Torino News

TORINO, 18 October 2018

Musica Rassegna di Classica tra natura e cultura FIUMI DI NOTE - libera e gratuita /19 ottobre a Moncalieri + 10 novembre a Chieri

rassegna_di_classica_tra_natura_e_cultura_fiumi_di_note_libera_e_gratuita_19_ottobre_a_moncalieri_10_novembre_a_chieri_news_torino_torino_piemonte
Condividi

L’ Ente no profit Orchestra da Camera Giovanni Battista Polledro è lieto di presentare la nuova iniziativa culturale musicale FIUMI DI NOTE che consta in appuntamenti concertistici pomeridiani gratuiti “extra Stagione musicale” - abbinati alla campagna di raccolta fondi COLORANDO LE NOTE indetta dall’associazione stessa - che combinano qualità di esecuzione, valorizzazione dei giovani talenti professionisti, storia della musica, il tutto in una cornice a forte identità territoriale contrassegnata dall’egida MAB UNESCO CollinaPo.  Una rassegna aperta a tutti - ad ingresso libero sino ad esaurimento posti - che tratta la musica colta nei contesti più stimolanti annessi a creatività, natura e cultura.

Gli appuntamenti si svolgono rispettivamente venerdì 19 ottobre alle ore 18 a Moncalieri con il Concerto del DUO Danilo Putrino, flauto e Paolo Tarizzo, pianoforte, nello splendido Giardino delle Rose del Castello reale già Patrimonio UNESCO dal 1997 nell’ambito della manifestazione sulla creatività Open District Moncalieri indetta dall’Ass. Golfart di Pegi Limone in collaborazione con il Comune di Moncalieri, e sabato 10 novembre alle ore 17 a Chieri, con il QUARTETTO Danilo Putrino, flauto,  Bruno Schiavello, clarinetto, Paola Sales, fagotto e Francesca Lelli, corno presso la storica Sala della Conceria nell’ambito della rinomata Fiera di San Martino organizzata dal Comune di Chieri e con la partnership tecnica del Consorzio del Freisa. Ogni concerto viene eseguito da una coté ridotta di musicisti professionisti Under40 che collaborano regolarmente con l’Orchestra Polledro.

Questi progetti speciali si svolgono grazie alla collaborazione tecnica con Comune di Moncalieri, Comune di Chieri, Associazione Golfart, Engim Chieri, Il Consorzio di tutela e valorizzazione delle DOC Freisa di Chieri e Collina Torinese e la piattaforma La Natura Torna ad Arte.

I concerti sono preceduti da una breve dissertazione sulla musica classica condotta del Direttore Stabile dell’Orchestra da Camera Giovanni Battista Polledro, M° Federico Bisio. A seguire, dopo l’esecuzione musicale, un momento conviviale riservato agli spettatori con un intervento su come si possono supportare economicamente i propri “sogni nel cassetto” a cura dall’esperta di crowdfunding Emanuela Negro Ferrero, che ospita nella sua piattaforma di raccolta fondi www.innamoratidellacultura.it il progetto COLORANDO LE NOTE dedicato all’Orchestra G. B. Polledro. Conduce gli appuntamenti il Vice-Presidente dell’Orchestra da Camera Giovanni Battista Polledro, Emanuele Cesale Ros.

 

1° concerto FIUMI DI NOTE Venerdì 19 OTTOBRE ore 18 a Moncalieri

UNA COTÈ DELL’ “ORCHESTRA G. B. POLLEDRO” SI PROPONE IN RASSEGNA MUSICALE EXTRA STAGIONE

L’Orchestra da Camera G.B. Polledro ha nella sua missione il sostegno ai giovani che stanno operando nel settore della musica classica, e a tal fine organizza rassegne e stagioni musicali dal 2012 che vedono coinvolte compagini ampie con concerti e ensemble composte da giovani professionisti orchestrali. Lo sviluppo della sua attività si fonda anche sulla crescita dei rapporti con il territorio, tramite accordi e forme di agevolazione che avvicinino il pubblico giovane e non solo alla fruizione dell’arte della musica e lo sviluppo del talento e della creatività interdisciplinare in modalità sostenibile. La costruzione di attività di cooperazione con istituzioni culturali che operano sul territorio assume un particolare valore nel caso dell’Associazione Golfart che tramite le azioni di sensibilizzazione e di iniziative annesse alla cultura di progetto in ambito creativo come appunto OPEN DESIGN DISTRICT 2018, promuove analogamente alla rassegna estemporanea FIUMI DI NOTE a cura dell’Ente “Orchestra da Camera Giovanni Battista Polledro”, attività nel campo della crescita del patrimonio culturale e della consapevolezza del valore della produzione creativa del nostro territorio.  Appuntamento quindi:

 

Venerdì 19 ottobre 2018  ore 18  

Giardino delle Rose, Castello di Moncalieri

Nell’ambito di OPEN DISTRICT organizzato da Golfart con il Comune di Moncalieri. 

Al pubblico del concerto verrà offerto un drink courtesy Golfart. 

 

DUO

Danilo Putrino, flauto

Paolo Tarizzo, pianoforte

 

 

In programma:

Camille Saint Saens

Airs de Ballet d'Ascanio: Adagio et variation

 

Wolfgang Amadeus Mozart

Andantino da Concerto in Do maggiore per flauto, arpa e orchestra KV 299

 

Sigfrid Karg-Elert

Sinfonische Kanzone

 

Piotr Ilyich Tchaikovsky

Arie di Lenskij dall'Opera “Eugenio Onegin”

 

Ingresso libero e gratuito

Il concerto sarà preceduto da una breve dissertazione sulla musica classica condotta del Direttore Stabile dell’Orchestra da Camera Giovanni Battista Polledro, Federico Bisio. A seguire, un momento conviviale con un intervento su come si possono supportare i propri “sogni nel cassetto” a cura dell’esperta di crowdfunding Emanuela Negro Ferrero. Conduce il pomeriggio tra le arti Emanuele Cesale Ros. Appuntamento in collaborazione tecnica con La Natura Torna ad Arte.

 

******

 

2° concerto FIUMI DI NOTE Sabato 10 novembre 2018 ore 17 a Chieri

UNA COTÈ DELL’ “ORCHESTRA G. B. POLLEDRO” SI PROPONE IN ASSEGNA MUSICALE EXTRA STAGIONE

L’Orchestra da Camera G.B. Polledro ha nella sua missione il sostegno ai giovani che stanno operando nel settore della musica classica, e a tal fine organizza rassegne e stagioni musicali che vedono coinvolte compagini ampie con concerti e ensemble composte da giovani professionisti orchestrali. Lo sviluppo della sua attività si fonda anche sulla crescita dei rapporti con il territorio, la sua storia e le sue tradizioni, tramite accordi e forme di agevolazione che avvicinino il pubblico giovane alla fruizione dell’arte della musica. Questa specifica vocazione costituisce un elemento che è in sintonia con la mission di ENGIM Chieri, che svolge attività nel campo della formazione professionale tramite l’istituto formativo ed altre attività di avviamento al lavoro e formazione dei giovani sul territorio piemontese. Nell’ottica quindi di permettere un accesso agevolato e facilitato alla produzione artistica e culturale dell’Orchestra Polledro, ENGIM Chieri e l’Associazione G.B. Polledro sviluppano azioni comuni attraverso FIUMI DI NOTE rassegna musicale extra Stagione a cura dell’Ente “Orchestra da Camera Giovanni Battista Polledro”, per favorire l’accesso dei giovani che frequentano le proposte formative di ENGIM Chieri alle attività concertistiche. Appuntamento quindi:

Sabato 10 novembre 2018 ore 17

Sala della Conceria

Via della Conceria n. 2 a Chieri

Nell’ambito della Fiera di San Martino organizzata dal Comune di Chieri in collaborazione con vari Partner tecnici.

Si ringrazia il Consorzio di Tutela e Valorizzazione delle DOC Freisa di Chieri e Collina Torinese.

 

QUARTETTO

Danilo Putrino, flauto

Bruno Schiavello, clarinetto

Paola Sales, fagotto

Francesca Lelli, corno

 

Musiche di Gioachino Rossini

Quartetto per flauto, clarinetto, fagotto e corno n 4

Quartetto per flauto, clarinetto, fagotto e corno n 6

 

Il concerto sarà preceduto da una breve dissertazione sulla musica classica condotta del Direttore Stabile dell’Orchestra da Camera Giovanni Battista Polledro, Federico Bisio. A seguire, un momento conviviale con un intervento su come si possono supportare i propri “sogni nel cassetto” a cura dell’esperta di crowdfunding Emanuela Negro Ferrero. Conduce il pomeriggio tra le arti Emanuele Cesale Ros. Appuntamento in collaborazione tecnica con La Natura Torna ad Arte.

 

 

                        

 

POSTFAZIONE L’Associazione “Orchestra da Camera Giovanni Battista Polledro” nasce nel 2012 per iniziativa di un gruppo di appassionati e si ispira all’ultimo grande rappresentante della scuola violinistica piemontese: Giovanni Battista Polledro (1781 –1853).  L’Ente opera nelle arti musicali, la formazione orchestrale e il talento di giovani interpreti professionisti con un’età media compresa tra i 26 e i 28 anni, senza superare mai i 40 anni di età. Il Direttore Stabile Federico Bisio propone un repertorio molto ampio, che si estende dai capolavori del Barocco a quelli del ‘900, senza trascurare la musica sacra, ma è anche attento a proporre inedite o poco note rarità musicali.

 

               

INFO Pagina Facebook: Orchestra da Camera “Giovanni Battista Polledro”                   

Canale Youtube: ORCHESTRA POLLEDRO

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop