultanea.

A cura di Università degli Studi di Torino / Dipartimento Studi Umanistici / Centro Studi sul Teatro Musicale, Arianna per la musica e Teatro Regio Torino

Ingresso libero 



Venerdì 16 Febbraio 2018 ore 20.30
Conservatorio “Giuseppe Verdi”
concerto
Fanfare, canti e fiati
Gianandrea Noseda direttore
Andrea Secchi maestro del coro e direttoreOrchestra e Coro del Teatro Regio
Allievi del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino
Scuola di Corno del maestro Natalino Ricciardo

In collaborazione con il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino

 Ingresso libero 


Sabato 17 Febbraio 2018 ore 21
Chiesa di San Giovanni Evangelista
concerto
Intorno a Strauss
Massimo Gabba organo
A cura dell’Associazione Culturale Organalia

Ingresso libero 



Domenica 18 Febbraio 2018 ore 15
Teatro Regio
opera
Salome
Dramma in un atto dall’omonimo poema di Oscar Wilde
nella traduzione tedesca di Hedwig Lachmann
Musica di Richard Strauss 

Repliche: martedì 20 ore 20, giovedì 22 ore 20, domenica 25 ore 15
Posti a € 95 - 80 - 75 - 70 - 60 - 29
Riduzioni: under 30 (sconto 20%); over 65 (sconto 10%) 



Domenica 18 Febbraio 2018 ore 17.30
Biblioteca Nazionale Universitaria - Auditorium Vivaldi
concerto
Les Apothéoses de Couperin
L’Astrée

Gruppo cameristico dell’Academia Montis Regalis
Giulio De Felice flauto traversiere, Francesco D’Orazio e Paola Nervi violini, Sabina Colonna viola da gamba,
Giorgio Tabacco clavicembalo e voce narrante

L’interesse di Strauss per la musica barocca francese risale alla gestazione dell’opera Ariadne auf Naxos, che venne concepita inizialmente per essere rappresentata insieme al rifacimento del Bourgeois gentilhomme di Molière. Il compositore si ispirò a musiche di Lully, insieme a Corelli omaggiato da Couperin, le cui Ombres errantes vennero trascritte da Strauss nel Divertimento per piccola orchestra op. 86.

A cura dell’Academia Montis Regalis
In collaborazione con Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino e Associazione ABNUT

Ingresso libero 


Lunedì 19 Febbraio 2018 ore 14.30
Cine Teatro Baretti
opera in video
Ariadne auf Naxos
Proiezione dello spettacolo realizzato dall’Opernhaus di Zurigo (2008)
Christoph von Dohnányi direttore, Claus Guth regia
Presentazione a cura di Gastón Fournier-Facio
A cura dell’Associazione Baretti
Ingresso: intero € 5, ridotto (over 65 e under 25) € 4 


Lunedì 19 Febbraio 2018 ore 21
Teatro Astra
teatro
Il borghese gentiluomo
Comédie-ballet in cinque atti di Molière
Musiche di Jean-Baptiste Lully

Traduzione e rielaborazione drammaturgica per un attore di Corrado Rollin
Massimiliano Toni direttore al cembalo
Pablo Valetti maestro concertatore
Orchestra Accademia La Chimera

Deda Cristina Colonna coordinamento registico e voce recitante
Leonardo Toni Colonna voce recitante

Impianto d’ombre a cura di Compagnia alTREtracce (Massimo Arbarello, Fabio Bellitti, Sebastiano Di Bella)

Nel 1912 Strauss compose le musiche di scena per il rifacimento del Bourgeois gentilhomme di Molière e Lully ad opera di Hugo von Hofmannsthal, che semplificò la trama e introdusse figure della commedia dell’arte.

Ore 19.30: presentazione del Marchesato Opera Festival 2018.
A cura di Marchesato Opera Festival / Comune di Saluzzo e Fondazione Scuola di Alto
Perfezionamento Musicale di Saluzzo

Ingresso libero 


Martedì 20 Febbraio 2018 ore 20
Teatro Regio
opera
Salome 


Mercoledì 21 Febbraio 2018 ore 17
Biblioteca Musicale “Andrea Della Corte”
concerto
Lieder e sonate
Ensemble Antidogma Musica
Linda Campanella soprano
Massimo Barrera violoncello
Ancuza Aprodu pianoforte

A cura dell’Associazione Antidogma Musica

Ingresso libero 


Giovedì 22 Febbraio 2018 ore 20
Teatro Regio
opera
Salome 


Venerdì 23 Febbraio 2018 ore 16
Cinema Massimo - Sala 3
cinema
Salomè
Proiezione del film Salomè (Italia, 1972 - 76’)
Regia e sceneggiatura di Carmelo Bene
Con Carmelo Bene, Lydia Mancinelli, Alfiero Vincenti, Veruschka, Donyale Luna, Franco Leo, Giovanni Davoli, Piero Vida
Musiche di Georges Bizet, Giacomo Puccini, Richard Strauss, Pëtr Il’ic Cajkovskij, Johannes Brahms, Franz Schubert
A cura del Museo Nazionale del Cinema

Ingressi: intero € 6; ridotti € 4 - 3 


Venerdì 23 Febbraio 2018 ore 18
Cinema Massimo - Sala 3
cinema
Wilde Salomè
Proiezione del film Wilde Salomè (Stati Uniti, 2011 - 88’)
Versione originale sottotitolata in italiano
Regia e sceneggiatura di Al Pacino
Con Al Pacino, Jessica Chastain, Kevin Anderson
A cura del Museo Nazionale del Cinema

Ingressi: intero € 6; ridotti € 4 - 3 


Venerdì 23 Febbraio 2018 ore 20.30
Cinema Massimo - Sala 3
cinema
Salome’s Last Dance
Proiezione del film L’ultima Salomè
(Salome’s Last Dance, Regno Unito 1988 - 90’)
Versione originale sottotitolata in italiano
Regia e sceneggiatura di Ken Russell
Soggetto da Oscar Wilde
Con Glenda Jackson, Stratford Johns, Nickolas Grace, Douglas Hodge, Imogen Millais-Scott

A cura del Museo Nazionale del Cinema

Ingressi: intero € 6; ridotti € 4 - 3 



Sabato 24 Febbraio 2018 ore 20.30
Teatro Regio
concerto
Omaggio all’Italia e alla Spagna
Gianandrea Noseda direttore
Orchestra del Teatro Regio

Richard Strauss
Don Quixote, variazioni fantastiche su un tema di carattere cavalleresco op. 35
Aus Italien, fantasia sinfonica op. 16

A cura del Teatro Regio Torino
Con il sostegno di Lavazza
Posti a € 29 - 25 - 22
Riduzioni: over 65 e abbonati Stagione d’Opera € 25 - 23 - 20; under 18: € 10 



Domenica 25 Febbraio 2018 ore 11
Auditorium Arturo Toscanini Rai
concerto
Capriccio per sei
Sestetto d’Archi dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai
Alessandro Milani violino
Roberto Ranfaldi violino
Luca Ranieri viola
Ula Ulijona viola
Massimo Macrì violoncello
Pierpaolo Toso violoncello

Richard Strauss
Sestetto per archi da Capriccio op. 85, conversazione per musica in un atto

Johannes Brahms
Sestetto per archi n. 2 op. 36
A cura dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Ingresso € 5 


Domenica 25 Febbraio 2018 ore 15
Teatro Regio
opera
Salome 


Domenica 25 Febbraio 2018 ore 21
Teatro Vittoria
prosa
Luna rossa
Letture scelte intorno a Salomè, da Oscar Wilde a Richard Strauss

Alessandra Morra e Luca Scarlini storytellers
Peppe Servillo letture
Manuel Zigante direzione musicale
Archi Verdi
Allievi del Conservatorio “G. Verdi” di Torino
Classi di Quartetto dei maestri Manuel Zigante e Claudia Ravetto

Sawa Kuninobu, Valerio Quaranta, Ruggero Mastrolorenzi violini, Anna Castellani viola, Ada Guarneri, Davide Maffolini violoncelli,
Nicolò Ballista contrabbasso
Con la partecipazione di Massimo Pitzianti fisarmonica

A cura di InPoetica - Festival trasversale delle arti
In collaborazione con Conservatorio “G. Verdi” di Torino, Unione Musicale e Teatro Regio Torino

Ingresso libero 



http://www.comune.torino.it/festivalstrauss/ 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop