Torino News

TORINO, 23 December 2018

Musica RUGGIERI – MAIORINO – D’AIELLO trio Jazz Cafè Neruda Torino domenica 23 dicembre 2018

Ingresso gratuito riservato ai SOCI Arci

ruggieri_maiorino_d_aiello_trio_jazz_cafe_neruda_torino_domenica_23_dicembre_2018_news_torino_torino_piemonte
  Renato D'Aiello
Condividi

Domenica 23 dicembre
RUGGIERI – MAIORINO – D’AIELLO trio
Jazz

Cafè Neruda Ore 22.00, ingresso gratuito con tessera ARCI

Riccardo Ruggieri pianoforte

Alessandro Maiorino contrabbasso

Renato D'Aiello sax

 

Riccardo RUGGIERI, pianista, compositore e batterista. Nell’arco della sua attività professionale, dal 1988 ad oggi, si è esibito in numerosi concerti in club, rassegne e jazz festival in Italia e all'estero (Schelde Jazz Festival in Olanda, Eurojazz Festival di Ivrea , Annecy Festival Du Cinéma Italien, Lago Maggiore Jazz Festival, Newport Jazz Festival Torino, Ravello Festival, Torino Jazz Festival, Due Laghi Jazz Festival, MITO/SettembreMusica, Torino Jazz Festival e molti altri). Ha guidato gruppi a suo nome come il quartetto con il sassofonista Paolo Porta e il quintetto con i sassofonisti Carlo Atti ed Emanuele Cisi. Ha fatto parte stabilmente di gruppi come l’ArchetipOrchestra diretta dal contrabbassista Aldo Mella, il Porta-Bosso Quintet (1° premio al concorso Summertime in Jazz, 1994), il trio del trombettista Giorgio Li Calzi, l’Atti-Ruggieri Quartetto con il sassofonista Carlo Atti, il Claudio Chiara Quartet, il quartetto della cantante Barbara Raimondi, il Jimmy Owens & Giulio Capiozzo Group, il Rachel Gould Quintet, l’Harold Land Quartet, il Gianni Cazzola Bop Quintet ed altri ancora. Ha collaborato inoltre con molti musicisti di fama internazionale come Larry Nocella, Steve Grossman, Luigi Bonafede, Paula West, George Brown, Flavio Boltro, Fabrizio Bosso, Stefano Di Battista, Rosario Bonaccorso, Benjamin Henocq, Pietro Tonolo, Billy Hart, Rossana Casale, Tony Scott, Gary Bartz, Jake Langley, Kellye Gray e molti altri. Attualmente è anche leader del Riccardo Ruggieri Quartetto (con Maiorino, Cuccuini e il sassofonista Massimo Baldioli), fa parte del RBR Trio (con la cantante Marianna Rinaldi e Massimo Baldioli) e dell’Atti-Ruggieri Quartetto (con il sassofonista Carlo Atti, Maiorino e Cuccuini). Nel 2000 ha vinto con il suo quartetto il 1° premio al concorso Barga Jazz.

 

Alessandro MAIORINO si affaccia sulla scena musicale nel 1990 svolgendo da subito un’intensa attività concertistica sulla scena jazz, rock e pop ed è presto segnalato dalla critica. Compositore autodidatta, perfeziona i suoi studi allo “Sweelinck Conservatorium” di Amsterdam, affiancandosi da subito ai più noti gruppi olandesi e sudamericani. Partecipa a festival e rassegne jazz in Italia e all’estero (Terneuzen ’91 e ’93 in Olanda, Ivrea ’93, ’96 e ’97, Clusone ’96, Torino JVC ’96 e ’97, JVC Jazz & Image ’98 e ’99 a Roma, Verona, Brescia, Ravenna, Madrid, L’Avana, ecc.), collaborando con grandi artisti come Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Paolo Fresu, Steve Grossman, Manu Chao, Paul Jeffrey, Pietro Tonolo, Maurizio Giammarco, Dado Moroni, Roberto Gatto, Sheryl Bailey, Gianni Basso, Stephane Belmondo, Flavio Boltro, Fabrizio Bosso, Jeff Boudreaux, George Brown, Rossana Casale, Jesse Davis, Elton Dean, Dena De Rose, Sangoma Everett, Antonio Faraò, Tiziana Ghiglioni, Billy Hart, Michele Hendricks, Eliades Ochoa, Dick Pearce, Enrico Pieranunzi, Larry Schneider, Kellye Gray, Jake Langley e Gary Bartz e altri ancora. Ha partecipato a trasmissioni televisive e radiofoniche. Al suo attivo numerose sono le incisioni discografiche. Didatta, attualmente insegna presso i Corsi di Formazione Musicale del Comune di Torino e presso la Scuola di Formazione e Orientamento Musicale della Fondazione Istituto Musicale della Valle D’Aosta.

 

RENATO D'AIELLO  è un sassofonista italiano che vive a Londra.

Nel 1979 ha cominciato a studiare il sassofono sotto la guida di Antonio Andolfi, a cui sono seguiti Sal Nistico e Steve Grossman.

Ha iniziato la sua carriera professionale suonando con Giovanni Tommaso per un programma televisivo nel 1986/87. Nello stesso anno ha ricevuto una borsa di studio dal Berklee college di Boston.

Nel 1991 ha fatto una tournée internazionale con Tony Scott, e l'anno ha seguito una tournée in Giappone con il trio Yoshida Masahiro, che si è ripetuta nel 1993 e nel 1995. Nel 1996/97 ha fatto una tournée in Europa con Art Farmer e Rachel Gould.

La sua produzione artistica comprende la colonna sonora di un'opera intitolata Seven Red Doors e diverse coproduzioni per l'etichetta discografica Irma.

Nel 1999 ha preso la residenza nel Regno Unito.




CAFE’ NERUDA

Via E. Giachino 28/E– Torino 

Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI

Email: nerudatorino@gmail.com

Ingresso riservato ai SOCI

Il circolo è aperto per i soci dal giovedì alla domenica, dalle 20 alle 02, con ingresso libero e possibilità di cenare e bere in tranquillità

 

 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop