Torino News

TORINO, 03 May 2018

Mostre Alice Arduino / Celebrate Yourself Galleria del Museo d'Arte Urbana, Torino

Dal 4 Maggio al 4 Giugno 2018

alice_arduino_celebrate_yourself_galleria_del_museo_d_arte_urbana_torino_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Venerdì 4 maggio 2018, dalle 18.30 alle 21.30. alla Galleria del Museo d'Arte Urbana, via Rocciamelone 7 c Torino, inaugurazione della mostra fotografica di Alice Arduino "Celebrate Yourself", a cura di Daniele D'Antonio e Edoardo Di Mauro 

Il MAU –Museo di Arte Urbana di Torino è un insediamento artistico permanente all’aperto collocato all’interno di un grande centro metropolitano con in più il valore aggiunto di essere iniziativa partita non dall’alto ma dalla base, complice il consenso ed il contributo fondamentale degli abitanti Borgo Vecchio Campidoglio, un quartiere operaio di fine’800, collocato nella Circoscrizione 4, tra i corsi Svizzera, Appio Claudio e Tassoni, e le vie Fabrizi e Cibrario, non distante dal centro cittadino.

All’interno della galleria sita in Via Rocciamelone, sorge la nuova mostra di Alice Arduino, fotografa di Torino nell’ambito eventi e sport che ogni anno realizza progetti fotografici volti a focalizzare l’attenzione sulle problematiche sociali e culturali del nostro paese. Alice è una attivista e militante in ambito femminista, lgbt+ e di genere su cui si concentrano molto spesso i suoi lavori.

Celebrate Yourself è un progetto fotografico che ha l'obiettivo di raccontare il mondo e la comunità lgbt. Sono state fotografate e intervistate 35 persone con l'intento di scoprire gli hobby, le passioni, il lavoro, principi e valori, andando oltre le etichette gay, lesbica, bisessuale, transessuale. Sono le storie di singoli, coppie e famiglie omogenitoriali con figli avuti da una inseminazione artificiale o da precedenti relazioni. Tra loro vi sono esponenti politici, dejeey, avvocati, poliziotti, giovani, studenti, attivisti, scrittori che hanno fatto coming out, raccontando la loro esperienza, contributo e vissuto.

La finalità è di sensibilizzare maggiormente coloro che ancora vedono con diffidenza al mondo gay e aiutare altri ragazzi/e a fare "coming out" attraverso l'esempio personale degli intervistati. E' necessario celebrare sé stessi ogni giorno, essere orgogliosi di ciò che si è. Le storie narrate sono state pubblicate sulle riviste Pride Online, TPI - The Post Internazionale e sul sito Sessualità Positiva della Psicologa Laura Salvai per promuovere il progetto come una espressione di libertà e consapevolezza per "essere se stessi e vivere felici". Il lavoro è stato presentato e promosso al Cinema Massimo presso il Lovers Film Festival e al Parco della Tesoriera presso l'Evergreen Fest nel 2017.



Dal 4 Maggio al 4 Giugno 2018

Sede: Mau – Museo di Arte Urbana Via Rocciamelone 7/C

Orari: Lunedì dalle 17 alle 19 o su appuntamento.

Info prenotazioni: info@museoarteurbana.it

Cell: 335.63.98351

www.museoarteurbana.it


PROGRAMMA:

VENERDÌ 4 MAGGIO ORE 18.00: INAUGURAZIONE


VENERDI 18 – ORE 18.00

TRANSFOBIA: QUANDO IL GENERE METTE IN CRISI IL SISTEMA ETERO PATRIARCALE.
A cura di Sunderam Identità Transgender Torino Onlus. Sarà presente la presidente Sandeh Veet

SABATO 19 ORE 17.30

BIFOBIA: LA PAURA VERSO LE PERSONE BISESSUALI.
A cura di Arcigay Torino “Ottavio Mai”. Sarà presente il Vicepresidente Riccardo Zucaro

SABATO 19 ORE 19.00

LESBOFOBIA: QUANDO LA VIOLENZA OMOFOBA È RIVOLTA ALLE DONNE.
A cura del Circolo Maurice Glbtq. Sarà presente Roberta Padovano, attivista e femminista dell’Associazione

SABATO 2 GIUGNO: FINISSAGE – ORE 17.30
Interviste con alcuni protagonisti del progetto Celebrate Yourself che racconteranno le loro storie: 

- Avv. Michele Potè: il cambiamento anagrafico e le unioni civili in Italia

- Lillo: ex monaco in fuga dalla gaya ipocrisia della Chiesa Cattolica

- Gabriele: Il poliziotto di “Polis Aperta” contro l’omofobia

- Andrea: attivista perseguitato dai nazisti ungheresi

- Silvia e Edward: il percorso di transizione MtF e FtM 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop