Torino News

TORINO, 05 April 2018

Varie BOCUSE D’OR EUROPE OFF 2018 programma dal 6 al 13 aprile Torino

Condividi

Bocuse d’Or Europe OFF 2018 è la stagione di eventi culturali rivolti al grande pubblico, a Torino dall’8 al 16 giugno, con anticipazioni in tutto il Piemonte a partire da fine marzo, per festeggiare il prestigioso concorso di alta cucina Bocuse d’Or Europe.

Nato dall’idea che la cucina è cultura, è espressione di contemporaneità e delle identità di un territorio, in continuo dialogo con altre arti e discipline con cui condivide una visione di futuro, Bocuse d’Or Europe OFF 2018 vede la partecipazione di musei e istituti culturali, protagonisti del mondo dell'enogastronomia, partner pubblici e privati. Mostre, talk, incontri, spettacoli, laboratori, attività per famiglie e feste nei luoghi più belli e significativi del territorio per omaggiare la tradizione enogastronomica italiana e internazionale. Programma completo su www.bocusedoreuropeoff2018.it



PROGRAMMA DAL 6 AL 13 APRILE

 

 

DAL 6 APRILE  AL  16 GIUGNO 2018 - Palazzo Reale Torino, Piazzetta Reale 1

“I Savoia a tavola”#2

Visite al Secondo Piano di Palazzo Reale

 

ORGANIZZATO DA: MUSEI REALI DI TORINO

INFO UTILI: Ingresso € 6  | Orari riservati: venerdì ore 10 e ore 15, sabato e domenica ore 10
A cura di Associazione Amici di Palazzo Reale

Visite guidate gratuite per gruppi (max 25 persone ciascuno) con
prenotazione obbligatoria all’indirizzo mail: info@bocusedoreuropeoff2018.it

 

Le Cucine Reali, nei sotterranei di levante, sono state restituite al pubblico nel 2008 in seguito a un accurato lavoro di restauro che ha permesso di recuperare ambienti, arredi e utensili, tra i quali circa duemila pezzi in rame, dalle grandi pesciere agli stampi per dolci e biscotti. Dagli Anni Trenta del Novecento le sale furono articolate in Cucine Reali, per Vittorio Emanuele III ed Elena del Montenegro, e Cucine dei Principi di Piemonte, Umberto e Maria Josè. Il Secondo Piano comprende gli Appartamenti dei Duchi di Savoia, Duchi d’Aosta e degli ultimi regnanti. Si potrà visitare la Sala da Pranzo, di gusto neoclassico con un prezioso servizio da tavola orientale.

 

 

 DAL 6 ALL’8 APRILE 2018  - VIA ROMA, TORINO, TO, ITALIA

“Dolci portici”

Tre giorni dedicati alle eccellenze dolciarie

 

ORGANIZZATO DA: Camera di Commercio di Torino, Fondazione Contrada Torino Onlus, Città di Torino, Confartigianato, Associazioni di Categoria

INFO UTILIIngresso libero.L’evento si svolge lungo l’asse centrale pedonaledi Via Roma
(tratto compreso tra Piazza Castello e Piazza San Carlo)

 

L’evento ospita le eccellenze del territorio torinese legate al cioccolato, ma non solo, accanto ai mastri cioccolatieri gli spazi espositivi ospiteranno anche pasticceri, gelatieri e produttori di liquori al cioccolato. Una tre giorni dove il centro cittadino sarà avvolto dall’aroma del cioccolato declinato in tutte le sue possibili forme e rappresentazioni.

Dolci Portici è un progetto finanziato da Camera di Commercio di Torino, coordinato e realizzato da Fondazione Contrada Torino Onlus con il patrocinio e supporto di Città di Torino e con la collaborazione di Confartigianato e le altre Associazioni di Categoria.

 

 

7 APRILE - Piazza Carlo Alberto, 8, 10123 Torino, TO, Italia

“Ba&Ba”

Anteprima delle nuove annate di Barolo e Barbaresco

 

ORGANIZZATO DAAssociazione Italiana Sommelier e Museo Nazionale del Risorgimento Italiano

INFO UTILI: Ore 15 – 20 (ultimo ingresso ore 19)

Ingresso 30€

Per informazioni: www.aispiemonte.it

Per info e prenotazioni: fabio.gallo@aispiemonte.it

 

La più grande anteprima del panorama enologicopiemontese nella maestosa cornice del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano. Un evento unico per scoprire le nuove annate di Barolo e Barbaresco. Un panel di top sommelier provenienti da tutto il mondo degusta in anteprima le nuove annate. Un’occasione perfetta per presentare etichette al meglio della sommellerie internazionale.

I produttori che presentano i loro vini in anteprima (Barolo 2014 e Barbaresco 2015) sono 130. Parallelamente, nella sala Codici del Palazzo, si svolgono I momenti di Ba&Ba, degustazioni esclusive a pagamento (80€) solo su prenotazione, dedicate quest’anno a due grandi produttori che ci hanno lasciato negli ultimi mesi: Bruno Giacosa e Domenico Clerico.

 

 

10 APRILE - Musei Reali – Galleria Sabauda Piazzetta Reale, 1

“Far la spesa al mercato nel Rinascimento”

Visita guidata #1

 

INFO UTILI: Ore 17Ingresso € 4Prenotazione obbligatoria all’indirizzo mail: info@bocusedoreuropeoff2018.it
Laboratorio: € 3 a persona oltre al costo del biglietto

ORGANIZZATO DA: MUSEI REALI DI TORINO

 

Quali erano i piatti più comuni e quelli più ricercati sulle tavole del Cinquecento? Com’è cambiata la lista della spesa da allora ai giorni nostri? Lo scopriremo esplorando i mercati raffigurati nelle grandi tele dei pittori veneti della famiglia Bassano, dove non sarà difficile riconoscere, nella varietà delle merci esposte, alcune indiscusse eccellenze della tradizione gastronomica italiana. Trattati, ricettari e poemi “maccheronici” ci guideranno nel viaggio attraverso la cucina rinascimentale, alla fine del quale il pubblico è invitato a comporre un menù ispirato alle antiche ricette: chi sarà in grado di indicare dove acquistare tutti gli ingredienti e completare la lista della spesa? 

 

 

10 APRILE - Fondazione Luigi Einaudi, Via Principe Amedeo, 34, Torino, TO, Italia

“Correggere il cibo per un mangiare sano”

Antidoti e artifici gastronomici nei ricettari premoderni

 

INFO UTILI: Ore 16.30
Ingresso libero

ORGANIZZATO DA: Deputazione Subalpina Storia Patria

 

Regimi alimentari dal XIV al XVI secolo.
Interviene Irma Naso, Università di Torino

 

 

10 APRILE 2018 - Il Circolo dei lettori, Via Giambattista Bogino, Torino, TO, Italia

“Delizie di stagione”

con Gino Anchisi, Gianni Oliva, Antonella Parigi e Marco Trabucco | Letture di Dario Benedetto

 

INFO UTILI: Ore 18.
Ingresso gratuito 

ORGANIZZATO DA: il Circolo dei lettori

 

L’aperitivo è con gli asparagi di Santena e delle Terre del Pianalto, il germoglio a tempo zero, che i partecipanti possono assaggiare in una degustazionedi piatti. Il segreto della bontà di questo tenero prodotto di eccellenza, coltivato nella zona est della Città Metropolitana, sta nella sua freschezza, assicurata dal tempo zero che passa fra raccolta in campo e consumo.

Incontro con Gino Anchisi, Antonella Parigi, Gianni Oliva e Marco Trabucco
Letture di Dario Benedetto

A cura di Associazione produttori asparago di Santena e delle Terre del Pianalto, Proloco Santena, Amici della Fondazione Camillo Cavour, Comune di Santena e Associazione ristoratori santenesi
in collaborazione con Istituto Agrario Baldassero-Roccati di Carmagnola

 

 

11 APRILE 2018

“Cene gourmet Accademia Bocuse d’Or Italia” #2

A bordo dei tram ristorante Ristocolor o Gustotram

 

ORGANIZZATO DA: GTT – Servizi Turistici

INFO UTILI: Dalle ore 20.30 alle ore 23.00cIl costo a persona è di € 50

 

La prenotazione del tavolo da 2 posti prevede il pagamento di un supplemento di € 10,00
Partenza da Piazza Castello (fronte Teatro Regio)

Il Bocuse d’Or sale a bordo dei tram ristorante: nel mesi di aprile e maggio, otto appuntamenti speciali arricchiranno il calendario delle Cene in Movimento. Ristocolor e Gustotram, le due motrici storiche
degli anni ’30, completamente ristrutturate e dotate di tutti i confort, vi porteranno alla scoperta delle bellezze del centro cittadino gustando, nel frattempo, le portate della cena gourmet (costituita da tre antipasti, un primo, un secondo con contorno e un dolce) preparate dal Ristorante Celestino di Piobesi in collaborazione con l’Accademia Bocuse d’Or Italia.

Le cene si svolgono il 5-11- 19 e 26 aprile, 2-9- 17 e 23 maggio dalle ore 20.30 alle ore 23.00.

La prenotazione obbligatoria può essere effettuata:
– tramite l’e-commerce del sito internet di GTT
– telefonicamente l’Ufficio Servizi Turistici (tel. 011/5764733-750)
– scrivendo una mail a servizituristici@gtt.to.it
Il pagamento deve essere effettuato almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento.

 

 

11 APRILE 2018 - Via Principe Amedeo, 34, Torino, TO, Italia

“Vini, viti e vigneti nei libri e nelle carte di Luigi Einaudi”

Inaugurazione dell'esposizione

 

ORGANIZZATO DA: Fondazione Luigi Einaudi onlus

INFO UTILI: Ore 16.30. Ingresso libero

 

Luigi Einaudi, nutrì una profonda passione per la terra: nel 1909 comprò il primo podere e nel 1915 creò una cantina per produrre e imbottigliare il vino. Questa esposizione illustra “l’amor di libro” di Einaudi per la viticoltura ed espone, altresì, lettere nelle quali si evince l’amorosa cura per lo sviluppo dei vigneti.

Inaugurazione dell’esposizione
Intervengono Mauro Ambrosoli e Alberto Giordano

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop