Torino News

TORINO, 01 February 2019

Musica GET2CHIC - MIMS (New York - USA) + Dj Stutter - Pick Up Torino Venerdì 1 Febbraio 2019

he Hottest Hip Hop R'n'B Trap

get2chic_mims_new_york_usa_dj_stutter_pick_up_torino_venerdi_1_febbraio_2019_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Venerdì 1 Febbraio 2019
GET2CHIC - “This Is Why I’m Hot"
the Hottest Hip Hop R'n'B Trap
Special guest showcase
MIMS (New York - USA)
+ Dj Stutter

Resident djs
DJ RULA (ATPC) - Support Dj Mesta
@ Pick Up (Via Barge 8, Torino)
start 23:30 - Info: 3455782565

 

E' con estremo orgoglio che vi presentiamo l'ospite del Get2chic del prossimo venerdì, direttamente da New York: MIMS! Rapper newyorkese di origini giamaicane è autore della super hit "This Is Why I'm Hot" a cui si ispira il nome di questo Get2Chic. Il brano è stato scritto da Mims e prodotto da Blackout Movement per il suo album di debutto Music Is My Savior del 2007. Pubblicato nel 2007 come primo singolo estratto dall'album, il brano ha raggiunto la prima posizione della classifica Billboard Hot 100, la seconda della Billboard Hot R&B/Hip-Hop Songs e la prima della Billboard Hot Rap Tracks, ed è stato successivamente certificato triplo disco di platino dalla RIAA. Dopo il successo ottenuto in patra, il singolo è stato pubblicato anche nel Regno Unito nel maggio 2007, dove ha raggiunto la diciottesima posizione della Official Singles Chart. Mims arriva direttamente dagli Stati Uniti al Getc2chic e viene accompagnato da Dj Stutter (dj resident del Cavalli di Dubai). 

 

Shawn Mims, noto come Mims (New York, 22 marzo 1981), è un rapper statunitense di origine giamaicana, nato a Washington Heights, Manhattan. Mims si laureò alla Westbury High School a New York e si iscrisse al Nassau Community College. Lasciò l'istituto dopo un solo due mesi di lezioni per perseguire una carriera nella musica rap. Cominciò la sua carriera ad Harlem con il conoscente Cam'ron. Nel 2001, fu notato da Quincy S/Duq Entertainment e subito dopo apparve in una compilation canadese intitolata Private Party Collectors Edition Vol. 2. La sua apparizione nel singolo Love Em' All, insieme a Choclair, lo rese noto in Canada. Il video della canzone fu anche nominato per gli Much Music Video Awards. La canzone non fu mai realmente pubblicata negli Stati Uniti. Mims pubblicò anche un proprio singolo intitolato L.O.V.E." che non ebbe successo commerciale. Poco dopo il suo riconoscimento in Canada, volle incrementare i collegamenti con i produttori della Blackout Movement. Egli uscì con il suo primo singolo negli Stati Uniti, I Did You Wrong ottenendo un discreto guadagno. Questo non fu sufficiente a concretizzare un contratto discografico. Nel 2006, cominciò a registrare per l'etichetta Latin hip hop, Urban Box Office. Il rapper decise di riconsiderare il suo rapporto con l'industria discografica e creò l'American King Music con Corey Llewellyn & Erik Mendelson come partners d’affari. Mims debuttò con il singolo This Is Why I'm Hot. La canzone a sorpresa divenne una hit raggiungendo il #1 nelle U.S. Billboard Hot 100 e nelle U.S. Billboard Pop 100 grazie al massiccio aumento di downloads, che porta al singolo l'eventuale Platinum Certification dal RIAA. La canzone ebbe anche recensioni positivi. Dopo il grande successo del singolo, Mims firmò un contratto discografico con la Capitol Records, pubblicando il suo primo album Music Is My Savior, sotto la sigla American King Music. Firmò ufficialmente nel Novembre 2006. Durante l'estate del 2007, Mims pubblicò il suo secondo singolo, Like This. La canzone diventò una hit tramite il passaggio in radio e raggiunse il #32 nelle U.S. Hot 100 chars. Pubblicò anche, dal suo secondo album, la canzone Just Like That. Il secondo album fu pubblicato in seguito, arrivando ad essere il #4 nelle U.S. Billboard 200.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop