Torino News

TORINO, 21 November 2018

Varie Giobbe Covatta e i Kora Beat - 24 e 25 novembre ad Almese

Doppio appuntamento della stagione CAMALEONTIKA di Almese

giobbe_covatta_e_i_kora_beat_24_e_25_novembre_ad_almese_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Doppio appuntamento della stagione CAMALEONTIKA di Almese con GIOBBE COVATTA e i KORA BEAT


Sabato 24 novembre 2018 -  ore 21:00
“La Divina Commediola” di e con Giobbe Covatta   Ingresso unico € 12,00

Domenica 25 novembre 2018 -  ore 21:00
Kora Beat in concerto | Ingresso unico € 10,00

Teatro Magnetto, via Avigliana 17, Almese (TO)

PROMOZIONE SPECIALE: chi parteciperà ad entrambi gli eventi potrà usufruire di un ingresso a 1 euro a scelta tra i prossimi appuntamenti di Camaleontika.


Terzo e quarto appuntamento della stagione Camaleontika con Giobbe Covatta, che presenta la sua personale versione della Divina Commedia totalmente dedicata ai diritti dei minori, e con i ritmi dei Kora Beat, band tra le più interessanti del panorama world/jazz in Italia che esplora le potenzialità della kora in generi diversi come il jazz, il funk, ed i ritmi africani moderni.

Insieme ad altri ospiti, tra i quali Mohamed Ba e Ascanio Celestini, sino al 4 maggio Camaleontika proporrà altri otto spettacoli scelti soprattutto per riflettere su temi importanti della nostra società



CAMALEONTIKA 2018/2019 è la quinta stagione di spettacoli del Teatro Magnetto di Almese, comune della bassa Valle di Susa, a cura della compagnia teatrale Fabula Rasa diretta da Beppe Gromi e dell’associazione M.O.V. - Moderne Officine Valsusa, sostenuta del Comune di Almese, dalla Fondazione Piemonte dal Vivo, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Regione Piemonte.

 

Nel fine settimana del 24 e 25 novembre Camaleontika propone un doppio appuntamento tra teatro e musica: sabato sera con l’atteso Giobbe Covatta che presenta “La Divina Commediola” e domenica sera con il concerto della band Kora Beat

I biglietti di ingresso sono di 12 euro per lo spettacolo di Giobbe e di 10 euro per il concerto. 

 

“La Divina Commediola” di Giobbe Covatta è la sua personale versione della Divina Commedia dedicata ai diritti dei minori: i contenuti ed il commento sono spassosi e divertenti, ma come sempre accade negli spettacoli del comico napoletano, i temi sono seri e spesso drammatici

Per Giobbe, conoscere i diritti dei bambini riconosciuti dalla Convenzione Internazionale del 1989 e conoscere i modi più comuni con cui questi diritti vengono calpestati, equivale a diffondere una cultura di rispetto, pace ed eguaglianza per le nuove generazioni.

Nello spettacolo Giobbe racconta di aver trovato in una discarica il manoscritto di una versione “apocrifa” della Commedia scritta da tal Ciro Alighieri, un’opera incompleta che riporta solamente l'inferno con affinità ma anche macroscopiche differenze con l'opera dantesca.

Intanto l'idioma utilizzato non è certo derivato dal volgare toscano ma è senz'altro più affine alla poesia napoletana. 

Si nota poi come il poeta abbia immaginato l'inferno come luogo di eterna detenzione non per i peccatori ma per le loro vittime!  Così, mentre resterà impunito chi ha colpito con le sue nefande azioni dei piccoli innocenti del terzo mondo, il Virgilio immaginato dall'antico poeta lo accompagnerà per bolge popolate da bambini depauperati per sempre di un loro diritto, di qualcosa che nessuno potrà mai restituirgli.    

 

Kora Beat è una band musicale nata Torino da un’idea di Cheikh Fall, musicista senegalese di Dakar, che presenta in questa occasione il nuovo album “Yakar”. I Kora Beat sono uno tra i più interessanti progetti del panorama world/jazz in Italia ed esplorano le potenzialità che ha la kora, un’arpa dell’ Africa occidentale suonata soprattutto nella musica tradizionale, nell'incontro con generi diversi come il jazz, il funk, ed i ritmi africani moderni come lo mbalax ed il coupé decalé per una miscela di suoni del tutto innovativa, sorretta da un groove coinvolgente e caratterizzata dal dialogo tra Kora e Sax. 

Una serata di festa, danza e grande musica in cui verranno trattati i temi sociali della convivenza e del dialogo interculturale

Il gruppo è composto da Cheikh Fall (Kora, Voce), Gianni Denitto (alto sax, effetti), Andrea di Marco (basso elettrico), Badara Dieng (percussioni) e Samba Fall (batteria)attivo dal 2013, ha suonato in Italia, Senegal, India e in contesti prestigiosi come il Piccolo Teatro di Milano, il Torino Jazz Festival, La settimana italiana a Dakar, il Bihar Diwas a Patna (India), il Tarantella Power Festival in Calabria.


BIGLIETTI DI INGRESSO

Ingresso unico di € 12.00 per gli spettacoli di Giobbe Covatta (24 novembre) e Ascanio Celestini (6 aprile)

Ingresso unico di € 10.00 per il concerto del gruppo Kora Beat del 25 novembre.

Gli altri spettacoli prevedono un ingresso intero di € 10,00 e ridotto di € 7.00 per disabili, accompagnatori e abilmente diversi, i soci dei corsi di Fabula Rasa e M.O.V., over 65 e under 18, tesserati del cinema Magnetto.

Gli spettacoli fuori abbonamento del 19 e 20 gennaio e del 2 febbraio, prevedono ingresso a offerta libera o un ingresso a pagamento con biglietto speciale per disoccupati, migranti, volontari A.I.B. e Protezione Civile 

 

INFO E PRENOTAZIONI: 

 

Fabula Rasa Ass.ne Onlus  -mob. 3348785494- fabulamail@gmail.com

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop