Torino News

TORINO, 06 June 2018

Varie Bocuse d'Or Europe OFF programma dal 4 giugno all'11 giugno

in occasione del concorso di alta cucina Bocuse d’Or Europe

bocuse_d_or_europe_off_programma_dal_4_giugno_all_11_giugno
Condividi

BOCUSE D’OR EUROPE OFF 2018

LA CULTURA È SERVITA

Bocuse d’Or Europe OFF 2018 è il calendario di eventi culturali rivolti al grande pubblico a Torino in occasione del concorso di alta cucina Bocuse d’Or Europe, per la prima volta in Italia, a Torino l’11 e 12 giugno

PROGRAMMA DAL 4 ALL’11 GIUGNO

programma completo www.bocusedoreuropeoff2018.it

 

RASSEGNE

4 - 16 GIUGNO 

LEZIONI E DIALOGHI TRA CIBO E CULTURA

Cibo e letteratura, cibo e musica, cibo e cinema, cibo e arte: partendo dall’assunto che la cucina è cultura, una serie di dialoghi nei luoghi più belli del centro di Torino porteranno i più grandi chef italiani a dialogare con autori, artisti, musicisti, registi e attori. Un confronto continuo tra professioni, esperienze e ispirazioni apparentemente diverse ma unite da un grande tema, la cultura.

Questo il senso di “Lezioni e dialoghi tra cibo e cultura”: 12 talk con grandi ospiti organizzati dal Circolo dei lettori di Torino per il Bocuse d’Or Europe OFF 2018, il calendario di eventi culturali rivolti al grande pubblico in programma a Torino dall’8 al 16 giugno, con anticipazioni nelle settimane precedenti, collegato al prestigioso concorso di alta cucina Bocuse d’Or Europe, per la prima volta in Italia.

Incontri a ingresso libero

Organizzato da Il Circolo dei lettori

 

 

4 GIUGNO, ORE 18.30 

CON LA TERRA E CON LE MANI

DIALOGO TRA ENRICO CRIPPA E CARLO PETRINI

Torino – Aula Magna della Cavallerizza Reale, via Verdi 9

 

La cucina è un patrimonio di saperi preziosi che hanno a che fare con la terra e con le mani, da far crescere e prosperare, da raccontare e tramandare. L’incontro è tra Enrico Crippa, chef stellato che collezionato esperienze con i più grandi, da Gualtiero Marchesi a Ferran Adrià, e Carlin Petrini, il fondatore di Slow Food, associazione nata nella metà degli anni Ottanta, impegnata a ridare valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali. Il primo viene dalla Brianza ma ha scelto le Langhe per il suo ristorante, Piazza Duomo, ad Alba. Cresciuto nelle cucine d’Oriente è capace di coniugare la cucina del Piemonte ai sapori asiatici. Famoso è anche il suo orto, di cui si prende cura ogni giorno. Il secondo, originario di Bra, figlio di un’ortolana e di un ferroviere, è l’unico italiano inserito dal quotidiano inglese The Guardian tra le 50 persone che “potrebbero salvare il pianeta”, in prima linea per difendere biodiversità e colture che vanno scomparendo.

Degustazione a cura di Accademia Bocuse d’Or Italia e Terra Academy.

 

8 GIUGNO - ORE 18,30

I SENTIMENTI DELLO SPIRITO

TALK CON CAMILLA BARESANI

Torino – Circolo dei lettori, via Bogino 9

Camilla Baresani, scrittrice, discute del legame tra vino ed emozioni. Un incontro che analizza il rapporto tra l’atto del bere e la consapevolezza, passando per l’analisi della memoria e dei ricordi che la bottiglia riesce a evocare. Segue wine tasting a cura di Damilano

Organizzato da Archivissima

 

 

9 GIUGNO, ORE 11

LA RICETTA DELL’ORIENTE

DIALOGO TRA PIETRO LEEMAN E FEDERICO RAMPINI

Torino – Circolo dei lettori, via Bogino 9

Sostiene Confucio che tutti siano in grado di mangiare ma che in pochi possano capire che cosa abbia sapore. Oltre al sostentamento fisico, dal cibo dipende anche la capacità di nutrire e rendere vitale la nostra mente. Una conversazione in cui l’Oriente è protagonista, sia nell’alta cucina vegetariana dello chef Pietro Leemann, ispirata alle filosofie orientali, sia nei reportage e nei libri del giornalista e saggista Federico Rampini.

 

 

10 GIUGNO, ORE 11

FORME, COLORI E GUSTI DELLA DOLCEZZA

DIALOGO TRA IGINIO MASSARI E UGO NESPOLO 

Torino - Museo del Nazionale Risorgimento, Piazza Carlo Alberto 8

Cosa lega le creazioni perfette di Iginio Massari, il Maestro dei Maestri Pasticceri Italiani, al mondo visionario, giocoso e acrobatico dell’artista pop Ugo Nespolo? Sensibilità per il colore, esecuzione impeccabile di gesti consueti, incontenibile joie de vivre sono alcuni degli aspetti indagati in un dialogo che aspira a raccontare l’opera creativa dei due maestri.

Modera Luca Beatrice, critico d’arte.

 

 

10 GIUGNO, ORE 16

IL LATO DOLCE DELLE STORIE

DIALOGO TRA LORETTA FANELLA E MICHELA MURGIA

Torino – Circolo dei lettori, via Bogino 9

La pastry chef Loretta Fanella nel suo ristorante Opéra riesce a regalare momenti di pura gioia con le sue creazioni: le sue creazioni sono altissima espressione dell’arte pasticcera, di amore per le materie prime, di ricerca costante di gusto e armonia. In un dialogo sull’arte di incantare, Fanella si confronterà con Michela Murgia, scrittrice che, attraverso le parole, crea immaginari che restano impressi.

 

 

11 GIUGNO -ORE 18.30

CONVIVIO MEDITERRANEO

Museo Egizio via Accademia delle Scienze, 6

Nella suggestiva Galleria dei Re, un excursus sulla cultura della coltivazione dei cereali nel bacino del Mediterraneo guidati da storici dell’alimentazione ed esperti di nutrizione. Una lezione per indagare il ruolo che grani e farine hanno avuto per le civiltà antiche e nel mondo contemporaneo, dalle domesticazioni alla panificazione, no alle più recenti trasformazioni.

Con Alberto Capatti, storico dell’alimentazione e presidente Fondazione Gualtiero Marchesi, Emilio Ferrari, responsabile acquisto grano duro del Gruppo Barilla e Luca Govoni, docente Alma – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Degustazione di pasta BluRhapsody a cura dello Chef stellato Roberto Rossi del ristorante Silene di Seggiano (GR).

Ingresso libero prenotazione obbligatoria: info@bocusedoreuropeoff2018.it

 

Il ciclo Lezioni e dialoghi tra cibo e cucina prosegue con: 

12 giugno

ore 18

SPERIMENTARE? APPUNTI SUL FOOD E SUL KM ZERO

Dialogo tra Filippo Sinisgalli e Gaia de Laurentiis

il Circolo dei lettori, via Bogino, 9

  

13 giugno

ore 18.30

LA CUCINA È CULTURA

Dialogo tra Marino Niola e Elisabetta Moro

il Circolo dei lettori, via Bogino, 9

 

ore 21.00

STORIE D’AMORE, DI TERRA E DI CUCINA

Dialogo tra Valeria Piccini e Lella Costa 

il Circolo dei lettori, via Bogino, 9 

 

14 giugno

ore 18.30

PASSAGGI: INCONTRO CON PINO CUTTAIA

MagazziniOz, via Giolitti, 19A

 

ore 19.30

TAVOLA DEGLI ELEMENTI. RELAZIONI ESEMPLARI TRA DESIGN E CIBO

Dialogo tra Martì Guixé e Marco Rainò

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, via Modane, 16

 

ore 21.30

QUANDO IL CIBO È ARTE

Lectio di Philippe Daverio

il Circolo dei lettori, via Bogino, 9

 

15 giugno

ore 18.30

ALLA REGIA: CREATIVITÀ E PERSONALITÀ IN CUCINA E SUL SET

Dialogo tra Matteo Baronetto e Marco Ponti

il Circolo dei lettori, via Bogino, 9

 

 
 

8 GIUGNO – 15 LUGLIO 

THE UNUSUAL IS NATURAL

Mostra personale di Marie Cecile Thijs

Torino - Palazzo Saluzzo Paesana via della Consolata 1bis

mercoledì, domenica 15–19.15

 

La mostra The Unusual is Natural, prima personale in Italia dedicata alla fotografa olandese Marie Cecile Thijs, raccoglie 37 opere che raccontano un mondo magnifico e surreale fatto di ritratti di chef e cibo ma anche di persone, animali e ori, in cui la tranquillità è la chiave di lettura. Le opere, influenzate dagli antichi maestri del XVII secolo, sono caratterizzate da una interpretazione personale completamente moderna che porta alla creazione di immagini intriganti e talvolta ricche di humor.

Inaugurazione 7 giugno, 18.30

Ingresso libero

Organizzato da Palazzo Saluzzo Paesana

 

 

 

8 - 14 GIUGNO

GUSTO TORINESE: INVITO A PALAZZO

I protagonisti della cucina e della pasticceria torinese si raccontano

enogastronomia

Torino - Palazzo Birago, Via Carlo Alberto 16 

A CURA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI TORINO 

Torino è storia, cultura, tradizione culinaria. Non solo i suoi palazzi storici e le stupende piazze auliche la raccontano, ma anche i piatti tipici della tradizione, tramandati di generazione in generazione. L’esperienza a Palazzo Birago un’avventura nel gusto della città subalpina, con degustazioni di specialità locali raccontate dai produttori stessi, parte della selezione ufficiale della Camera di commercio.

I protagonisti della cucina e della pasticceria si raccontano con incontri e degustazioni: un’iniziativa della Camera di commercio di Torino, in collaborazione con le associazioni di categoria e i consorzi di produttori, per far conoscere il ricco patrimonio locale, tra cui le eccellenze dei Maestri del Gusto di Torino e provincia, i vini Torino Doc e i formaggi della selezione Torino Cheese.

ORARI DI APERTURA 

Giorni feriali: 18:30-22

9 giugno: 16.22

10 giugno: 16-22

 

Presentazioni e degustazioni curate da aziende selezionate nei progetti Maestri del Gusto di Torino e provincia, Torino DOC e Torino Cheese.

 

8-13 GIUGNO - Ore 17:30

PASSEGGIANDO CON “GUSTO”

partenza da Palazzo Birago

Una passeggiata tra storia ed enogastronomia alla scoperta del lato goloso della città di Torino attraverso i segreti dei Maestri del Gusto. L’itinerario termina con la visita guidata agli ambienti aulici di Palazzo Birago, sede istituzionale della Camera di commercio di Torino.

Tour 5 € (escluse eventuali degustazioni)

Info e prenotazione obbligatoria a info@federagitpiemonte.it

A cura di Federagit Confesercenti

 

8 – 12 GIUGNO  - Ore 18:30-22

TORINO DOC: VINI, VERMOUTH, DRINK DA MAESTRI

13 giugno ore 18:30-21

Ingresso libero e degustazioni a pagamento

A cura di Spiriti Indipendenti, Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino e ONAV Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vini.

 

 

8 GIUGNO 

Ore 18:30

Inaugurazione della rassegna “Gusto torinese: invito a Palazzo” presso il cortile e le sale di Palazzo Birago, in via Carlo Alberto 16.

Ingresso libero 

A cura della Camera di commercio di Torino

 

 

8 GIUGNO 

Ore 18:30-22

APPUNTAMENTO CON I MAESTRI. BIRRIFICI REGI

Ingresso libero fino a esaurimento posti – Consumazioni a pagamento

Si presenta per la prima volta al pubblico il progetto “Birrifici Regi”, che coinvolge quattro birrerie eccellenti torinesi, il Birrificio San Paolo, il Birrificio Torino, il Birrificio La Piazza e Birra Madama, riuniti insieme per mantenere viva, con tecniche moderne e continua ricerca della qualità, l’antica tradizione torinese di produzione birraria. È a Torino infatti che è nato il primo birrificio italiano.

Ma la serata non sarà solo all’insegna della birra: la cantina La Masera (Maestro del Gusto, ma anche produttore inserito nella selezione Torino DOC) proporrà infatti degustazioni guidate di Erbaluce di Caluso docg, Caluso Spumante docg, Caluso Passito docg, Canavese Rosato doc, Canavese Barbera doc e Canavese Spumante Rosato doc.

 

Ore 18:30-22

I VINI TORINESI NELLA RISTORAZIONE DEL TERRITORIO

Ingresso libero fino a esaurimento posti - i – Consumazioni a pagamento

A cura di Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vini ONAV con la collaborazione dell’Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino

 

Ore 18:30 - 21:30 

LA TESTA NEI LIBRI, LE MANI NELLA TERRA

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Letture ed esperienze pratiche in fattoria possono aiutare ad avvicinare i bambini alla scoperta del mondo rurale e a educarli ad una corretta alimentazione, a seguito di una progettazione congiunta. A cura di: Confederazione Italiana Agricoltori Torino (CIA)

 

9 GIUGNO

Ore 16-22

APPUNTAMENTO RISERVATO CON I MAESTRI. VERMOUTH MAESTRO DEL GUSTO RISERVA CARLO ALBERTO

Questa sera si assaggia il Vermouth Maestro del Gusto Riserva Carlo Alberto, mentre la cantina Torino DOC ‘l Garbin proporrà l’insolito abbinamento tra i vini Valsusa Doc, il miele e lo Zafferano Valsusa (marchio registrato)

Ingresso libero fino a esaurimento posti

A cura di Camera di commercio

 

Ore 16-22

TRADIZIONE E MODERNITÀ NEI SALUMI PIEMONTESI

Ingresso libero e gratuito

A cura di Consorzio Salame Piemonte IGP c/o Confindustria Piemonte con Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vini ONAV con la collaborazione dell’Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino, Consorzio Salame Piemonte IGP

 

Ore 18:30-20

PANORAMICA SUI FORMAGGI AL TEMPO DEI SAVOIA

Ingresso libero e gratuito 

Sfogliando tra i documenti degli Archivi Storici, notizie e curiosità del Regno Sabaudo, con particolare riferimento al formaggio, al suo uso e alle tipologie più di use al tempo.

Segue degustazione guidata.

A cura di Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggio ONAF

Prenotazione obbligatoria torino@onaf.it

 

 

10 GIUGNO

Ore 16-22

APPUNTAMENTO CON I MAESTRI. CANTINA TORINO DOC LE MASCHE E PANETTERIA  IL FORNO DEL BORGO

Ingresso libero fino a esaurimento posti – Consumazioni a pagamento

A cura di Camera di commercio

 

ORE 16:30-19

L’ESPERIENZA DEL CACAO SUL TERRITORIO TORINESE

Ingresso libero e gratuito 

 

ORE 16:30-19

MILANO SANREMO DEL GUSTO BEST OF

Ingresso libero

A cura di Agenzia in Liguria

 

ore 17.30–19

IL PROGETTO V.A.L.E.

A cura di Scuola Malva Arnaldi CIOFS-FP Piemonte

Ingresso libero e gratuito

 

11 GIUGNO 

ore 18-22

APPUNTAMENTO CON I MAESTRI. IL CIOCCOLATO PEYRANO

A cura di Camera di commercio

Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

Dalle 16 alle 20

I MACELLAI DI TORINO RACCONTANO LA CARNE DEL PIEMONTE: L’EVOLUZIONE DELLA BOVINA PIEMONTESE


Degustazioni guidate con l’aiuto di esperti e di materiale informativo: in abbinamento, una serie di prodotti vitivinicoli della provincia di Torino.

A cura di Associazione Provinciale Macellai Torino (A.P.M.)

Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

ore 18.30-19.30

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO “SHELLY”

Confartigianato Imprese Torino

A cura di Cioccolateria Croci, Ardes Progetti e Elastico Studio.

Ingresso libero e gratuito

 

ore 18.30-22

ERBALUCE DAY

A cura di Confagricoltura Torino in collaborazione con Consorzio Caluso Carema Canavese, Consorzio operatori turistici Valli del Canavese, Ristoranti della Tradizione Canavesana.

Ingresso libero, degustazioni gratuite e a pagamento

A cura di CNA Agroalimentare Torino e Piemonte

 

ore 20-22

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “DONNE E CUCINA NEL RISORGIMENTO” A CURA DI BRUNA BERTOLO

A cura di Movimento Donne Impresa di Confartigianato Torino

Ingresso libero e gratuito

 

8 - 17 GIUGNO 

DOPPIO SENSO

workshop

Torino – MIAAO, Via Maria Vittoria, 5

Visioni e inalazioni eno-culinarie. DOPPIO SENSO è una mostra – e un’esperienza – a tema eno-culinario che riguarda i sensi della vista e dell’olfatto. Le opere d’arte e design, alcune provocatorie, sono quasi tutte appositamente create per l’occasione da artieri piemontesi come Corrado Bonomi, Luisa Bocchietto, Titti Garelli, Franco Giletta, Plinio Martelli, Roberto Necco. Di fronte ai loro artefatti saranno disposti diversi olfattori in vetro dai quali i visitatori potranno inalare profumi gourmand, sensualmente tradizionali ed eccentrici: dagli aromi di confetti e frutti agli afrori di bacon e barbecue. Durante l’esposizione si terranno performance, visite guidate, e laboratori presso il MUSES.

Ingresso libero

Organizzato da MIAAO Museo Internazionale di Arte Applicata Oggi

 

 

8 - 16 GIUGNO  2018

ENOTECA DIFFUSA

esposizione con degustazioni

Torino - Piazza Vittorio Veneto, Quadrilatero, San Salvario

 

Organizzata da Associazione San Salvario HUB e sostenuta dalla Camera di commercio di Torino per la valorizzazione dei vini DOC e DOCG e per la diffusione della cultura del bere consapevole e di qualità, l’Enoteca diffusa realizzerà un’edizione speciale su tre aree simbolo del bere e mangiare di qualità a Torino: piazza Vittorio Veneto, il Quadrilatero e San Salvario.

Organizzato da Associazione San Salvario HUB

 

 

8 GIUGNO

GUSTO BOCUSE “ANTICA RICETTA GIANDUJA”

degustazioni 

Nelle gelaterie di Torino

Nella settimana dedicata alla cultura del cibo, un’occasione unica per assaggiare l’antica ricetta originale del gusto gianduja. Nelle gelaterie: GELATERIA MIRETTI, LA TOSCA, MARA DEI BOSCHI, SILVANO GELATO D’ALTRI TEMPI, PIÚ DI UN GELATO, GELATO DOK, GELATERIA GOLOSIA, AGRISAPORI. 

Un’iniziativa proposta da Ascom Confcommercio Torino e provincia

Organizzato da Ascom Torino

 

 

8 - 16 GIUGNO 

MENÙ REALE SABAUDO

cene

Torino –  nei ristoranti che partecipano all’iniziativa

Una serie di menù degustazione legati alla storia gastronomica della Torino reale per scoprire ricette antiche valorizzando i prodotti tipici del territorio. Nei ristoranti: ANTICA TRATTORIA CON CALMA, MONFERRATO, AL GUFO BIANCO, IL BISTROT DELLA BOTTEGA DEL GUSTO, CASA VICINA EATALY LINGOTTO, LE VITEL ETONNÈ, RISTORANTE CON KALMA, RISTORANTE HOTEL CELESTINO, RISTORANTE SAN DOMENICO, ANTICA TRATTORIA DEL SOLE, ANTICA SOCIETÀ OZEGNA PAOLO ANTONIO, RISTORANTE LOCANDA DEL SOLE, RISTORANTE L’OFFICINA DELLA SCRITTURA, LA CENA COI FIOCCHI. 

Un’iniziativa proposta da Ascom Confcommercio Torino e provincia

 

 

8 - 16 GIUGNO

COCKTAIL BOCUSE

degustazioni

Torino – nei caffè che partecipano all’iniziativa

Storia e contemporaneità si incontrano nei caffè cittadini, che propongono per l’occasione un cocktail con i vini del territorio piemontese. 

Un’iniziativa proposta da Ascom Confcommercio Torino e provincia

 

 

8 - 10 GIUGNO

UN RISVEGLIO DA RE. CHARMING EXPERIENCE

Torino – B&B che partecipano all’iniziativa

Agli ospiti dei B&B sono servite colazioni con specialità della tradizione dolciaria piemontese. Nei B&B: PALAZZO BELLINI, LA LUNA E I FALÒ, PALAZZO CHIABLESE, LA CASANOVA B&B, RELAIS VILLA VALPIANA, CASTELLO GALLI – LA LOGGIA. 

Un’iniziativa proposta da Ascom Confcommercio Torino e provincia

 

 

8 - 14 GIUGNO

APPUNTAMENTI CON I MAESTRI

Presentazioni e degustazioni curate da aziende selezionate nei progetti Maestri del Gusto di Torino e provincia, Torino DOC e Torino Cheese

Torino – Palazzo Birago, via Carlo Alberto 16

Ogni giorno un’offerta diversa, tra nuove proposte, accostamenti inediti o celebri prodotti della tradizione: un’occasione imperdibile per conoscere da vicino i migliori esponenti dell’enogastronomia locale, selezionati dalla Camera di commercio di Torino.

Ingresso libero 

Organizzato da Camera di commercio di Torino

  

 

10 – 15 GIUGNO 

MASTERCLASS PIEMONTE LAND

12 workshop alla scoperta dei vini piemontesi

workshop

Torino – Il Circolo dei lettori, via Bogino 9

 

Ingresso € 12

Prenotazione obbligatoria: info@bocusedoreuropeoff2018.it 

Classi di massimo 15 persone

Organizzato da Piemonte Land of Perfection

 

 

Tra i pregiati ambasciatori del Piemonte, il vino sa valorizzare appieno la gastronomia del territorio e si adatta perfettamente alle cucine internazionali, autentico testimone della storia e dello sviluppo della viticoltura e dell’enologia regionale.

Un percorso di avvicinamento ai vini piemontesi e ai loro territori di origine. Un approfondimento sulle denominazioni della nostra regione, sui vitigni e sulle uve da cui si producono, un viaggio tra i territori che sono culla del patrimonio enoico regionale. Guidati da un sommelier professionista, alla scoperta delle denominazioni, con la possibilità di imparare a degustare un vino e approfondire le tematiche territoriali ad esso collegate.

 

10 GIUGNO

ore 18,00

Workshop ASTI DOCG

Un appuntamento dedicato all’Asti DOCG e ai suoi territori di origine. Guidati da un sommelier professionista, alla scoperta delle denominazioni, con la possibilità di imparare a degustare il vino e approfondire le tematiche territoriali ad esso collegate. Prodotto da uva moscato bianco in un’area che comprende 52 comuni nelle province di Alessandria, Asti e Cuneo è lo spumante aromatico dolce per eccellenza. Presentato insieme alla sua ultima versione, l’Asti Secco DOCG.

 

ore 19,30

Workshop Brachetto d’Acqui DOCG

Un appuntamento dedicato al Brachetto d’Acqui DOCG e ai suoi territori di origine. Guidati da un sommelier professionista, alla scoperta di un vino rosso dolce e aromatico prodotto quasi totalmente con metodo Martinotti sulle colline dell’Alto Monferrato. La leggenda narra che all’epoca dell’Impero Romano, Giulio Cesare e Marco Antonio facessero precedere il loro arrivo in Egitto alla corte di Cleopatra da otri di “vinum acquense”, apprezzatissimo dalla Regina per risvegliare gli ardori dei suoi leggendari amanti.

 

 

11 GIUGNO

ore 18,00

Workshop Alta Langa DOCG

Un appuntamento dedicato all’Alta Langa DOCG, un Brut millesimato artigianale prodotto da uve Pinot Nero e Chardonnay coltivate in vigne a oltre 250 metri sul livello del mare, nella zona collinare a destra del fiume Tanaro. Un’ampiezza che si respira anche nei profumi e nella complessità di questo spumante metodo classico che resta in cantine storiche per non meno di trenta mesi in bottiglia.

 

ore 19,30

Workshop Barbera d'Asti DOCG

Un appuntamento dedicato al Barbera d’Asti DOCG. Coltivata sulle colline meglio esposte dell’astigiano e dell’alessandrino è uno dei rossi tra i più rappresentativi del Piemonte che, seppur immediato e di facile beva, è capace di attendere per anni il momento migliore per essere consumato.

 

nei giorni successivi:

12 GIUGNO 

ore 18,00 - Workshop Colli Tortonesi Timorasso DOC

ore 19,30 - Workshop Dolcetti delle Langhe

 

13 GIUGNO 

ore 18,00 -Workshop Erbaluce di Caluso DOCG

ore 19,30 -Workshop Freisa di Chieri DOC

 

14 GIUGNO 

ore 18,00- Workshop Gavi DOCG

ore 19,30- Workshop Ghemme DOCG

 

15 GIUGNO 

ore 18,00 - Workshop Roero Arneis DOCG

ore 19,30- Workshop Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG

 

 

8 – 16 GIUGNO - ore 11/15

TURIN STREET FOOD TOUR

itinerario gastronomico

Torino, Mercato Porta Palazzo e Quadrilatero Romano

Un cammino culinario alla scoperta dell’anima e della storia di una città multiforme come Torino, raccontata attraverso tante buone storie da mangiare.
Un itinerario vibrante e interattivo, composto di 13 deliziosi tasting di specialità locali, gustati fra mercato, trattorie e bakaries del Quadrilatero Romano: pensato per presentare una città millenaria attraverso una forma d’arte che attraversa tutti i tempi: il cibo.

Sostanza dell’esistenza, amalgama che unisce al di là di ogni pseudo differenza, strumento prezioso attraverso cui conoscere l’identità di un luogo e di coloro che lo vivono, Sua Maestà Il Cibo è il regio protagonista di questo tour a base di bontà e condivisione su un teatro d’eccezione che di nome fa Torino. 

Ingresso € 79 

prenotazione online obbligatoria info@ieatfoodtours.it

Organizzato da I Eat. Walking Food Tours

 

 

 

9 -11 GIUGNO

TURIN COFFEE  

Il primo festival dedicato alla cultura del caffè di qualità

Torino, Piazza Carlo Alberto

Turin Coffee è il primo festival dedicato alla cultura del caffè di qualità che promuove la filiera di eccellenze della Regione Piemonte. È una manifestazione culturale che vuole raccontare la magia che c’è dietro ad una tazzina di caffè portando la filiera del buon gusto piemontese in piazza e in alcuni dei luoghi della città più significativi per la loro storia.

Il caffè verrà degustato e usato come ingrediente in cucina dai migliori chef e dai migliori barman della città, laboratori didattici insegneranno a riconoscere un buon caffè e a usare i differenti metodi di preparazione disponibili oggi sullo scenario mondiale.

Il festival aprirà le porte delle più importanti torrefazioni, musei, scuole di formazione sul caffè e laboratori artigianali

Ingresso libero

Organizzato da ToBe

 

 

 

APPUNTAMENTI 

6 GIUGNO - ore 18.30

GLI ARCHIVI DEL GUSTO

Valorizzare il patrimonio gastronomico per promuovere il territorio

incontro

Torino – Il Circolo dei Lettori, via Bogino 9

Incontro con Francesca Appiani del Museo Alessi, Daniela Costa dell’Archivio Storico Lavazza, Giancarlo Gonizzi dell’Archivio Storico Barilla, Carolina Lussana della Fondazione Dalmine. Modera il giornalista Luca Ferrua.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Organizzato da Archivissima

 

 

8 GIUGNO  - ore 18.30

LA TESTA NEI LIBRI, LE MANI NELLA TERRA

educazione

Torino - Palazzo Birago, via Carlo Alberto 16

Letture ed esperienze pratiche in fattoria possono aiutare i bambini ad avvicinarsi al mondo rurale ed educarli a una corretta alimentazione, a seguito di una progettazione congiunta. Ne discutono una nutrizionista e una libraia indipendente con la titolare di una fattoria didattica.

All’accoglienza agri-aperitivo di benvenuto.

Ingresso libero fino a esaurimento posti (max 25)

Organizzato da CIA Confederazione Italiana Agricoltori Torino

 

 

 

8 GIUGNO – ore 20.30

PIANO35 CELEBRA PAUL BOCUSE

Le ricette iconiche di un genio rivivono a Torino

cena

Torino, Grattacielo Intesa Sanpaolo, Corso Inghilterra 3 

Nel corso della sua carriera Paul Bocuse ha stabilito i canoni della ristorazione d’eccellenza in Francia per poi imporli a livello internazionale. Con lui lo chef è diventato il protagonista di uno scenario dove la celebrazione dello stile è andata di pari passo con la definizione di tecniche e procedure. A Piano35 lo Mario Sacco, chef e patron del ‘Piccolo Lago’ di Verbania, due stelle Michelin dal 2007, re-interpreta quattro ricette del grande maestro francese per un omaggio gourmand nel ristorante più alto d’Italia. Un confronto inedito tra Francia e Italia, le ricette iconiche di un genio rivivono a Torino.

Ingresso 120 euro bevande incluse

Prenotazione obbligatoria. Per riservare un tavolo:  https://secure.prenota-web.it/piano35/?ristorante=piano35

Organizzato da Piano35

 

 

8 GIUGNO - ore 21.00

LE LANGHE DI EINAUDI E LE LANGHE DI OGGI

talk

Dogliani - Biblioteca civica Luigi Einaudi, piazza Luigi Einaudi 9 

Agricoltura e viticultura sono cambiate, eppure molte tradizioni contadine sono rimaste vive. In occasione della pubblicazione degli Scritti di agricoltura e il territorio di Luigi Einaudi, curati da Alberto Giordano, ne discutono, insieme al curatore, Matteo Sardagna, titolare dei Poderi Einaudi, e Luigi R. Einaudi, già ambasciatore degli Stati Uniti.

In collaborazione con Biblioteca civica “Luigi Einaudi” di Dogliani

Ingresso libero

Organizzato da Fondazione Luigi Einaudi onlus

 

 

 

8 e 9 GIUGNO - Dalle 10 alle 19.30

CONTAMINAZIONE FOOD. HOME& FASHION

Pasticcerie in mostra nelle boutique del centro di Torino

Torino

 

Le pasticcerie vanno in mostra nelle vetrine delle boutique del centro cittadino. All’interno dei negozi una maratona lunga tutta una giornata in cui i pasticceri si alternano in showcooking e degustazioni dei loro prodotti dolciari.

 

San Carlo dal 1973 | Pasticceria e confetteria Stratta

Berruto | Pasticceria Avidano

Patrizia Pepe | Fabrizio Galla

De Wan | Pasticceria dell’Agnese 

De Carlo | Maurizio Obialero

Vestil | Pasticceria Gertosio

Raiteri | Pasticceria Tamborini

Profumeria Sinatra | Pasticceria Ugetti

Stuart Weitzman | Alessandro Giachino

Sary Calze | Pasticceria Durighello

Showroom Vanni | Gabriele Mainero

Bertolini & Borse | Lorenzo Zuccarello

Ajarà | Pasticceria Bonfante

Noberasco | Pasticceria Guardia

Olympic | Baratti e Milano

Prochet | Pasticceria Gallizioli

Casa del Barolo | Giovanni Enrietto

Sanlorenzo | Pasticceria Scalenghe

Fabbrica Torino | Pasticceria Cupido

Organizzato da Ascom Confcommercio Torino e provincia

 

 

 

9 e 10  GIUGNO  - ORE 10.10


UNA FAME DA OLTRETOMBA. MENÙ PER IL CORPO E PER LO SPIRITO

visita guidata per famiglie

Museo Egizio, Via Accademia delle Scienze 6, Torino

Una fame da Oltretomba. Menù per il corpo e per lo spirito
Un percorso guidato della durata di 90 minuti, dedicato alle famiglie in visita al museo con i propri figli.
Attraverso l’osservazione di curiosi oggetti, di alimenti straordinariamente conservati o delle loro raffigurazioni sulle pareti delle tombe, i bambini impareranno a conoscere gli ingredienti più comuni di questo popolo nei prodotti più pregiati riservati invece alle tavole di faraoni e dei.

Ingresso € 5 + biglietto d’ingresso Museo (attività per bambini)

Organizzato da Museo Egizio di Torino

 

 

9 e 10 GIUGNO 2018 - ORE 11.30

L’ALIMENTAZIONE NELL’ANTICO EGITTO

Visita guidata per adulti

Museo Egizio, Via Accademia delle Scienze 6, Torino

L’alimentazione nell’antico Egitto
Una visita riservata ai visitatori adulti, della durata di 120 minuti.
L’egittologo affronta il tema delle consuetudini alimentari attestate, lungo le antiche sponde del Nilo, ed oggi rintracciabili nei papiri, nelle stele e in altri reperti della collezione.

Ingresso € 7 + biglietto d’ingresso Museo (visita per adulti)

Organizzato da Museo Egizio di Torino

 

 

9 GIUGNO -  ore 11.30 - 14.30

BRUNCH VEGETARIANO

Torino -  Il Bar del Circolo dei lettori, via Bogino 9

La tradizione del brunch, importata dagli Stati Uniti, ha preso sempre più piede anche nella nostra cultura gastronomica: tanti piatti della nostra tradizione come torte salate, insalate fredde, verdure e antipasti sono naturalmente vegetariani e possono diventare perfetti protagonisti del brunch del weekend.

Costo € 25 adulti | € 12 bambini
prenotazione obbligatoria 011 4323700

Organizzato da Barney’s. Il Bar del Circolo dei lettori

 

 

9 GIUGNO - ore 14.30 

ANIMATE RICETTE IMMAGINARIE

Workshop di animazione in stop motion per bambini

Torino – Il Circolo dei Lettori, via Bogino 9

Giocare con il cibo per una volta è permesso! I partecipanti, in piccoli gruppi, sperimentano la tecnica più immediata e materica, la stop motion, per animare tanti diversi ingredienti e dar vita a imprevedibili ricette danzanti. Le animazioni realizzate dai partecipanti saranno successivamente montate e sonorizzate in un minifilm disponibile e scaricabile on line.

Il laboratorio è condotto da Eva Zurbriggen insieme ai suoi studenti del CSC Animazione.
Età: bambini dai 6 anni in su, per una performance che può coinvolgere tutta la famiglia.
Prevede sessioni di circa 70 minuti per 2 gruppi di un massimo di 6 partecipanti ciascuno, che lavoreranno in parallelo su due postazioni d’animazione.

Ingresso libero. Prenotazione obbligatoria


Per bambini dai 6 anni in su e famiglie 

Organizzato da Centro Sperimentale di Cinematografia Piemonte

 

 

 

9 GIUGNO – ore 16

PANE. DA PINOCCHIO A MASTERCHEF. CHI PORTA PANE PORTA PACE

Con Antonio Pascale

incontro

Castello di Rivoli, Piazzale Mafalda di Savoia, 2

Da Pinocchio a Masterchef, ovvero, dalla fame (Pinocchio) all’abbondanza (Masterchef). Come abbiamo fatto? Come è cambiato il mondo? Quali strumenti abbiamo per portare pane (sostenibile) e pace (duratura) al mondo che verrà? Antonio Pascale racconta l’affascinante e millenaria storia dell’agricoltura e, dunque, del cammino dell’uomo, in poche (e divertenti) foto di famiglia. 

 

Ingresso libero con il biglietto del Museo
Navetta Rivoli Express da Piazza Castello e Porta Susa. 

Biglietto 3 €
Ore 15.30 visita guidata alla mostra Metamorfosi Educazione del Museo

organizzato da il Circolo dei lettori

 

 

 

9 e 10 GIUGNO– ore 17

LA CUOCA SELVATICA

Con Eleonora Matarrese

talk

Torino – Il Circolo dei Lettori, via Bogino 9

Le piante commestibili sono moltissime e raramente le mettiamo nel piatto, anche se negli ultimi anni la pratica del foraging sta tornando in voga: Eleonora Matarrese, cuoca raccoglitrice, racconta nel libro La cuoca selvatica. Storie e ricette per portare la natura in tavola (Bompiani) come riconoscerle e usarle in cucina.

Ingresso libero 

Organizzato da il Circolo dei lettori

 

 

9 GIUGNO -  ore 20,30

INDOVINA CHI VIENE A CENA?

cene multiculturali 

Torino – case private

Ideato e sostenuto dalla fondazione CRT, venne lanciato a Torino nel 2011 durante il Festival della Cultura Popolare con una cena condivisa in piazza Carlo Alberto riunendo ad un tavolo le famiglie appartenenti alle comunità straniere e i residenti sul territorio. Dal Marocco, Cina, Romania, Argentina, Albania e Etiopia, alcune famiglie migranti che hanno sentito il desiderio di aprirsi e aprire le proprie case all’incontro e alla condivisione, senza altro stimolo che la loro volontà, offrono una cena speciale, familiare, pensata per chi ha la “curiosità” d’incontrare un “altro”. Dal 2012 si è diffuso sul territorio nazionale come sistema integrato con una programmazione annuale e ad oggi interessa circa 20 città.

Ingresso a offerta libera

Partecipazione su prenotazione info@reteitalianaculturapopolare.org

Organizzato da Polo del ‘900 e Rete Italiana di Cultura Popolare

 

 

 

9 GIUGNO - ore 20

DEGUSTANDO. 10 CHEF TRA ARTE E FUTURO

street food gourmet

Torino - Ex Borsa Valori, Via San Francesco da Paola 28

 

Degustando è la nuova frontiera dello street food di qualità, un appuntamento itinerante che ha toccato finora location di grande prestigio come la Galleria Umberto I e il Teatro Regio di Torino. Protagonisti assoluti dei diversi appuntamenti sono alcuni tra i migliori Chef del territorio, i Maestri del Gusto di Torino e Provincia e piccoli produttori enogastronomici che realizzano, presentano e servono al pubblico le proprie specialità in formato tapas. Il prossimo appuntamento si svolge in una location d’eccezione: la mostra Regine & Re di Cuochi all’interno dell’Ex Borsa Valori di Torino.

I protagonisti sono:

Andrea Larossa – Ristorante Larossa (1 Stella Michelin)

Claudio Vicina – Casa Vicina (1 Stella Michelin)

Costardi Bros – Ristorante Christian e Manuel / Edit (1 Stella Michelin)

Fabrizio Tesse – Locanda di Orta (1 Stella Michelin)

Federico Gallo – Locanda Pilone (1 Stella Michelin)

Francesco Oberto – Da Francesco (1 Stella Michelin)

Ivan Milani – Al Pont de Ferr

Marcello Trentini – Magorabin (1 Stella Michelin)

Marco Miglioli – Ristorante Carignano

Stefano Sforza – Les Petites Madeleines

Ogni chef preparerà un piatto e sarà possibile degustare tutte le dieci creazioni degli chef.

Open Wine and Cocktail.

Degustazione eccellenze gastronomiche dei Maestri del Gusto

Ingresso € 50

Prenotazione obbligatoria a accrediti@tobevents.it

Organizzato da To Be

 

 

 

9 GIUGNO - ore 19.30 - 23

FOTO-GRAMMI OPENING NIGHT

opening party

Museo Nazionale del Cinema Mole Antonelliana 

Dagli spaghetti di Totò in Miseria e nobiltà, al pranzo succulento de Il Pranzo di Babette, i film raccontano la cucina da sempre. Nella sede del Museo Nazionale del Cinema, la grande festa di apertura della rassegna prevede proiezioni, performance e degustazioni. Un evento imperdibile realizzato in collaborazione con Museo Nazionale del Cinema.

 

PROGRAMMA 

Ore 19.30
Live set by Mao
Proiezione di scene tratte da grandi film legati al cibo. Introduce la serata Steve Della Casa, critico cinematografico, autore e conduttore di Hollywood Party.

Ore 21
Il pranzo di Babette
Reading di Lella Costa – in collaborazione con Play with Food
Lella Costa porta in scena uno dei racconti più emblematici della scrittrice danese Karen Blixen: Il Pranzo di Babette, diventato un cult per tutti gli appassionati di cucina grazie al fillm diretto da Gabriel Axel nel 1987. In anni in cui il cibo è diventato un’ossessione, le parole di Blixen ci invitano a riscoprire e salvaguardare concetti come il tempo, la condivisione e la festa.
A seguire Dj Set a cura di Mao

Nel corso della serata
Degustazioni offerte da Il Palato Italiano. Executive chef: Filippo Sinisgalli
Cocktails offerti da Gin Mare e Vermouth Carlo Alberto

 

Ingresso libero 

 

LA GIORNATA DELLA PASTICCERIA – 10 GIUGNO

 

 

10 GIUGNO 

GIORNATA DELLA PASTICCERIA

Torino, Museo Nazionale del Risorgimento, il Circolo dei lettori e Palazzo Birago

 

Preparare dolci è un’arte ma anche un vero atto d’amore. È questione di sapienza, di gesti perfetti e di sentimenti. Il Piemonte custodisce tradizioni dolciarie d’eccellenza, che vengono raccontate (e assaggiate) durante la giornata che celebra le dolcezze del territorio in tre grandi poli culturali della città, Museo Nazionale del Risorgimento, il Circolo dei lettori e Palazzo Birago. Tre location di prestigio nel centro storico di Torino ospitano una vera e propria invasione di pasticceri, maestri dolciari, cioccolatieri, accompagnati da artisti, scrittori giornalisti ed esponenti della cultura, che propongono al pubblico le loro creazioni attraverso degustazioni, show cooking, incontri e workshop in un confronto continuo tra professioni, esperienze e ispirazioni apparentemente diverse ma unite da un grande tema, la cultura.

 

organizzato da Camera di commercio di Torino, Ascom Confcommercio Torino e Provincia, il Circolo dei lettori

 

 

 

AL MUSEO NAZIONALE DEL RISORGIMENTO

 

Ore 11

FORME, COLORI E GUSTI DELLA DOLCEZZA

Dialogo tra Iginio Massari e Ugo Nespolo, modera Luca Beatrice

Cosa lega le creazioni perfette di Iginio Massari, il Maestro dei Maestri Pasticceri Italiani, al mondo visionario, giocoso e acrobatico dell’artista pop Ugo Nespolo? Sensibilità per il colore, esecuzione impeccabile di gesti consueti, incontenibile joie de vivre sono alcuni degli aspetti indagati in un dialogo che aspira a raccontare l’opera creativa dei due maestri.
Modera Luca Beatrice, critico d’arte.

L’evento fa parte di Lezioni e dialoghi tra cibo e cultura


Ingresso libero 

Organizzato da il Circolo dei lettori

 

 

ore 10 - 18 

BISCOTTO

La dolcezza del Piemonte

Esposizione di biscotti e dolci piemontesi della tradizione
Tutte le informazioni

Il Piemonte ha da sempre un’importante tradizione nella produzione dolciaria e annovera prodotti che sono stati inventati ed esaltati da una storica e prestigiosa classe di pasticceri, artigiani dei dolci e del cioccolato, oltre che da una forte e dinamica industria dolciaria. L’Aula della Camera del Museo Nazionale del Risorgimento ospita un’esposizione in cui poter conoscere e assaggiare la varia produzione legata ai biscotti del territorio


Ingresso libero

organizzato da Ascom Confcommercio Torino e provincia

 

 

Ore 15 

IL PIÙ DOLCE GIRO DEL MONDO

Con Carla Diamanti, travel designer

Chi ama mangiare viaggia con una preziosa mappa in tasca: quella con gli indirizzi delle migliori tavole del mondo. Proprio per questo, in Francia è nata La Liste, un prestigioso mappamondo ideale fatto del meglio del dolce e del salato in ogni angolo del pianeta. Carla Diamanti, giornalista di viaggi e consulente di destinazione, ha elaborato un personale “dolce” giro del mondo per invitare a viaggiare cominciando dal dessert.

Segue degustazione di Maria Zingarelli, chef del ristorante Giardino.

Ingresso libero

 

 

ORE 16:30 

CIBO, LUSSO E LETTERATURA

La celebrazione del potere e del piacere, a tavola

con Marzia Camarda – imprenditrice culturale

Un incontro dedicato alla scoperta dei cibi di lusso nella letteratura: da Luigi XIV a Casanova, il cibo è sempre stato uno strumento di potere, di piacere e di seduzione. 

Il talk si concluderà con una degustazione di caffè, cioccolata e pasticceria secca realizzata appositamente partendo da ricette del Settecento.

Ingresso libero 

Prenotazione consigliata a info@bocusedoreuropeoff2018.it

 

 

 

AL CIRCOLO DEI LETTORI 

 

Ore 11.30 – 14.30  

SWEET & CHOCO BRUNCH

da Barney's, il bar del Circolo dei lettori

Il cioccolato e Torino, una lunga storia d’amore. In occasione della giornata dedicata alle arti dolciarie, Barneys, il Bar del Circolo dei lettori festeggia con un brunch dedicato ai dolci e a sua maestà il cioccolato. Torte, biscotti, dolci al cucchiaio per una “colazione rinforzata” da reali.

Costo € 25 adulti | € 12 bambini


Prenotazione obbligatoria: 011 4323700

 

 

Ore 16  

IL LATO DOLCE DELLE STORIE

dialogo tra Loretta Fanella e Michela Murgia

 

Le sue opere sono altissima espressione dell’arte pasticcera, di amore per le materie prime, di ricerca costante di gusto e armonia. La pastry chef Loretta Fanella nel suo ristorante Opéra riesce a regalare momenti di pura gioia con le sue creazioni. In un dialogo sull’arte di incantare, Fanella si confronterà con Michela Murgia, scrittrice che, attraverso le parole, crea immaginari che restano impressi.

Segue degustazione di torta caprese a cura di Loretta Fanella.

L’evento fa parte di Lezioni e dialoghi tra cibo e cultura

Ingresso libero 

 

 

Ore 18.30

POLIFONIE, RACCONTI DI CIOCCOLATO TRA PIEMONTE E SICILIA

Dialogo tra Corrado Assenza, Guido Gobino, Mario Incudine e Giuseppe Spicuglia 

Celebrato in letteratura come cibo e bevanda degli dei, il cioccolato viene spesso presentato come ingrediente in grado di raccontare l’eccellenza italiana da Nord a Sud. Un incontro che celebra l’arte del cioccolato e la sua polifonia attraverso i suoi interpreti più prestigiosi come il cioccolatiere Guido Gobino e il pasticcere Corrado Assenza. Un viaggio tra Piemonte e Sicilia con le voci di autori d’eccezione come il musicista Mario Incudine e il regista teatrale Giuseppe Spicuglia.
Modera il giornalista Luca Ferrua

L’evento fa parte di Lezioni e dialoghi tra cibo e cultura

Ingresso libero 

 

Ore 18 

Piemonte grandi vini 

Workshop ASTI DOCG

 

Ore 19.30

Piemonte grandi vini 

WORKSHOP BRACHETTO D’ACQUI DOCG
 

 

 

 

A PALAZZO BIRAGO 

ORE 16 - 22 

degustazioni dei Maestri del Gusto, di Torino DOC e di Torino Cheese

 

ORE 16 

L’esperienza del cacao sul territorio torinese


La storia del cioccolato di Torino e della produzione Bean to Bar di ieri e oggi

 

ORE 17.30 

Il progetto V.A.L.E


Un percorso di formazione italo-francese attraverso le eccellenze in pasticceria e gelaterie 

 

ORE 17.30

Passeggiando con gusto
 

Una passeggiata tra storia ed enogastronomia alla scoperta del lato goloso della città di Torino attraverso i segreti dei Maestri del Gusto

 

Ore 18.30 

Torino DOC


degustazioni. I migliori barman torinesi si cimenteranno nella miscelazione di cocktail storici e innovativi utilizzando vini e spiriti del territorio.

 

tutti gli eventi fanno parte della rassegna Gusto torinese: invito a Palazzo (pag 4)

 

 

10 GIUGNO - Ore 11.30

IL RISTORANTINO DI GIOVANI GENITORI – BABY CUISINE

Un pranzo in famiglia a Torino insieme all'Accademia Bocuse d'Or Italia

Torino - Angolo16, Via San Dalmazzo, 16

Il Ristorantino di GG è un evento conviviale volto ad avvicinare il mondo delle famiglie coniugando il piacere di stare insieme con l’alimentazione sana e di qualità, ma è anche un viaggio speciale nell’educazione al gusto per bambini e bambine.

Per questo Ristorantino Sweet Edition, si inizia con un goloso laboratorio di dolci per poi proseguire con un pranzo con menu di semplice lavorazione, selezione di dessert, pensato per conquistare anche i più piccoli.
Al termine seguirà uno spettacolo di Circowow dedicato ai più piccoli, permettendo ai genitori di finire il pranzo con comodità.

La dottoressa Cristina Sartorio, ospite di casa, sarà a disposizione per offrire alcuni consigli da mamma e specialista.

Ingresso 30€ adulti, 15€ bambini (bevande escluse)


Prenotazione obbligatoria a baby@giovanigenitori.it

Organizzato da Espressione Srl – GG Giovani Genitori

 

 

10 GIUGNO  – ore 20,00  

PICCOLA RASSEGNA DI CINEMA DI BUON GUSTO

rassegna cinematografica

Torino - Bocciofila Il Fortino, Strada del Fortino 20

Film che narrano l’arte culinaria e il buon bere accompagnati da una cena a tema con prodotti locali ed eccellenze del territorio. Le bocciofile ospitano le lunghe tavolate, per serate estive all’insegna di storie e momenti semplici e piacevoli. Nel 2017 l’iniziativa ha ricevuto il premio di Food Smart Cities For Development del Settore Cooperazione Internazionale e Pace del Comune di Torino per la diffusione della cultura del cibo. Si apre con il film Soul Kitchen di Fatih Akin, commedia rock sul melting pot urbano.

Ingresso € 18,00 + € 3,00 tessera associativa

Organizzato da Les Petites Madeleines

 

 

10 GIUGNO 

ITINERARI D’AUTORE

percorsi a piedi 

Torino – locali storici 

Per un’intera giornata, intriganti percorsi tra i più significativi locali storici torinesi Marcon già Talmone, Zucca,  Baratti e Milano, Caffè  San Carlo e Floris  – resi celebri dalla frequentazione di  grandi autori: da Gozzano a Pavese, fino all’epoca più contemporanea, sono scenario di letture e degustazioni.

Organizzato da Il Circolo dei lettori e Ascom

 

 

10 GIUGNO 

TANTO DI CAPPELLO! EDIZIONE SPECIALE

Artisti di strada ed eccellenze del Piemonte insieme per la riqualifica del territorio

Torino, Lingotto

L’azione di rigenerazione urbana intrapresa da questo progetto rievoca l’idea del teatro, dello spettacolo, come momento centrale della Polis. Rende questo pezzo di città, il piazzale del Lingotto, luogo di rappresentazione artistica che si offrano come spazio di conoscenza e cultura, necessari ai cittadini quanto agli artisti che si esibiscono. Un’idea di inclusività e di partecipazione, coronata dalla presenza e dalla collaborazione dei produttori agricoli del territorio, per la condivisione di buoni prodotti e buone pratiche.

L’arte di strada abbinata al mercato agricolo, unite nella forza del titolo Tanto di cappello!, nasce dalla consapevolezza di come il teatro, la musica, la danza, la poesia, l’arte in generale siano strumenti efficaci e immediati di inclusione sociale, di rigenerazione umana e urbana al contempo.

Tutti gli artisti avranno il loro simbolico cappello cachet e ogni banco del mercato ne ospiterà uno, nei quali cadrà un gettone ad ogni prodotto venduto, da spartire tra gli artisti che, per tutta la giornata, animeranno la piazza.

Ingresso libero


organizzato da Giardino Forbito

 

 

10 GIUGNO – ore 20

L’ITALIA INCONTRA LA RUSSIA

cena 

Torino, Eataly Lingotto

Nella Sala dei Duecento, tre grandi chef della scena torinese cucinano braccio a braccio con tre grandi chef russi per un menù tra Italia e Russia che comprende una selezione di sei piatti, scelti tra le preparazioni più note dei due Paesi, e un drink speciale. Gli chef italiani prepareranno lasagne, risotto e pasta, mentre restano segreti i piatti della tradizione russa interpretati dagli altri tre chef.

Ore 20 cena


Ore 22 afterparty, dj set & mixology


Ingresso € 35


Prenotazione 01119478575 | accrediti@tobevents.it
 

organizzato da To Be, in collaborazione con Eataly

 

 

10 GIUGNO – ore 18

ABBINAMENTI SPERICOLATI

I liquori piemontesi incontrano il tè

degustazione guidata

Torino, Gustò. Ristorante Emporium, Piazza della Repubblica 4

Il Maestro del Gusto Claudia Carità giocherà con gli Elixir Bernard, abbinando le foglie di tè alle erbe e ai fiori che nascono spontanei o che vengono coltivati sulle Alpi piemontesi, un accostamento inedito e assolutamente originale. Durante l’incontro Sara Valentino assaggiatrice ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi) presenterà e ci guiderà alla degustazione del Castelmagno, il formaggio piemontese dop conosciuto fin dal 1277, quest’anno uno dei tre cibi selezionati per il Bocuse d’Or. In conclusione Matias Griffa, bartender dello storico Caffè Elena, proporrà un cocktail creato appositamente per Abbinamenti spericolati che vedrà la ricerca di nuovi equilibri tra gli infusi Bernard e il tè.

Degustazione guidata € 15
Comprende due degustazioni tè e liquori, un assaggio di Castelmagno, un cocktail


Prenotazione consigliata, per iscrizioni: www.thetea.it
Info 3299415437

organizzato da Goustó Ristorante Emporium e il Maestro del Gusto Claudia Carità per The Tea in collaborazione con Sara Valentino (degustatrice ONAF), il Maestro del Gusto Enrico Bernard per liquori Bernard e Matias Griffa per Caffè Elena

 

 

 

11 GIUGNO -  ore 16.30

IL CIBO TRA PASSATO E PRESENTE

Conferenza

Torino -Fondazione Luigi Einaudi, Via Principe Amedeo, 34

Ricerca storica, sociologia ed educazione incontrano il mondo del cibo in un appuntamento in cui si analizzano risvolti e prospettive dell’alimentazione attraverso i secoli e nelle varie classi sociali. Intervengono i professori Pier Paolo Merlin, Irma Naso, Gian Savino Pene Vidari.

Ingresso libero

organizzato da Deputazione Subalpina Storia Patria

 

 

11 e 12 GIUGNO – ore 20

DAL SET ALLA TAVOLA: I PIATTI CULT DELLA STORIA DEL CINEMA NEL SALOTTO DI CASA

Torino - ll Salotto Buono, Via Provana 3E 

In occasione della finale europea del Bocuse d’Or, Il Salotto Buono ospita due serate pensate per gli amanti del cinema e della buona cucina: un viaggio cinematografico ricco di aneddoti e dettagli sui piatti cult di alcuni tra i più celebri film della storia del cinema, riproposti per l’occasione dallo chef Gabriele Gatti.

Le serate hanno luogo nella cucina attrezzata KitchenAid del Salotto Buono, nuovo locale per eventi privati in via Provana 3E a Torino. Piatti da gustare due volte dunque, sullo schermo attraverso le scene cult proiettate e direttamente nel piatto grazie al menu proposto durante la serata.

Ingresso € 35


Prenotazione obbligatoria: rsvp@ilsalottobuono.it
Max 25 persone per evento

organizzato da Il Salotto Buono di Isabella Giunto

 

 

11 GIUGNO - Ore 20


DONNE E CUCINA NEL RISORGIMENTO

Con Bruna Bertolo

Torino - Palazzo Birago, via Carlo Alberto 16

Bruna Bertolo entra nelle cucine, ricche e povere, dell’Ottocento per offrire spaccati della società del tempo, uniti tra di loro dal lo conduttore di ricette e di tavole di un’Italia che andava faticosamente costruendo la sua Unità. Conduce l’incontro il giornalista e critico enogastronomico Alessandro Felis

Ingresso libero 

organizzato da Movimento Donne Impresa di Confartigianato Torino

 

 

11 GIUGNO  – ore 21

CARNE. FROSINI / TIMPANO

Play with food 7

teatro

Torino - Teatro Vittoria, via Gramsci 4 

Carne, muscoli e tessuto molle dell’uomo e degli animali. Carne al sangue, carne ben cotta, i piaceri della carne, carne viva e carne morta. Lei e Lui, discutono e litigano sulla carne, partendo dalla questione animalista per esplorare territori limitrofi ma meno battuti. Lei è vegetariana, o forse vegana, vagamente antispecista. Lui è un inguaribile carnivoro e accetta la “dialettica del sangue” come principio esistenziale. Si sorride con leggerezza e nel ridere riflettiamo, ci mettiamo in discussione, e non potrebbe essere altrimenti perché siamo fatti di carne e “la carne nasce, la carne cresce, la carne marcisce”. Prima dello spettacolo, dalle ore 19 alle 20.45, aperitivo offerto dai Maestri del Gusto e dai food partner di Play with Food.

Ingresso € 10
Prenotazione consigliata, info sul sito

organizzato da Collettivo Canvas

 

 

11 GIUGNO – ore 18.30 – 22

ERBALUCE DAY

Palazzo Birago, via Carlo Alberto 16, Torino

Una serata dedicata al Canavese, per presentare il territorio, i vini e i suoi prodotti. Degustazione guidate e assaggi dei piatti che esaltano il Canavese e la sua storia. Le aziende, il Consorzio e i ristoratori sono coinvolti per promuovere il patrimonio enogastronomico, turistico e culturale del territorio.

Ingresso libero
Degustazioni gratuite e a pagamento

organizzato da Confagricoltura Torino, Consorzio Caluso Carema Canavese, Consorzio operatori turistici Valli del Canavese, Ristoranti della Tradizione Canavesana

 

 

 

11 GIUGNO – ore 20.30

MINIMALISMO E MASSIMALISMO

Cena d’arte 

Torino, Museo Ettore Fico, via Francesco Cigna 114,

 

Minimalismo e massimalismo sono due polarità che caratterizzano sia l’espressione artistica sia quella gastronomica. Una cena d’eccezione sul tema degli opposti in cui si indagheranno due diversi modi di intendere l’arte e la vita esplorando l’opera di artisti delle due tendenze: da Lucio Fontana a Alberto Burri, da Barnett Newmann a Enzo Cucchi e molti altri.

Con Luca Beatrice, critico d’arte e Andrea Busto, direttore del Museo Ettore Fico.


Cena a cura di Viviana Varese, ristorante Alice, 1 stella Michelin.


Cocktail a cura di Gin Mare e Vermouth Carlo Alberto


Vini a cura di ArnaldoRivera

Ingresso € 70


Prenotazione obbligatoria: info@bocusedoreuropeoff2018.it

 

 

 

11 GIUGNO – ore 14 - 17

LABORATORIO DI PASTICCERIA PER BAMBINI

Torino – Ascom, Laboratori Maison Massena, corso Stati Uniti 18

Ingresso libero fino esaurimento posti disponibili


bambini 7/10 anni
max 15 bambini

ORGANIZZATO DA Ascom Torino

 

 

11 GIUGNO – dalle ore 18

TASTÈ TURIN

Torino, Eataly Lingotto

 

In occasione di Bocuse d’Or Europe OFF 2018 Eataly Lingotto diventa un palcoscenico dedicato alle eccellenze culinarie e culturali della nostra città. L’evento è in diretta su Radio Grp, con Cocina Clandestina.

Il programma

Eataly incontra “I Cento”


Una cena Eatinerante curata da rinomati ristoranti torinesi inseriti all’interno della guida de I Cento di Torino 2018 scritta e curata da Alessandro Lamacchia, Luca Iaccarino e Stefano Cavallito (EDT, novembre 2017).


I protagonisti della serata:
Ballatoio – Bistrot di ringhiera, Via Principe Amedeo 22 – Torino
Il Chiosco dello Zoo, Via Eusebio Bava 30 – Torino
La Limonaia, Via Mario Ponzio 10 – Torino
Les Petites Madeleines c/o Turin Hotel, Via Sacchi 8 – Torino
Osteria le Putrelle, Via Valperga Caluso 11 – Torino
Panini Di Mare Torino, Piazzetta Andrea Viglongo – Torino
Settesì, Via Andrea Provana 3/B – Torino

 

Il premio Tastè Turin


Info e iscrizioni: tasteturin@eataly.it
Una speciale sfida tra i fornelli pensata per tutti gli amanti della tradizione torinese. Come funziona? Inizia a pensare ad una ricetta che per te rappresenta la cultura culinaria della nostra città (un primo, un secondo, un contorno o un dolce), e mandala via email all’indirizzo tasteturin@eataly.it. Vuoi mettere alla prova la tua creatività? L’iscrizione è gratuita: una giuria di esperti del settore giudicherà tutte le proposte in gara. In palio, per il primo classificato, un Menu degustazione per due persone presso il Ristorante Casa Vicina di Eataly Lingotto, 1 Stella Michelin.

 

Tastè Turin presenta CasaOz


La sera dell’11 giugno, i volontari di CasaOz, importante realtà torinese che ogni anno offre un sostegno concreto ai bambini malati e alle loro famiglie, provenienti da oltre 40 paesi del mondo. Questa sarà l’occasione per conoscere tutte le loro attività che portano avanti ormai da 10 anni.

I vini di Tastè Turin
Per l’occasione verranno a trovarci anche alcuni dei grandi produttori della Provincia, che ci racconteranno le loro specialità e ce le faranno naturalmente degustare!

 

Musica Live acustico – Gli Statuto
Con oSKAr (voce), Naska (batteria), Enrico Bontempi (chitarra), Rudy Ruzza (basso)


Come una festa che si rispetti, non mancherà l’intrattenimento musicale: verranno a trovarci Gli Statuto, la famosa band torinese che festeggia 35 anni di carriera, celebre per canzoni come Abbiamo vinto il Festival di San Remo, Qui non c’

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop