Cuneo News

CUNEO, 14 June 2018

Teatro Estate a Teatro nell'Arena del Teatro Sociale di Alba

estate_a_teatro_nell_arena_del_teatro_sociale_di_alba_news_cuneo_cuneo_piemonte
Condividi

Quattro appuntamenti di genere diversi per offrire al pubblico più svariato l’occasione di trascorrere piacevoli serate nella suggestiva Arena “Guido Sacerdote” del Teatro Sociale “G. Busca” di Alba.
“Per il secondo anno proponiamo una rassegna teatrale estiva nell’Arena “G. Sacerdote” del Teatro Sociale di Alba - afferma l’Assessore alla Cultura Fabio Tripaldi - Spettacoli di generi diversi fra di loro che andranno a coinvolgere pubblico diverso: quello dei ragazzi e delle famiglie, gli amanti del cabaret, gli amanti del teatro canzone per arrivare al pubblico amante delle commedie in piemontese.”
Ecco tutto il programma:

Venerdì 15 giugno, ore 21.30
“Il regno delle fiabe scomparse… alla ricerca dell’energia perduta” presentato dall’Associazione Culturale Magog
Uno spettacolo che parla di energia e dell’importanza per ognuno di noi di utilizzarla in modo consapevole e responsabile.

Venerdì 22 giugno, ore 21.30
Francesca Reggiani in
“D.O.C. - Donne d’Origine Controllata”
D.O.C. Donne d’Origine Controllata è il nuovo spumeggiante show di Francesca Reggiani. 
Una fotografia dell’Italia di oggi, un vademecum del nuovo stile di vita “Discount”, in cui siamo tutti a risparmio! Una panoramica sul mondo che cambia rapidamente tra nuove tendenze social, amore e sesso, pil e sex appeal, import ed escort. 

Venerdì 29 giugno, ore 21.30
Enzo Iacchetti e Giorgio Centamore in
“Intervista confidenziale”
Enzo Iacchetti e Giorgio Centamore, suo fidato e fedele autore e collaboratore in un’intervista-pretesto per stimolare racconti e aneddoti: esordi, prime esperienze, provini televisivi, il Costanzo Show ed infine Striscia la Notizia. Il tutto, naturalmente, in versione comica. Iacchetti sul palco sarà accompagnato dalla sua chitarra ed il pubblico potrà intervenire con delle domande a tema.

Venerdì 6 luglio, ore 21.30
“Le doe ciòche fan… pim pom pam”
presentato dall'associazione Il Nostro Teatro di Sinio
Uno spettacolo all’antica di farse e comicità, estivo, fresco con il quale la compagnia torna alle sue origini. Un padrevecchio stampo, saggio ed originale, applica a modo suo, il concetto che “bisogna sempre sentire le due ciòche” al fine di salvare il matrimonio della figlia, mentre il marito risolve il problema dei frequenti litigi con la consorte in modo brusco e, a quanto pare, efficace.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop