Torino News

TORINO, 29 June 2018

Teatro Teatro Colosseo Torino ecco il programma della stagione 2018/2019

Dal 9 luglio apertura vendita biglietti

teatro_colosseo_torino_ecco_il_programma_della_stagione_2018_2019_news_torino_torino_piemonte
  Parsons (9 e il 10 marzo) @Lois Greenfield
Condividi
Indicazioni di contatto
teatro colosseo Torino
Via Madama Cristina,71
Torino 
011 6698034  Link al sito 

Inizia l’estate e il teatro Colosseo, il più grande teatro privato piemontese, svela il cartellone della stagione 2018 – 2019, una nuova avventura nella più interessante cultura teatrale e musicale del momento. Trentasei appuntamenti tra danza, musical, comicità e il meglio della musica nazionale e internazionale, per offrire al pubblico otto mesi di ricchissima programmazione.

 

Descrivere brevemente una proposta così ricca non è facile. Sicuramente la ricerca della qualità e l’attenzione nei confronti del pubblico guidano il nostro lavoro e sono valori presenti in tutti gli spettacoli di questa nuova stagione. Grandi nomi, alcuni graditi ritorni e nuove produzioni per dare agli spettatori la possibilità di vedere in scena straordinari professionisti, interessanti talenti da valorizzare, e mega show nazionali e internazionali. Un’importante novità di quest’anno riguarda l’introduzione del progetto di Dynamic Pricing – dichiara Claudia Spoto, direttrice del teatro Colosseo - prezzi flessibili che stravolgono il concetto tradizionale di abbonamento e che potranno variare in relazione al numero di spettacoli scelti e all’anticipo sull’acquisto.

 

Ad aprire e chiudere la stagione 2018 – 2019 saranno due spettacoli di altissimo livello nazionale e internazionale. Arriva a Torino il 20 e il 21 ottobre Donka – Una lettera a Cechov, lo straordinario spettacolo scritto e diretto dal regista svizzero DANIELE FINZI PASCA. Un incredibile incontro di malinconie e atmosfere sospese fra trapezi del circo, lampadari di ghiaccio che ondeggiano, clown che incarnano la fragilità umana e splendida musica eseguita dal vivo: in una scansione di quadri lo spettacolo è un susseguirsi di riferimenti biografici a Cechov e di citazioni più o meno esplicite dalle opere. Dopo il successo di Dignità autonome di prostituzione, il teatro Colosseo verrà di nuovo occupato nei suoi spazi meno convenzionali da LUCIANO MELCHIONNA e dai ragazzi della sua compagnia. Spoglia-toy, in scena per chiudere la stagione dal 10 al 12 maggio, è il nuovo coinvolgente ed emozionante spettacolo dello sceneggiatore e regista di Latina, che qui racconta il mondo dei calciatori/toy, oggi inconsapevoli mostri che scelsero il gioco del calcio come gesto di libertà e di gioia. Ma il calcio è bastardo perché consola e distoglie. Come la vita e come il teatro.

 

Tra i due spettacoli evento di apertura e di chiusura, un cartellone ricco di appuntamenti in cui non possono mancare i musical e la grande danza internazionale. Dal 26 al 28 ottobre in scena JESUS CHRIST SUPERSTAR, il pluripremiato musical rock di Massimo Romeo Piparo che porta in scena la storia di un mito, un uomo simbolo che fa della propria spiritualità la sua bandiera rivoluzionaria. Dopo il grande successo della scorsa stagione, ARTURO BRACHETTI tornerà con il suo Solo, the Master of quick change (dal 23 al 25 novembre): un viaggio nella storia artistica e personale del più grande trasformista italiano. Dal 15 al 20 gennaio il teatro aprirà nuovamente le sue porte allo strepitoso cast di MAMMA MIA!: Luca Ward, Paolo Conticini, Sergio Muniz, Sabrina Marciano e altri 30 artisti per un musical divertente e romantico, adatto a ogni tipo di pubblico. Icona della Post Moder Dance statunitense, DAVID PARSONS porta in giro per il mondo una danza energica e positiva, acrobatica e comunicativa. La sua compagnia sarà in scena il 9 e il 10 marzo per tirare fuori il desiderio nascosto che ogni spettatore ha di ballare, muoversi e gioire a ritmo di musica. A seguire Tutu (21 febbraio), l’irresistibile spettacolo in cui danza, humor e parodia si fondono sulle note di antiche canzoni grazie al talento dei sei formidabili “uomini in tutù”, i ballerini di CHICOS MAMBO.  Il 5 e il 6 aprile sarà la volta della nuova produzione, tutta italiana, di WE WILL ROCK YOU, il musical che mette in scena 24 tra i maggiori successi dei Queen e riflette le performance live della storica band britannica.

 

Ampio spazio è riservato alla comicità, all’ironia e alle storie di oggi, con spettacoli che portano in scena grandi nomi del teatro e del piccolo schermo. Si inizia il 16 novembre con ANGELO DURO e il suo Perché mi stai guardando. Con il suo stile iperrealista, cinico e controverso, il comico palermitano racconta di come ha dovuto reagire alle fregature e alle ingiustizie della vita, scegliendo di diventare cattivo. Il 29 novembre GIACOMO PORETTI presenta Fare un’anima: monologo che affronta con umorismo e leggerezza il difficile tema dell’anima, della sua esistenza e della sua funzione. A seguire Finché social non ci separi (14 dicembre), il divertente spettacolo con cui KATIA FOLLESA e ANGELO PISANI, compagni nella vita e in scena, raccontano la non sempre facile convivenza tra uomo e donna. A chiudere il 2018 e dare il benvenuto all’anno nuovo sarà ANGELO PINTUS con Destinati all’estinzione. Dal 21 al 31 dicembre, con lo stile che da sempre lo contraddistingue, il comico di Colorado racconterà la nostra società, i suoi protagonisti e le loro contraddizioni. GIOVANNI VERNIA salirà sul palco il 26 gennaio con E lasciatemi divertire…: esercizio di leggerezza intelligente in cui la storia personale dell’artista si sovrappone ai luoghi comuni dei tempi moderni. Dopo il grande successo della passata stagione, TERESA MANNINO tornerà dal 14 al 16 febbraio con Sento la Terra girare, per raccontare con intelligente comicità le condizioni attuali del nostro pianeta. Grande ritorno anche per MASSIMO LOPEZ e TULLIO SOLENGHI in scena con il loro show il 9 marzo, e per ANDREA PUCCI che dal 14 al 16 marzo proporrà la versione 2.0 del suo spettacolo In…tolleranza. Con Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere (30 marzo) DEBORA VILLA condurrà gli spettatori alla scoperta dell’altro sesso, presentando le clamorose differenze che caratterizzano gli uomini e le donne. Il comico MAURIZIO BATTISTA ritornerà il 3 maggio con Papà perché lo hai fatto?: un ironico racconto autobiografico in cui il pubblico potrà riconoscersi.

 

Tante risate, ma anche momenti di riflessione grazie a storie esemplari, di ricerca e di attualità portate in teatro da veri e propri maestri del racconto. Il 27 febbraio ALESSANDRO BERGONZONI presenterà Trascendi e sali: un nuovo lavoro con cui l’artista bolognese continua il suo originale percorso di elaborazione e sviluppo della propria personalissima scrittura, portando gli spettatori a interrogarsi su questioni importanti e dubbi esistenziali. Spazio, poi, a BEPPE GRILLO e a Insomnia (1 marzo). Lo spettacolo è un viaggio intimo e autentico nella vita del comico genovese e nella più stretta attualità filtrata con pungente ironia. FEDERICO BUFFA, il più grande storyteller italiano, tornerà al Colosseo il 22 marzo per scoprire gli eventi che nel mondo del calcio hanno cambiato la storia di una partita, di una vita e, in alcuni casi, di un’intera nazione. Quella su Leonardo è la nuova, appassionante e palpitante lezione che VITTORIO SGARBI impartirà al pubblico il 3 aprile, per scoprire uno dei più grandi talenti della storia dell’arte e non solo.

 

Spazio anche alla prosa e alle sue storie che sapranno emozionare, divertire e conquistare il pubblico. ROSSELLA BRESCIA, TOSCA D’AQUINO, ROBERTA LANFRANCHI e SAMUELA SARDO sono le protagoniste di Belle ripiene (13 e 14 novembre): divertente commedia, capace di toccare con ironia alcuni aspetti cari al gentil sesso, come il difficile rapporto con il proprio corpo, con il cibo e con gli uomini. Gli OBLIVION saliranno sul palco il 30 novembre con La Bibbia riveduta e scorretta, uno spettacolo comico e dissacrante che presenta al pubblico una versione irresistibile del più noto best-seller della storia. Il 24 e il 25 gennaio, ANGELA FINOCCHIARO vestirà i panni di un’eroina pasticcione e anticonvenzionale nella nuova commedia dal titolo Ho perso il filo. I Colombo, la famiglia più divertente del teatro italiano, torneranno in scena il 12, 13 e 14 aprile con 70 voglia di ridere c’è, un nuovo divertente e spensierato lavoro che celebra i 70 anni di storia dei LEGNANESI.

 

Da sempre, grazie alle collaborazioni con le migliori realtà piemontesi e italiane, il Teatro Colosseo ospita la grande musica nazionale e internazionale. Il chitarrista australiano TOMMY EMMANUEL, considerato uno dei migliori musicisti del mondo salirà sul palco il 1° novembre, accompagnato da un altro chitarrista eccellente, JERRY DOUGLAS. Il 12 novembre sarà ancora grande musica con il raffinato repertorio di MALIKA AYANE, che dopo due anni di silenzio è tornata con un nuovo album e un nuovo tour. Dopo il grande successo del concerto dello scorso anno, EDOARDO BENNATO tornerà al Colosseo il 17 novembre: il rocker cantastorie coinvolgerà il pubblico con i suoi più grandi successi. Artista poliedrico, MASSIMO RANIERI sarà protagonista della serata del 21 novembre. Per gli amanti delle contaminazioni musicali è imperdibile il concerto annunciato per il 5 dicembre: PETER BENCE, giovane pianista e compositore ungherese, regalerà agli spettatori una straordinaria performance in cui musica classica e pop si incontreranno per creare un nuovo prodotto di rara qualità. Il 12 dicembre sarà la volta di MARIO BIONDI e della sua inconfondibile voce. Una delle più grande artiste della musica italiana, LOREDANA BERTÈ, si esibirà il 15 dicembre, tra grandi successi e nuovi brani. Già protagonista della scorsa stagione, ARA MALIKIAN tornerà il 17 dicembre per un concerto che mescola musica classica, rock e musiche popolari. Il 19 dicembre, una grande serata per celebrare le festività natalizie: il teatro Colosseo ospiterà THE HARLEM SPIRIT OF GOSPEL CHOIR e le magiche atmosfere della musica gospel. L’8 marzo spazio a I MUSICI, band composta da musicisti che hanno accompagnato e collaborato con Francesco Guccini e che continuano a portare in giro per l’Italia la straordinaria musica cantautore modenese.



Progetto di DYNAMIC PRICING

 

Da quest’anno abbiamo pensato di stravolgere il concetto dell’abbonamento e coinvolgere il pubblico nel nostro progetto del “dynamic pricing”: prezzi flessibili che potranno variare in relazione al numero di spettacoli scelti e all’anticipo sull’acquisto, e per gli abbonati la libertà di scegliere la categoria di sconto preferita.

 

ARCO 25%- la riduzione per chi acquista minimo 7 spettacoli sul cartellone teatrale 2018/2019 (6 scelti dagli spettatori più lo spettacolo di Finzi Pasca del 20 e 21 ottobre) e per i ragazzi under 24. Lo sconto varrà tutto l’anno.

 

ARCO 20%- la riduzione per chi acquista meno di 7 spettacoli e/o preferisce sceglierli di volta in volta durante la stagione, la riduzione del 20% sarà applicata tramite l’utilizzo di una card prepagata da 100,00 € oppure 150,00 € (di cui 15,00 € sono per il costo della tessera che avrà validità per una stagione). La “arco card” si potrà acquistare dal 9 luglio al botteghino del teatro e dal 15 settembre anche online su www.teatrocolosseo.it

 

ARCO 15%- la riduzione per chi acquista spettacoli che prevedono la promozione.

 

ARCO 10%+ la maggiorazione per chi acquista il biglietto il giorno stesso dello spettacolo o nei giorni in cui questo è quasi sold out.

 

È possibile riservare sin da ora gli spettacoli presso la biglietteria del teatro, telefonicamente, oppure via email all’indirizzo cassa@teatrocolosseo.it

 

Modalità di pagamento: in contanti o assegni bancari direttamente alla cassa del teatro, oppure tramite bonifico con ritiro degli abbonamenti la sera del primo spettacolo, presentando alla cassa e-mail di conferma di registrazione del pagamento.

 

Orari di biglietteria 10.00/13.00 - 15.00/19.00 dal lunedì al sabato.

Per informazioni 011 6698034 - 011 6505195

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop