Torino News

TORINO, 09 May 2018

Varie Festa della Mamma e Giornata dei Castelli Aperti al Castello di Miradolo – San Secondo di Pinerolo (To) 12 -13 maggio 2018

festa_della_mamma_e_giornata_dei_castelli_aperti_al_castello_di_miradolo_san_secondo_di_pinerolo_to_12_13_maggio_2018_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Sabato 12 e domenica 13 maggio, in occasione della Festa della Mamma e della Giornata dei Castelli Aperti,la Fondazione Cosso proporrà diverse attività per tutti e per le famiglie. 

Il Castello di Miradolo e il suo Parco diverranno per due giorni scenario di divertenti avventure all’aria aperta, a caccia delle piante più belle e dei profumi più intensi nell’esuberante stagione della primavera.

 

Sabato 12 maggio alle 16.30,alla visita del Parco sarà possibile unire l’esperienza emozionante delle letture diffuse nel Parco “Il Giardino di Sofia. Racconti di parchi, giardini e giardinieri, proposte dal Circolo LAAV-Letture ad Alta Voce di Torre Pellice. Un’occasione per vivere il Parco in modo nuovo, unendo all’amore per la natura quello per la poesia e la letteratura.

Le letture sono incluse nel biglietto di ingresso al Parco. La prenotazione non è necessaria.

 

Domenica 13 maggio alle ore 11, appuntamento con lavisita guidata “Il Castello di Miradolo: storia, e recupero”: una passeggiata alla scoperta della storia del luogo e dell’imponente progetto avviato dalla Fondazione Cosso per il suo restauro. Aneddoti e curiosità renderanno la visita una divertente occasione per conoscere dall’interno 10 anni di storia.

Costo: 6 euro + biglietto di ingresso al Parco.

Prenotazione consigliata nei giorni precedenti allo 0121.502761 e-mail prenotazioni@fondazionecosso.it

 

Dalle ore 12,su prenotazione, sarà possibile ritirare presso la Caffetteria del Castello il proprio cesto da Pic Nicconfezionato dall'Antica Pasticceria Castinodi Pinerolo con prodotti freschi e artigianali; portando una coperta da casa sarà possibile stenderla sul prato per consumare il Pic Nic nel proprio angolo preferito del Parco.

Costo: 13 euro cesto adulti, 9 euro cesto bambini + biglietto di ingresso al Parco.

Non è consentito il Pic Nic libero. È consigliato portare una coperta da casa.

La prenotazione del cesto da Pic Nic è obbligatoria nei giorni precedenti al n° 0121.502761 e-mail prenotazioni@fondazionecosso.it

 

Alle ore 16per le famiglie, sarà il momento di Il Castello delle forme”,una divertenteattività alla scoperta del Castello e del suo Parco e alla ricerca delle sue forme. Che forme osserviamo sulla facciata dell’antica dimora? Ci ricordano particolari legati alla natura e al Parco? Da sempre l’uomo ha osservato la natura per ispirarsi e poi costruire architetture, decori, parchi. I partecipanti, dopo un primo momento di osservazione, saranno invitati a realizzare un oggetto decorato con motivi ispirati alla natura o alle forme incontrate durante il primo momento di visita.

Costo: 7 euro a partecipante + biglietto di ingresso al Parco.

5 euro + biglietto di ingresso al Parco per prenotazioni dal 2° bambino.

La prenotazione è obbligatoria nei giorni precedenti al n° 0121.502761 e-mail prenotazioni@fondazionecosso.it

 

 

 

 

 

 

Ingresso Parco del Castello di Miradolo

Ore

Sabato, ore 14.00/19.00

Domenica, ore 10.00/19.00
Costo

Il biglietto di ingresso include l’audio racconto in cuffia stagionale e la mappa del Parco.

Intero: 10 euro

Ridotto: 8 euro (convenzioni, Abbonati Musei, over 65, dai 14 ai 26 anni)

Ridotto: 5 euro, dai 6 ai 14 anni

Gratuito: fino a 6 anni e Passaporto culturale.

 

Per conoscere il costo delle attività visitare il sito fondazionecosso.it o chiamare il n° 0121.502761

 

Informazioni e prenotazioni

Biglietteria Castello di Miradolo
Tel. 0121. 502761
e-mail prenotazioni@fondazionecosso.it

 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop