Torino News

TORINO, 12 April 2018

Musica Casati Zunino Faedda Trio Giovedì 12 aprile 2018 ore 21.00 The Mad Dog Social Club Torino

ore 21.00

casati_zunino_faedda_trio_giovedi_12_aprile_2018_ore_21_00_the_mad_dog_social_club_torino_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Giovedì 12 aprile 2018 al Mad Dog Social Club di Torino (Maria Vittoria, 35/A, ore 21.00) si esibirà il trio jazz formato da Giampaolo Casati alla tromba, Aldo Zunino al contrabbasso e Simone Faedda alla chitarra. Un trio drum-less di recente formazione che accanto a due icone del jazz italiano come Casati e Zunino, vede il giovane chitarrista sardo Simone Faedda. 

 

Il sound del gruppo è legato alla tradizione del bop e dello swing e ne rivisita in maniera personale i contenuti in virtù della particolare formazione che esclude la componente prettamente ritmica a favore di un amalgama timbrica più intima.

 

Nato a Genova nel 1959 e diplomato al Conservatorio della sua città, Gianpaolo Casati svolge da diversi anni attività concertistica, didattica e di arrangiatore per Big Band e Combo Jazz. Le prime collaborazioni importanti risalgono agli anni Ottanta. Tra queste si ricordano la A.T. Big Band di Gianni Basso, il quartetto di Tullio De Piscopo, l’ottetto di Giorgio Gaslini. Nel 1991 si propone alla guida di un trio drumless, con il contrabbassista Rosario Bonaccorso e il chitarrista Alessio Menconi. Nello stesso anno costituisce la Bansigu Big Band con Piero Leveratto, assumendone la direzione. Nel corso degli anni si è esibito in festival e concerti in tutta Europa, Stati Uniti, Cina e Giappone suonando con moltissimi musicisti, tra i quali alcuni dei più importanti jazzisti americani come Lee Konitz, Clifford Jordan, Ben Riley, Joe Lovano, Steve Lacy, Jimmy Cobb, John Hicks, Carla Bley, Steve Swallow. Ha registrato oltre cinquanta dischi di cui tre a suo nome e due come direttore della Bansigu Big Band. Inoltre, ha partecipato a molte trasmissioni radiofoniche e televisive, alla registrazione di colonne sonore per film e per il teatro. È stato docente al Conservatorio di Alessandria e di Genova, direttore della scuola di musica del Louisiana Jazz Club di Genova e ai corsi internazionali di Siena Jazz; ha tenuto seminari in molte città italiane, al Conservatorio di Marsiglia e alla Duke University nel North Carolina. È direttore artistico di festival e rassegne jazz come Acqui in Jazz, Portofino ai confini del Jazz, Pegli Jazz e molte altre.

 

Simone Faedda nasce a Sassari nel 1992 ed intraprende gli studi musicali all’età di 11 anni sotto la guida del Maestro Massimo Cossu. Nell’A.A. 2014 consegue la laurea in chitarra jazz con lode presso il conservatorio Luigi Canepa di Sassari e partecipa ai seminari di Nuoro Jazz, aggiudicandosi la borsa di studio come migliore allievo del suo corso.

Da subito attivo professionalmente, ha la possibilità di esibirsi in diversi festival nazionali come lo European Jazz Expò, Time in Jazz, Musica Sulle Bocche Jazz Festival, Torino Jazz Festival e Narrazioni Jazz e di collaborare con alcuni dei principali artisti sardi come Nicola Muresu e Gavino Murgia.

Attualmente vive a Torino dove studia con i Maestri Furio Di Castri, Emanuele Cisi e Giampaolo Casati. 

 

Aldo Zunino è una delle colonne portanti del jazz italiano, un contrabbassista stimato e acclamato in patria come all'estero con una carriera ultra trentennale. Musicista completo, dal fraseggio impeccabile, Zunino è da sempre distinguibile per il timbro meraviglioso del suo strumento, che ama suonare dovunque senza alcuna amplificazione. Le sue collaborazioni sono molteplici e blasonate: Benny Golson, Art Farmer, Jimmy Cobb, Tommy Flanagan, Joe Chambers, Gary Bartz, Harry Sweets Edison, Calrk Tery, Ben Rilley, Kenny Burrel, Lester Bowie, Cedar Walton, Tony Scott, Nat Adderley, solo per citarne alcune. Zunino affianca, alla incessante attività live, anche l’attività didattica con corsi e master class in tutta Italia oltre ad essere uno degli insegnanti che partecipano stabilmente al “Bobby Durham's Jazz Camp” che si tiene ogni anno a Isola del Cantone (Genova).

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop