Torino News

TORINO, 17 November 2018

Varie "Il pastore di stambecchi" il 17 novembre a Susa per Valsusa FuoriFestival

L’autrice Irene Borgna presenta il libro

il_pastore_di_stambecchi_il_17_novembre_a_susa_per_valsusa_fuorifestival_news_torino_torino_piemonte
Condividi

L’autrice Irene Borgna presenta il libro
“Il pastore di stambecchi”


sabato 17 novembre 2018 – ore 21:00

Castello di Susa - Museo Civico, Strada al Castello 6, SUSA (TO)

Ingresso gratuito    -  www.valsusafilmfest.it

 

Terzo appuntamento di “Valsusa FuoriFestival - Effetto Montagna”, rassegna di avvicinamento alla XXIII edizione del VALSUSA FILMFEST sul tema della Montagna, con Irene Borgna che presenta il linro “Il pastore di stambecchi” in dialogo con il guardiaparco Luca Giunti.

La rassegna viene organizzata con l’obiettivo di creare nuove occasioni di incontro e dialogo su uno dei temi più cari trattati al festival e con l’obiettivo di raccogliere idee e suggerimenti per la realizzazione della sua XXIII edizione.

 

 

l Valsusa Filmfest è un festival poliartistico che dal 1997 anima la Valle di Susa e la caratterizza come un luogo aperto all'incontro e al confronto culturale attraverso concorsi cinematografici, proiezioni fuori concorso e numerosi eventi a cavallo tra letteratura, cinema, musica, teatro, arte e impegno civile.

 

“Valsusa FuoriFestival - Effetto Montagna” è una rassegna di avvicinamento alla XXIII edizione del festival valsusino che viene organizzata dall’associazione Valsusa Filmfest con l’obiettivo di creare nuove occasioni di incontro e dialogo su uno dei temi più cari trattati dal festival e di raccogliere idee e suggerimenti per la realizzazione della sua XXIII edizione che si svolgerà nel mese di aprile in diversi comuni del territorio. 

La rassegna rientra anche nel contesto della campagna di autofinanziamento Io sto con il Valsusa Filmfest, alla quale i partecipanti potranno contribuire senza alcun obbligo.

 

Dopo l’appuntamento del 26 ottobre ad Almese con Maurizio Zanolla “Manolo” e quello dell’8 novembre a Condove con la presentazioen del film “Itaca nel sole – Cercando Gian Piero Motti”, sabato 17 novembre al Museo Civico di Susa è in programma la presentazione del libro Il pastore di stambecchi di Louis Oreiller e Irene Borgna, autrice che sarà presente in dialogo con Luca Giunti, guardiaparco e naturalista, e con il pubblico.

 

Il libro racconta la vita di Louis Oreiller (Rhêmes-Notre-Dame, 1934) , un uomo che tende a non allontanarsi mai dalla sua valle, che conosce pietra per pietra, crepaccio per crepaccio, albero per albero.

Ha fatto, fin dall'infanzia, tutti mestieri possibili in alta montagna: contrabbandiere, manovale, boscaiolo, bracconiere, pastore. Da guardiaparco e guardiacaccia ha osservato e conosciuto gli animali delle sue montagne imparando a interpretare i segni segreti della natura e viverla come un ospite rispettoso. Una vita trascorsa in solitudine tra cime e ghiacciai. Le sue parole, consegnate a chi, come Irene Borgna, le sa ascoltare, conducono lontano, fuori traccia, tra valichi nascosti.

 

 

IL VALSUSA FILMFEST E LA XXIII EDIZIONE

Il Valsusa Filmfest è un festival poliartistico sui temi del recupero della memoria storica e della difesa dell'ambiente che dal 1997 propone concorsi cinematografici, proiezioni fuori concorso e numerosi eventi a cavallo tra letteratura, cinema, musica, teatro, arte e impegno civile.

Un festival itinerante che si svolge in numerosi comuni della Valle di Susa e che coinvolge scuole, associazioni, cooperative e tante singole persone grazie al suo profondo radicamento nel territorio di cui è diventato un importante presidio culturale con un’organizzazione basata quasi esclusivamente sul volontariato.

Il Festival collabora attivamente con altre realtà sparse sul territorio italiano e dal 2010 fa parte della “Rete del Caffè Sospeso”, network di festival, rassegne e associazioni culturali in mutuo soccorso.

L’obiettivo principale del Filmfest è sempre stato quello di promuovere cultura dando ampio spazio alle nuove generazioni e ad eventi che aiutino a riflettere sui cambiamenti sociali, culturali e politici dei nostri tempi.

La 23° edizione si svolgerà nel mese di aprile 2019.

Entro il mese di novembre verrà pubblicato il bando di concorso cinematografico, il cuore del festival con una sezione a tema libero per i cortometraggi ed altre sezioni a tema per film e documentari.

Tra il mese di febbraio e marzo si svolgerà la XXI edizione di “Cinema in Verticale”, rassegna sul cinema, la cultura e gli sport di montagna organizzata dall’associazione Gruppo 33 come anteprima del Filmfest.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop