Nazionale News

NAZIONALE, 15 June 2018

Varie A Lugano il Festival internazionale LongLake dal 28 giugno al 1° agosto 2018

tra i più grandi open air urbani della Svizzera

a_lugano_il_festival_internazionale_longlake_dal_28_giugno_al_1_agosto_2018_news_nazionale_nazionale_nazionale
Condividi

LUGANO Buskers Festival (18 – 22 luglio)

Uno dei festival più attesi dell’estate luganese compie i suoi primi 10 anni! Il festival degli artisti di strada è pronto a stupirci nuovamente con il suo apparente delirio di freaks, artisti, eghi, musicisti che in cinque giorni si compone e scompone in un'armonia artistica di bellezza e pienezza. Il festival rende omaggio alla prestazione artistica di strada legata all’essenzialità dei mezzi e al di là dei generi: dal concerto al teatro al cabaret, dalle marionette alle performances, fino alle istallazioni più estemporanee. Più di 50 artisti tra musicisti e artisti visuali si alterneranno su una ventina di punti acustici e non sparsi tra la Piazza Manzoni e il Parco Ciani, passando per il Lungolago. Tra gli artisti confermati: Adrian Schvarzstein, I Camillas Scudetto (Alessandro Fiori + Gioacchino Turù), Alessandro Fiori, Plastica Promenade: Andrea Tich + I Camillas (in collaborazione con Agenzia di Plastica), Blue Mingos, Chez Chopie, Zirkus Chnopf, Cortomobile, il cinema più piccolo del mondo, Dado, Degurutieni, Devil's bridge, Dj Le Mox, Plastica Promenade: Duo Bucolico + I Camillas (in collaborazione con Agenzia di Plastica), Eell Shous Bureau des Pensées Perdues – Maree, Guixot de 8, Han Session, Hiltoff, Plastica Promenade: I mitici Gorgi + I Camillas (in collaborazione con Agenzia di Plastica), Imbuteatro, Plastica Promenade: Gli Intimissimi + I Camillas (in collaborazione con Agenzia di Plastica), ça mousse, Jonathan Burns, Julot, King Khan & The Shrines, Le Caramantran, Le due e un quarto, Little Pony, Luca Chieregato, Meridian Brothers, Plastica Promenade: Montefiori Cocktail + I Camillas (in collaborazione con Agenzia di Plastica), Okidok, Ophelias'iron vest, Paolino Paperino Band, Particle Kid, Reverend Beat-Man, Ami6, Plastica Promenade: Sibode DJ + I Camillas (in collaborazione con Agenzia di Plastica).

 

ROAM FESTIVAL (25 – 29 luglio)

ROAM è il festival della musica live più sperimentale e underground. La sua anima alternativa trova nel nord Europa il suo contesto creativo ideale, pur mantenendo uno sguardo aperto a tutte le sue declinazioni a livello internazionale. Ambienti profondi, grandi spazialità musicali e sonore trovano la loro collocazione perfetta nell’atmosfera avvolgente del Parco Ciani. Un “vagabondaggio” ideale, con una meta e un’identità precise. Quest'anno si concentra in cinque serate consecutive portando a Lugano le principali stelle della scena electro pop, alternative e world del momento. La line up 2018 si apre con gli Slowdive (25.07), pionieri dello Shoegaze britannico che presenteranno a ROAM Festival il loro "self-titled" album. Numero quattro della carriera, il disco rappresenta il loro grande ritorno dal '95, anno a cui risale “Pygmalion”. Il giorno seguente (26.07), doppia razione di musica di provenienza maliana: la prima esibizione è quella di Bko, un gruppo che si svincola dai canoni della world music esplorando in maniera viscerale e istintiva rock, electric trance e ritmi febbrili. Sebbene ancorata in tradizioni secolari, la loro musica ci trasporta al centro del Mali urbano contemporaneo, così come nelle viscere dei rituali mistici dei cacciatori animisti. Segue la performance proposta dal musicista Bassekou Kouyate e dal suo gruppo Ngoni Ba, quartetto di ngoni (il liuto africano). Un progetto a metà strada fra innovazione e tradizione, che affonda le sue radici negli enormi gruppi ngoni del paese. Venerdì 27 luglio altre due band calcheranno la scena: apriranno le danze gli Amber Run con il loro elegante alt pop. La band di Nottingham (UK) parte dalla meravigliosa voce di Joshua Keogh per giocare con cori e armonizzazioni vocali, insieme alle chitarre cristalline e agli ambienti molto profondi che contraddistinguono il loro stile. In seguito Novo Amor, pseudonimo del polistrumentista, cantautore e produttore gallese Ali Lacey. La sua voce emotiva e i suoni che usa, che spesso emergono dalla sperimentazione sonora, creano canzoni dalle atmosfere suggestive, al tempo stesso commoventi e sorprendenti. Il sabato sera (28.07), le star della serata saranno i Mogway. Dal 1995 pionieri del post-rock, la band di Glasgow è una "perfetta tempesta sonica", un vero e proprio pezzo della storia della musica moderna. Headliner regolari di tutti i più grandi festival e reduci da un tour mondiale non ancora terminato, arriveranno al Parco Ciani di Lugano per presentare anche a noi quello che la storia li ha portati a essere.

 

LongLake Plus

LongLake Plus arricchisce l’offerta raccogliendo tutte le altre proposte che animano l’estate luganese, dando visibilità ai cartelloni dei diversi promotori presenti in città. Tra queste troviamo diverse proposte musicali, che spaziano dalla musica pop, a quella classica, passando per i generi più disparati, fino alla musica bandistica e corale. Non mancano gli eventi dedicati ai buongustai come le sagre popolari e le rassegne enogastronomiche, che allieteranno le serate in vari quartieri del Luganese. Immancabili anche gli eventi sportivi nel territorio: dal basket alla ginnastica, dalla vela al calcio, numerose sono le proposte estive. Senza dimenticare le iniziative rivolte alla famiglia: musei, biblioteche e atelier restano aperti durante l’estate e organizzano appuntamenti per tutti i bambini curiosi di fare nuove esperienze, tra didattica e divertimento. Torna poi l’amatissimo Street Food Festival, che quest’anno si ripresenta in un doppio appuntamento (12.07-14.07 e 19.07-21.07). Due weekend con tante prelibatezze del territorio, ma soprattutto di identità internazionale, in un clima festoso e coinvolgente. La già allettante offerta gastronomica della passeggiata in riva al Ceresio verrà completata da food trucks e bancarelle all’insegna del gusto. Un viaggio tra sapori locali e specialità etniche, piatti raffinati e gustosi snack.

 

Durante i mondiali di calcio sarà allestito un Villaggetto Mondiali in Piazza Manzoni e un piccolo "Biergarten" presso il Boschetto Ciani per i tifosi che vorranno godersi le partite all’aperto. In Piazza Manzoni sarà possibile seguire i mondiali su un maxi schermo. In alternativa si potranno vedere le partite all’interno del Boschetto Ciani che per l’occasione verrà allestito con piccoli schermi e bar, un ritrovo dove sorseggiare una fresca bibita e, in sottofondo, guardare le partite dei mondiali in totale relax.

 

Il LongLake Festival chiuderà la sua ottava edizione con i festeggiamenti in occasione della Festa nazionale della Svizzera il 1° di agosto: concerti, celebrazioni ufficiali e il caratteristico spettacolo pirotecnico sono i punti focali dell’intrattenimento giornaliero. A contribuire all’ambiente festivo, le molte bancarelle e i “grottini” allestiti nelle maggiori piazze di Lugano. I festeggiamenti si estenderanno anche nei diversi quartieri, che proporranno diverse iniziative per celebrare questo anniversario con allegria.

 

SPONSOR E PARTNER

Il festival è organizzato dalla Divisione Eventi e Congressi della Città di Lugano grazie anche al contributo di Sotell e Mojito, buvette ufficiale di LongLake. Si ringraziano tutti gli sponsor che sostengono la manifestazione, in modo particolare i main sponsor Taddei SA e AIL, unitamente agli sponsor Coop e Coca Cola. Un ringraziamento anche ai media partner RSI Radiotelevisione Svizzera e Ticinonline – 20 minuti. Infine si ringrazia Lugano Region per il supporto alla manifestazione. 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop