Varie Switch on the brunch: gli editori indipendenti si raccontano - II edizione Sabato 2 febbraio 2019 Da Emilia Torino

switch_on_the_brunch_gli_editori_indipendenti_si_raccontano_ii_edizione_sabato_2_febbraio_2019_da_emilia_torino_news
Condividi

Sabato 2 febbraio torna Switch on the brunch, la rassegna che unisce la scoperta dell’editoria indipendente all’atmosfera informale e conviviale del brunch, in un continuo dialogo tra addetti ai lavori e il pubblico.

Il primo appuntamento, alle 12 presso la tigelleria da Emila, è all'insegna della ricerca, della sperimentazione e della cultura underground: Achille Filipponi, autore ed editore, racconta la genesi, le gioie e i dolori, della casa editrice Yard Press, fondata insieme a Giandomenico Carpentieri.

Nel corso dei tre incontri di cui si compone la rassegna e a partire dall’esperienza di ognuno degli ospiti, il fil rouge che lega i vari appuntamenti sarà il (fantastico? Lo scopriremo!) mondo delle riviste e i suoi dintorni. Chi sono le persone che ci lavorano, qual è oggi il loro ruolo, quali sono le specificità di ognuna. Tutto questo, mangiando.

L’appuntamento successivo sarà sabato 23 febbraio: la McMusa racconta le edizioni Black Coffee!

 

Switch on Future

È un'associazione culturale nata nel 2012 con l'intento di valorizzare e sostenere gli artisti nella realizzazione del loro percorso, favorendone l’incontro con il pubblico. Attraverso la sua attività offre spazi di espressione e di confronto organizzando mostre, concerti, rassegne, workshop, reading. Opera soprattutto tra Bra e Torino, dove Switch on Future ha le sue due sedi. www.switchonfuture.it

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop