Torino News

TORINO, 19 February 2019

Musica Mozart a Corte | 24 febbraio Palazzina di Caccia di Stupinigi

con i cantanti Aslico e la pianista Yuna Saito

mozart_a_corte_24_febbraio_palazzina_di_caccia_di_stupinigi_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Salone d’Onore, Palazzina di Caccia di Stupinigi
Domenica 24 febbraio ore 19.00
MOZART A CORTE
LIRICA A CORTE III edizione
Giulia Mazzola, soprano
Guido Dazzini, baritono
Pianoforte Giorgio Martano 

Un omaggio al genio salisburghese tra le intricate vicende della trilogia di Da Ponte e le fiabesche atmosfere de “Il Flauto Magico”.  

PROGRAMMA

In uomini, in soldati (COSÍ FAN TUTTE) - Giulia Mazzola 

Hai già vinta la causa (LE NOZZE DI FIGARO) - Guido Dazzini

Ach, ich fühl’s (DIE ZAUBERFLÖTE) - Giulia Mazzola

Fin c’han del vino (DON GIOVANNI) - Guido Dazzini 

Deh vieni non tardar (LE NOZZE DI FIGARO) - Giulia Mazzola 

Là ci darem la mano (DON GIOVANNI) - Giulia Mazzola, Guido Dazzini

Deh vieni alla finestra (DON GIOVANNI) - Guido Dazzini

Padre, germani, addio! (IDOMENEO) - Giulia Mazzola

Donne mie, la fate a tanti (COSÍ FAN TUTTE) - Guido Dazzini

Vedrai carino (DON GIOVANNI) - Giulia Mazzola 

Aprite un po’ quegli occhi (LE NOZZE DI FIGARO) - Guido Dazzini 

Crudel! Perché finora (LE NOZZE DI FIGARO) - Giulia Mazzola, Guido Dazzini

 

Biglietto “Mozart a Corte”: posto assegnato € 30 comprensivo di aperitivo a cura di Cookin’ Factory di Claudia Fraschini dalle ore 18.15 (www.cookinfactory.com)

 

Informazioni e prevendite biglietti: Teatro Superga, Via Superga 44 – Nichelino (To)

Biglietteria: dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19 e il giorno del concerto alla biglietteria della Palazzina di Caccia di Stupinigi a partire dalle ore 18

Prenotazioni: biglietteria@teatrosuperga.it | 011.6279789

 

Acquisto online su www.teatrosuperga.it e prevendite abituali del Circuito Ticketone

Dopo l'inizio del concerto (ore 19) non sarà più possibile accedere alla Palazzina di Caccia

 

 

 

 

 

GIULIA MAZZOLA, soprano

 

Palermo, 1996. Giovanissima entra a far parte del coro delle voci bianche del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo sotto la guida del M° Antonio Sottile. 

Nel 2010 inizia gli studi liceali presso il liceo musicale Regina Margherita di Palermo dove intraprende un'attività concertistica come solista con il coro e l'orchestra del medesimo istituto. Nello stesso anno inizia a studiare tecnica vocale e repertorio con Francesca Martorana.  Attualmente prosegue i suoi studi con il soprano Cinzia Forte. 

Nel 2016 Partecipa al concorso “comunità europea” per giovani cantanti lirici 70ma edizione classificandosi al quarto posto. Grazie al teatro Lirico Sperimentale di Spoleto prende parte a molteplici masterclass con esponenti di spicco della lirica: Edda Moser, Lella Cuberli, Claudio Desderi, Amelia Felle, Enza Ferrari. 

Nel settembre dello stesso anno è Oscar nell’opera “Un Ballo in Maschera” di Giuseppe Verdi al teatro Nuovo Giancarlo Menotti di Spoleto sotto la direzione del M° Marco Angius e la regia di Stefano Monti. Nel 2017 è Regina della Notte nell’opera “Die Zauberflöte” di Wolfgang Amadeus Mozart per Europaincanto in vari teatri d’Italia, tra cui il teatro Argentina di Roma, il teatro San Carlo di Napoli, il teatro Sociale di Rovigo e il teatro Mario del Monaco di Treviso. 

Nel settembre dello stesso anno è Micaela nell’opera “Carmen” di Georges Bizet al teatro Nuovo Giancarlo Menotti di Spoleto e in vari teatri dell'Umbria tra cui il teatro Morlacchi di Perugia, al teatro Lyrick di Assisi e il teatro Mancinelli di Orvieto sotto la direzione del M° Laurent Campellone e la regia di Stefano Monti. Partecipa alla XX edizione del concorso Internazionale per cantanti lirici “città di Alcamo" dove ottiene il premio della critica e il terzo posto ex aequo. 

Partecipa alla XXI edizione del Premio Internazionale di canto lirico “Valerio Gentile" dove ottiene il primo posto assoluto. 

Nel 2018 è Serpina nell'intermezzo “La Serva Padrona" di Giovan Battista Pergolesi al teatro Massimo di Palermo sotto la direzione del M° Tommaso Ussardi e la regia di Roberto Catalano. Partecipa al XV Concorso Lirico Internazionale “S. Francesco di Paola” dove ottiene il secondo premio è il premio speciale AsLiCo. Ad aprile è Cherubino nell’opera “Le Nozze di Figaro” di W.A.Mozart a Beirut con la Lebanon Philarmonic Orchestra sotto la direzione del M° Toufic Maatouk e la regia di Roberto Catalano. 

Dopo pochi mesi torna al teatro Massimo di Palermo ed interpreta Cherie nell'intermezzo “Il duello comico" Giovanni Paisiello sotto la direzione del M° Alberto Maniaci e la regia di Alberto Cavallotti. A giugno è Gilda nell’opera “Rigoletto", riduzione OperaCamion, per il teatro dell’Opera di Roma sotto la direzione del M° Carlo Donadio e la regia di Fabio Cherstich. Ha preso parte alla masterclass di perfezionamento della tecnica vocale e del repertorio operistico tenuta dal M° Cinzia Forte, partecipando anche al concerto finale diretto dal M° Angelo Gabrielli insieme i Musici di Parma. 

A settembre è Giannetta nell'opera “L'elisir d'amore”, riduzione Operacity, per il teatro Massimo di Palermo sotto la direzione del M° Alberto Maniaci e la regia di Fabio Cherstich. Partecipa al VI Concorso Internazionale di Canto Lirico “Fausto Ricci" dove ottiene il primo premio assoluto. 

In ottobre intraprende una collaborazione con la Fondazione Luciano Pavarotti. 

A gennaio 2019 vince il ruolo di Lisa ne “La sonnambula” al 70° Concorso AsLiCo per Giovani cantanti lirici.

 

 

 

GUIDO  DAZZINI, baritono

 

Sarzana, 1994. Nel 2009 comincia lo  studio  del  canto  con  Fernanda  Piccini. 

Dopo la maturità classica al liceo Costa di La Spezia prosegue la propria formazione al Conservatorio di Parma A. Boito sotto la guida del pianista Riccardo  Mascia e di Lucia Rizzi, con cui continua a perfezionarsi. Ha svolto l’attività di artista del coro  all'interno di importanti teatri quali La Scala di Milano, Carlo Felice di Genova, il teatro Puccini di Torre del Lago. 

Ha debuttato a marzo 2016 nel ruolo del Marchese da “La Locandiera” di Salieri in versione integrale inedita al teatro Consorziale di Budrio, ad aprile 2017 è Uberto ne "La  serva padrona" di Pergolesi a Sion, in collaborazione con la Haute École de Musique de  Lausanne. Nel gennaio 2017 è vincitore del 68° concorso AsLiCo per giovani cantanti lirici emergenti, grazie al quale ha frequentato Masterclass con Michele Pertusi, Alberto  Gazale e Alfonso Antoniozzi e continua a svolgere attività concertistica. 

A novembre debutta nel ruolo di Marullo nel “Rigoletto" della stagione autunnale di OperaLombardia nei teatri di Pavia, Como,  Brescia, Cremona  e  Bergamo. Con AsLiCo  debutta a gennaio 2018 nel ruolo di Giorgio Germont in “Traviata” per Pocket Opera e  nel ruolo di Dancaire in “Carmen, la Stella del Circo Siviglia” di Opera Domani.  

Nel 2018 è anche Don Alvaro ne “Il viaggio a Reims” di G. Rossini nella stagione di OperaLombardia. Nel 2019 sarà Belcore ne “L’elisir d’amore. Una fabbrica di idee”, progetto nell’ambito di Opera Domani di AsLiCo.

 

YUNA SAITO, pianoforte

 

La pianista giapponese Yuna Saito è laureata in Musicologia all'Università dell'Arte di Tokyo nel 2012 e dallo stesso anno vive in Italia. Perfezionata come Maestro collaboratore nel 2013 al CUBEC - Accademia del Belcanto Mirella Freni, nel 2014 al Conservatorio Arrigo Boito di Parma ha ottenuto la laurea magistrale, con il massimo dei voti e lode nella classe del Prof. Raffaele Cortesi. Dal 2014 al 2017 ha studiato all'Accademia del Teatro alla Scala, dove attualmente collabora in qualità di pianista accompagnatore per il corso di perfezionamento per cantanti lirici. Ha collaborato inoltre con il Teatro Lirico Sperimentale A. Belli di Spoleto dal 2013 al 2015, e dal 2015 collabora regolarmente con il Tiroler Festspiele Erl in Austria. Da settembre 2018 collabora con AsLiCo - Teatro Sociale di Como. 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop