Torino News

TORINO, 06 December 2018

Musica Jayda G - Mr. G - Bugz In The Attic - Jazz:Re:Found Venerdì 7 Dicembre 2018

jayda_g_mr_g_bugz_in_the_attic_jazz_re_found_venerdi_7_dicembre_2018_news_torino_torino_piemonte
Condividi
Indicazioni di contatto
Supermarket Torino
Viale della Madonna di Campagna,1
Torino 
011 605329   Link al sito 

Jazz:Re:Found Weekender | Black & Forth
Venerdì 7 Dicembre 2018
Ore 22.30 @ Supermarket (Torino)
euro 18
PREVENDITE

Jayda G:
Cerchiamo di liberarci da ogni forma di controllo. Concentriamoci sul tamburo interno, dove il ritmo si allinea con quella del nostro cuore.
(Grigoris Deoudis)


Da Vancouver a Berlino, andata e ritorno. Questi i due pilastri della vita artistica di Jayda G, che trova in questo viaggio il perfetto bilanciamento che stava cercando da tempo. Sin dagli albori del suo essere dj quando al Freakout Club metteva i primi dischi guidata dai consigli del sapiente Dj Fett Burger, membro del celebre collettivo Sex Tags Mania. Inevitabile che la sua etichetta, Freakout Cult, fosse un tributo a quei giorni di gloria. Altrettanto inevitabile che l'esperienza, la selezione e la passionalità dei suoi set prendessero il sopravvento anche oltre oceano. Un ritmo vitale, felice, sexy che Jayda non si limita a trasmettere ma vive in tutto e per tutto ballando ogni volta con il pubblico, diventando una di loro, una di noi, con lo stesso ritmo e lo stesso cuore.

Mr. G:
“Dobbiamo vigilare: Siamo sempre più divorati da ritmi disumani, da necessità prefabbricate, incapaci di essere soggetti della propria storia.”
(Enzo Bianchi)

Colin McBean a.k.a Mr. G si è messo al centro della propria storia con scelte inusuali evitando i ritmi disumani di un tempo feroce che non aspetta nessuno. La sua potenza artistica ed il rispetto di cui gode sono merce rara eppure non lo vedrete popolare i dancefloor più inflazionati del pianeta. Al contrario, Colin è una persona sfuggente, di poche parole, un uomo che ama stare chiuso nel suo buio studio immerso tra gli hardware. Eppure ogni volta che sale sul palco Colin smette i panni dell’uomo schivo e indossa quelli più confortevoli di Mr. G, performer carismatico che lascia il
segno. Poche apparizioni, intense e totalizzanti prima di tornare nel suo spazio, lontano dai riflettori, lontano dagli eccessi.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop