Torino News

TORINO, 20 January 2019

Musica Stoner Night live Blah Blah Torino venerdì 25 gennaio 2019

A seguire Goodtimes dj set by Giorgio Valletta & Seba Mc.

stoner_night_live_blah_blah_torino_venerdi_25_gennaio_2019_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Stoner Night live 
Blah Blah  Via Po 21, Torino
infoline: 3927045240

euro 5

Black Capricorn dalla Sardegna + 
Sabbia da Biella


I Black Capricorn
nascono all'inizio del 2008, con Fabrizio Monni voce/chitarre, Rachela Piras alla batteria e Virginia Piras al basso. Nel corso di questi anni cambiano formazione passando a 5 elementi e poi dal 2013 tornano alla line up originale con la sola unione di Daniele Manca alla chitarra per i concerti dal vivo. Black Capricorn registrano un primo album (la sessione di registrazione demo) rilasciato il giugno 2011 per la 12th Records, un secondo album uscito su vinile marzo/aprile del 2013 “Born Under the Capricorn" (con la line up a 5) da Stone Stallion Rex e l'ultimo lp "Cult of Black Friars" rilasciato il primo di Novembre 2014. Con Daniele Manca registrano una canzone per un vinile split con I Bretus rilasciato a giugno 2015 dalla Arcane Tape records. Dal 2012 la band riprende a suonare concerti in giro per l’Europa. Nel 2016 è uscito uno split con gli irlandesi dei Weed Priest e il 2 novembre 2017 l’ultimo disco “Omega”. I Sabbia nascono a Biella nel 2015 dalla volontà del chitarrista Gabriele Serafini di mettere in piedi un progetto di musica strumentale che seguisse le orme delle Desert Session capitanate da Josh Homme dei QOTSA, sia per quanto riguarda il sound sia per l’attitudine, legata alla realizzazione di brani provenienti esclusivamente da lunghe jam session dalle quali ricavare poi le parti da utilizzare nella registrazione dei brani, tutto in presa diretta. La cellula primitiva della band è composta da Gabriele Serafini, dal basso di Alessandro Finotello e dalla batteria di Patrick Seguini, che lascerà subito la band per partire all’estero. Le prime jam vengono catturate da un piccolo registratore digitale e condivise con amici musicisti, su tutti Andrea Bertoli, già voce e tastiere dei Lemura. Bertoli arricchisce il progetto con le sue tastiere e vengono registrate alcune sessioni con diversi batteristi, tra cui Filippo Rieder dei Fine Before You Came che darà un contributo decisivo nella stesura del primo singolo “Torno a Piedi”. Alla batteria arriverà successivamente il giovanissimo batterista Marco De Grandi, già dietro le pelli degli Electric Ballroom, che rimarrà in pianta stabile nella formazione dei Sabbia. A questa formazione, si unisce all’inizio del 2016 il sassofonista Giacomo Petrocchi, anche lui presente in pianta stabile nella formazione attuale.
https://www.facebook.com/BlackCapricorn666/

SABBIA
Psycho-stoner instrumental. A mix between old porn movies from seventies (yeah, you know what I mean) and space movies soundtrack.
https://www.facebook.com/pg/sabbiadelic/

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop