Torino News

TORINO, 31 March 2018

Teatro Festival delle Colline Torinesi - Fondazione >TPE: nasce un progetto di creazione teatrale contemporanea

Condividi

La Fondazione TPE -Teatro Piemonte Europa, diretta da Valter Malosti, e il Festival delle Colline Torinesi -Torino Creazione Contemporanea, diretto da Sergio Ariotti eIsabella Lagattolla, si affiancano, nel 2018, per sviluppare una politica di valorizzazione della nuova scena teatrale e della drammaturgia contemporanea. Lavoreranno insieme per esplorare e far conoscere i nuovi linguaggi della scena, perfavorire la creazione e la contaminazione tra le arti, per presentarei protagonisti emergenti del teatro italiano e straniero, per meglio posizionare stagioni e festival in ambito europeo anche con produzioni o coproduzioni e facendo parte attivamente di prestigiose reti internazionali. Punto cardine sarà infine la comune missione legata alla tutela e alla scoperta di giovani creatori, anche del territorio di riferimento, favorendone e supportando la loro affermazione.

 

«Comeprimosegno pubblico della mia direzione artistica di TPE – Teatro Piemonte Europa, intendo ufficializzare con grande soddisfazione, prima delle rispettive, e prossime, conferenze stampa di presentazione dei programmi futuri, la nascita di una collaborazione organica tra TPE e Festival delle Colline Torinesi -Torino Creazione Contemporanea, diretto da Sergio Ariotti e Isabella Lagattolla. La collaborazionesi inserisce all’interno del nuovo progetto triennaldi TPE che, tenendo lo sguardo rivolto alla scena nazionale e internazionale,vuole sviluppareun percorso artistico (e una politica culturale) che proponga a Torino, e al pubblico del teatro in particolare, un nuovo polo del contemporaneo, legato all’innovazione e alla ricchezzadelle espressioni artistiche, in un processoche faccia dialogare tradizione e ricerca. Il Festival delle Colline Torinesi è quindi, in questo senso, un compagno di viaggio privilegiato e un interlocutore fondamentale e prezioso per lavorare a un progetto complessivo capace di riposizionare i tanti linguaggi artistici,espressione della creatività internazionale contemporanea,al centro della scena teatrale torinese» affermaValter Malosti, direttore di Fondazione TPE - Teatro Piemonte Europa.

 

«Il Festival delle Colline Torinesi e la Fondazione TPE diretta da Valter Malosti hanno uno stesso sguardo rivolto alla scena internazionale, alla ricerca teatrale, alla contaminazione di linguaggi, alla drammaturgia contemporanea ma hanno anche un'attenzione condivisa per latutela dei giovaniartisti. Il primo affiancamento della Fondazione TPE al Festival avvenneuna decina di anni fa. Oggi si intende sviluppare una collaborazione più organicadestinata a potenziare il Festival stesso e a dare continuità ai suoi progetti nelle stagioni del Teatro. Obiettivo comuneè l'offerta al pubblico di unattraversamento della contemporaneità nello spettacolo dal vivo concretizzata anche attraverso le rinnovate sinergie conil Teatro Stabile di Torino,il Circuito Piemonte dal Vivo, laCasa Teatro Ragazzie vari altri soggetti nazionali e europei. Punto di forza sarà, come da più di vent'anni, la confidenza con gli artisti e la valorizzazione dei loro progetti, che nel prossimo triennio non mancheranno di affrontare molti temi del dibattito contemporaneo» dichiarano Sergio AriottiIsabella Lagattolla, direttori del Festival delle Colline Torinesi - Torino Creazione Contemporanea.

 

 

«Nel 2018 la Fondazione Teatro Piemonte Europa, Teatro di rilevante Interesse Culturale, che ha visto la recente nomina di Valter Malosti in qualità di direttore,e il Festival delle Colline Torinesi, da anni apprezzato e saldo punto di riferimento per la ricerca teatrale nazionale e internazionale,si affiancano per intrecciare e meglio valorizzare le loro esperienze, nell'ambito di un progetto di sviluppo della creazione teatrale contemporanea a Torino, facendo nascere un polo legato all’innovazione e ai temi della contemporaneità, con uno sguardo attento alla trasversalità e alla pluralità dei linguaggi, che si proponga come nuova casa in Città e in Regione per artisti affermati e giovani creatori, in un’ottica di fervida  e auspicata collaborazione con teatri e festival italiani e internazionali. Una sinergia che nasce da poetiche affini del nuovo direttore del TPE e degli storici curatori del Festival delle Colline, Sergio Ariotti e Isabella Lagattolla, e che ha potuto realizzarsi grazie ad un prezioso lavoro condiviso dei rispettivi staff. La Regione Piemonte e la Città di Torino esprimono la loro soddisfazione per talesinergia che integra le tante collaborazioni in essere dei due soggetti e che va collocata in una prospettiva di rinnovata offerta al pubblico e di potenziamento complessivo del teatro torinese e del suo ruolo a livello nazionale ed europeo» affermano soddisfatte Antonella Parigi, Assessora alla Cultura della Regione PiemonteFrancesca Leon, Assessora alla Cultura Città di Torino.

 

Il progettodi TPE - Teatro Piemonte Europae del Festival delle CollineTorinesi sulla creazione teatrale contemporanea è sostenutodal Ministerodei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo  così come dalle fondazioni bancarie Compagnia di San PaoloFondazione CRT, che da anni contribuiscono al successo dei due enti. 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop