Torino News

TORINO, 23 November 2018

Teatro Il teatro per famiglie a Chivasso con Faber Teater e Teatro a Canone 9 dicembre 2018 – 28 aprile 2019

Teatrino Civico di Chivasso (To)

il_teatro_per_famiglie_a_chivasso_con_faber_teater_e_teatro_a_canone_9_dicembre_2018_28_aprile_2019_news_torino_torino_piemonte
  Zuppa di Pietra
Condividi

Il teatro per famiglie torna a Chivasso con sei appuntamenti teatrali dedicati ai bambini e alle loro famiglie in sei domeniche pomeriggio nello splendido teatrino di Chivasso; sei spettacoli tra l'inverno e la primavera 2019, divisi in due atti di un'unica azione: atto primo, Futuri Oggi e atto secondo, Il Paese di Legno.

La rassegna teatrale dedicata ai giovani spettatori ripete la formula dell'anno passato: due compagnie teatrali che organizzano l'evento, Faber Teater e Teatro a Canone, grazie al supporto del Comune di Chivasso, del circuito Piemonte dal Vivo e della Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani di Torino, a cui si aggiungono i sostenitori storici del territorio: la Pasticceria Bonfante, con la sua tradizionale merenda dopo-spettacolo, Giocarpensando, che propone giochi e attività ludiche dopo-spettacolo e la Libreria Garbolino.

Il cartellone si apre domenica 9 dicembre con la compagnia Faber Teater e lo spettacolo Non ti vedo non mi vedi nel nuovo allestimento che coinvolge la musica: insieme alle attrici Paola Bordignon e Lucia Giordano, in scena tre musicisti, Paola Dusio al flauto, Carlo Lo Presti alla chitarra, Marco Maturo al sitar e al banjo, ad accompagnare e sostenere con la musica dal vivo la storia dell'incontro tra il lupo e la capretta.

Il secondo appuntamento strizza l'occhio al Natale: domenica 23 dicembre Claudio Milani presenta La conta di Natale in cui conosceremo uno speciale Calendario dell'Avvento: il tradizionale conto alla rovescia fino al 24 dicembre qui si compone di storie, brevi racconti, pupazzi, giochi e qualche dolcetto per i più fortunati!

L'appuntamento di gennaio è previsto per domenica 13 con uno spettacolo che ha solcato i palcoscenici italiani e stranieri: Storia di un bambino e di un pinguino del Teatro Telaio di Brescia. Il nostro protagonista trova un pinguino davanti alla porta di casa e decide di riportarlo nella sua terra, al Polo Sud. In un viaggio ricco di avventure e tempeste, gag, fraintendimenti e riflessioni i due arrivano alla fine del viaggio. Ma è proprio lì che volevano arrivare?

Per l'atto secondo della rassegna, domenica 3 febbraio è la volta di Teatro a Canone con il nuovo spettacolo Zuppa di pietra con Anna Fantozzi e Cinzia Laganà che raccontano una fiaba popolare conosciuta in diverse culture che qui si arricchisce di storie, come nella tradizione indiana, e che vede protagonisti un lupo e una gallina intenti a preparare la suddetta zuppa...

Il linguaggio teatrale incontra la danza domenica 31 marzo, con la compagnia Tardito/ Rendina e lo spettacolo L'anatra, la morte e il tulipano che porta in scena attraverso la musica dal vivo e le coreografie dei sue danzatori, l'incontro tra un'anatra e la morte, trasformando questo incontro particolare in una storia inaspettatamente leggera.

A chiudere la rassegna, domenica 28 aprile, è Bustric, all'anagrafe Sergio Bini, che prende spunto dal notissimo “Il piccolo principe” di Antoine de Saint-Exupéry per creare il suo Bustric e il magico piccolo principe, uno spettacolo fatto di magia, giochi di prestigio, giocolerie, pantomima e parole...

 

La Rassegna è organizzata da Faber Teater e Teatro a Canone in collaborazione con il Comune di Chivasso, con la Fondazione Piemonte dal Vivo e con la Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani ONLUS di Torino.

Alla fine degli spettacoli è prevista per il pubblico la merenda dopo-spettacolo: come l'anno scorso, i bambini che la domenica pomeriggio si presenteranno presso la Pasticceria Bonfante di Chivasso (via Torino 29) con il biglietto dello spettacolo, verrà offerta una fetta di torta! Fuori dal teatro, invece, saranno presenti i giochi di Giocarpensando di Chivasso.

 

Gli appuntamenti della rassegna si tengono alle 16 presso il Teatrino Civico di Chivasso, in piazza Dalla Chiesa.

L’ingresso è di euro 5,00 ed è gratuito fino ad anni 4 compiuti.

 

La prenotazione è fortemente consigliata: rivolgersi presso la biblioteca MOviMEnte di Chivasso al numero 011-0469920 o via mail sportello.turismo@comune.chivasso.to.it.

 

Per informazioni visitare il sito www.faberteater.com e www.teatroacanone.it e i numeri 338 2000 758 e 333 9864 622

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop