Torino News

TORINO, 13 December 2018

Mostre NATALE AL MUSEO ACCORSI-OMETTO: appuntamenti dal 21 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019

natale_al_museo_accorsi_ometto_appuntamenti_dal_21_dicembre_2018_al_6_gennaio_2019_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Durante le festività natalizie il Museo Accorsi-Ometto osserverà i seguenti orari:

Sabato 22 dicembre           10-13; 14-19

Domenica 23 dicembre     10-13; 14-19

Lunedì 24 dicembre             chiuso

Martedì 25 dicembre           chiuso

Mercoledì 26 dicembre      10-13; 14-19

Giovedì 27 dicembre          10-13; 14-18

Venerdì 28 dicembre          10-13; 14-18

Sabato 29 dicembre           10-13; 14-19

Domenica 30 dicembre     10-13; 14-19

Lunedì 31 dicembre             chiuso

Martedì 1 gennaio               chiuso

Mercoledì 2 gennaio           10-13; 14-18

Giovedì 3 gennaio              10-13; 14-18

Venerdì 4 gennaio               10-13; 14-18

Sabato 5 gennaio                10-13; 14-19

Domenica 6 gennaio          10-13; 14-19

 

Visite guidate alla collezione permanente ogni ora.

Visite guidate alla mostra alle ore 11.00, 17.00 e 18.00.

 

MOBILI DI ARCHITETTI E PROGETTISTI TORINESI, 1945-1965

Presentazione del libro

Sabato 22 dicembre, ore 17.00

Sala conferenze della Fondazione Accorsi-Ometto

Via Po 55, Torino

Interviene l’autore Davide Alaimo

 

Davide Alaimo, autore del libro MOBILI DI ARCHITETTI E PROGETTISTI TORINESI, 1945-1965, parlerà degli architetti e dei progettisti che, nel ventennio dal dopoguerra al 1965, si sono resi protagonisti di un periodo contraddistinto dalla necessità di nuovi edifici e nuovi arredi, unita alla voglia di cambiamento e alla fiducia nel futuro.

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI.




La magia delle tavole di Natale

Tavole natalizie nelle sale del Museo Accorsi-Ometto

Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto Torino

Fino al 6 gennaio 2019

 

In occasione dell’iniziativa promossa dalla Città di Torino Un Natale Magico, il Museo Accorsi-Ometto propone un viaggio nel passato, alla scoperta di un mondo antico e magico, legato a cerimoniali e riti che non esistono più.

Con LA MAGIA DELLE TAVOLE DI NATALE, nella sala da pranzo del Museo, è allestita una tavola con uno splendido servizio che fa rivivere le atmosfere sfarzose dei banchetti settecenteschi, testimonianza della sontuosità e della raffinatezza in cui vivevano i nobili del tempo, e ispirazione per la tavola natalizia che l’antiquario Pietro Accorsi preparava a Villa Paola.

In cucina, invece, sono presenti due tavole di VIVANTAssociazione per la valorizzazione delle tradizioni storico-nobiliari che ben rappresentano quanto, nelle famiglie dell’aristocrazia, veniva preparato per il magico Natale.

ORARIO: da martedì a venerdì 10-13; 14-18; sabato e domenica 10-13; 14-19. Lunedì chiuso.

COSTO: € 3,00; gratuito con Abbonamento Musei

 

La «natura delicata» di Enrico Reycend

Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto Torino

Fino al 20 gennaio 2019

 

«Ma vede, per me la natura è sempre delicata», Enrico Reycend a Roberto Longhi

La Fondazione Accorsi-Ometto prosegue nel suo intento di riscoperta dei pittori piemontesi dell’Ottocento, questa volta dedicando una mostra a un artista torinese, Enrico Reycend (Torino, 1855 – 1928), troppo a lungo dimenticato dalla critica e dalla storia dell’arte novecentesche.

L’esposizione, a cura di Giuseppe Luigi Marini e in collaborazione con lo Studio Berman di Giuliana Godio, presenta una settantina di opere che vanno dagli esordi espositivi agli anni tardi della sua produzione: i luminosi scorci collinari nei dintorni di Torino, i sereni paesaggi del Canavese e le delicate marine del Ponente ligure confermano la marcata individualità del pittore e sostengono il commento di Roberto Longhi che lo definì il più informato artista del proprio tempo per l’originale linguaggio di tangenza impressionista.

Dopo quasi trent’anni dall’ultima esposizione, avvenuta nel 1989 ad Aqui Terme, è doveroso, quindi, rendere omaggio a questo grande artista che, nelle sue pennellate dai colori vivaci e nello spezzettarsi della luce, seppe riprodurre l’ambiente circostante, con particolare sensibilità.

Visite guidate alla mostra: da martedì a venerdì ore 11.00 e 17.00; sabato, domenica e festivi anche ore 18.00

ORARI

Da martedì a venerdì 10.00-13.00; 14.00-18.00 │ Sabato e domenica 10.00-13.00; 14.00-19.00 │Lunedì chiuso

COSTO BIGLIETTI

Intero € 8,00; ridotto € 6,00*

Mostra con visita guidata: € 4,00 oltre al biglietto d’ingresso

 

* Ridotto: studenti fino a 26 anni, over 65, convenzioni, insegnanti

Gratuito: bambini fino a 12 anni, possessori Abbonamento Musei e Torino + Piemonte card, diversamente abili + un accompagnatore, giornalisti

------------------------------------------------------------------------

MUSEO DI ARTI DECORATIVE ACCORSI – OMETTO

Istituito per volere testamentario dell’antiquario Pietro Accorsi, il museo custodisce una delle più importanti collezioni di arte applicata d’Europa.

Oltre 3000 oggetti, tra mobili, argenti, ceramiche, sculture e quadri, tra i quali il doppio-corpo dell’ebanista Pietro Piffetti, firmato e datato 1738, considerato uno dei mobili più belli al mondo.

Via Po, 55 – Torino │T. 011 837 688 int. 3

www.fondazioneaccorsi-ometto.itinfo@fondazioneaccorsi-ometto.it  

 

Museo (l’accesso al museo è possibile solo con visita guidata, compresa nel costo del biglietto): intero € 10,00; ridotto € 8,00*

Museo + Mostra: intero € 14,00; ridotto € 12,00*

* Ridotto: studenti fino a 26 anni, over 65, convenzioni, insegnanti

Gratuito: bambini fino a 12 anni, possessori Abbonamento Musei e Torino + Piemonte card, diversamente abili + un accompagnatore, giornalisti

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop