Torino News

TORINO, 15 March 2018

Teatro CromosHomo, compagnia Indigo Teatro Bellarte Torino sabato 17 marzo 2018

opera di danza contemporanea, hip hop e house dance

cromoshomo_compagnia_indigo_teatro_bellarte_torino_sabato_17_marzo_2018_news_torino_torino_piemonte
Condividi
Indicazioni di contatto
bellARTE
Via Ludovico Bellardi,116
Torino 
011 7727867  Link al sito 

La danza che salva dallo stereotipo. La Dolce Rivoluzione ospita CromosHomo, della compagnia Indigo, opera di danza contemporanea, hip hop e house dance, inserita nella sezione Il corpo racconta della stagione.
L’opera viene rappresentata a Torino il 17 marzo, ore 21, presso il Teatro Bellarte (via Bellardi 116 Torino), con ingresso 10 euro (intero) e 8 euro (ridotto). Si consiglia al pubblico la prenotazione del posto, contattando la segreteria allo 0117727867; 3206990599 (orario 16.30-19.00) o scrivendo a info@tedaca.it.
Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.tedaca.it.

 

Cromoshomo è un viaggio intorno all’uomo contemporaneo, spesso vittima e al tempo stesso artefice inconsapevole di una società che tende all’uniformità, alla ripetizione e all’emulazione; in cui l’individualità viene spesso esibita in modo superficiale, piuttosto che realmente costruita. Lo spettacolo gravita attorno al concetto di stereotipo, visto come una prigione che induce allo smarrimento del proprio io autentico, ma al contempo come un riparo dall’incertezza, generata dalla difficoltà di ricercare sé stessi. Proprio a tal proposito, secondo la Compagnia Indigo, si inserisce il movimento che, per sua natura rigetta la staticità e le posizioni definitorie: al mondo che ci vuole una sola cosa, bisogna continuare a mostrare la propria multidimensionalità; bisogna continuare a muoversi per continuare a esistere. Uno spettacolo di danza contemporanea, hip hop e house dance di e con Valentina Cesano, Silvia D’aries, Fiorella Grasso, Barbara Menietti, Francesca Pace e Federica Romano, per la Compagnia Indigo di Torino.

 

All’interno de La dolce rivoluzione, la sezione Il corpo racconta è giunta alla sua seconda edizione. Quest’anno s’intende esplorare le potenzialità della comunicazione non verbale, attraverso spettacoli che utilizzano sia la danza sia linguaggi dove la parola non è contemplata. Fino a questo momento, la rassegna ha ospitato diversi generi, fra cui teatro visuale, teatro danza e danza contemporanea, per poi proseguire adesso con CromosHomo e terminare il 21 aprile con lo spettacolo Jacques Brel, in cui la poetica di uno dei più grandi cantautori del novecento viene messa in scena dal franco-magrebino Aziz El Youssoufi, fra i ballerini e coreografi Hip Hop più premiati al mondo.

 

La dolce rivoluzione è la terza stagione firmata Tedacà e Il Mulino di Amleto,
organizzata in collaborazione con il progetto CortoCircuito Torino della Fondazione Piemonte dal Vivo; realizzata con il sostegno della Compagnia di San Paolo (Maggior Sostenitore) nell'abito dell'edizione 2017 del bando "Performing Arts", con il contributo di Fondazione CRT; il sostegno di Regione Piemonte,
Settore Politiche Giovanili della Città di Torino e Circoscrizione IV della Città di Torino.
Media Partner Radio Energy. Media Partner di Il corpo racconta: piattaforma www.iodanzo.com

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop