Nazionale News

NAZIONALE, 06 April 2018

Varie BRAVE CON LA LINGUA - Come il linguaggio determina la vita delle donne - in libreria dal 26 aprile 2018

Quattordici autrici ci aiutano a comprendere la condizione della donna nel nostro Paese

brave_con_la_lingua_come_il_linguaggio_determina_la_vita_delle_donne_in_libreria_dal_26_aprile_2018_news_nazionale_nazionale_nazionale
Condividi

Racconti di Elena Varvello, Domitilla Pirro, Francesca Manfredi, Noemi Cuffia, Flavia Fratello, Simonetta Sciandivasci, Chiara Pietta, Vittoria Baruffaldi, Romina Falconi, Irene Roncoroni, Silvia Pelizzari, Silvia Greco, Giulia Perona, Simonetta Spissu

Alcuni libri nascono da un’idea forte, altri da una suggestione. In rari casi nascono dal bisogno di capire qualcosa che non era ancora chiaro prima che venissero alla luce. 
“Brave con la lingua” è questo: una raccolta di racconti di quattordici autrici italiane che usano la narrazione come strumento per liberarsi dalle parole chiuse - ecco il loro nome - che per anni le hanno incastrate all’interno di definizioni errate. Quattordici autrici che ci aiutano a comprendere la condizione della donna nel nostro Paese e come questa sia anche una questione di linguaggio.  

Certi libri si pubblicano con la speranza che possano insegnarci qualcosa: come essere un po’ più bravi con la lingua, per esempio. 

                                                                           

                                    

Dalla prefazione di Giulia Muscatelli:                                                             

Abbiamo chiesto a quattordici donne di raccontarci qual è stata l’espressione che le ha definite nel corso della loro vita. E poi, a ognuna di loro abbiamo chiesto di scriverne.

Quello che vi apprestate a leggere è il risultato di tante riflessioni, a volte anche dolorose, attorno a una singola affermazione. Ma ancora di più è la dimostrazione di come sia possibile uscire dalle gabbie linguistiche, e diventare, davvero, Brave con la lingua.                                                            

Siamo brave con la lingua perché ci piace raccontare storie, adoriamo inventare universi sempre nuovi. Siamo brave con la lingua quando otteniamo un risultato per il quale abbiamo lavorato tanto, quando diamo consigli, quando apriamo bocca e diciamo a voce alta cosa non ci sta bene. 
                                                            
Questa non è una raccolta di scritti femminili, questo è un libro. Quelli che leggerete non sono racconti di donne, sono storie di esseri umani. Se tutti voi riuscirete a cogliere in questo modo le pagine che seguono, allora significherà che abbiamo fatto bene il nostro lavoro.

E quindi iniziamo. Iniziamo così, una donna alla volta. Iniziamo raccontando.

Benvenuti in un nuovo linguaggio. 

 

 

I racconti                                                                                                                                   

Rane di Elena Varvello

Impropria di Domitilla Pirro

Santa Cristina vergine e martire di Francesca Manfredi 
Chiare di Noemi Cuffia

Signor Sì, Sissignora! di Flavia Fratello 
Arrabbiatissima di Simonetta Sciandivasci

La piantina di Chiara Pietta

Lotta alla cellulite di Vittoria Baruffaldi

La ragazza finestra di Romina Falconi

La casa di Irene Roncoroni

Tutto quello che vuoi di Silvia Pelizzari

Maneggiare con cura di Silvia Greco

E l’amore? diGiulia Perona

Non mi chiamo Johnny, dice Johnny di Simonetta Spissu 

                                                

                              

 

Brave con la linguain libreria dal 26 aprile 2018

pp. 171 - € 15,00 – ISBN 978-88-9424-871-5                                                                                   

Il ricavato delle vendite di questo libro sarà devoluto ad associazioni contro la violenza sulle donne.             

 

 

www.autori-riuniti.it

info@autori-riuniti.it

facebook: facebook.com/autoririuniti

twitter: @AutoriRiuniti 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop