Torino News

TORINO, 19 February 2019

Varie MOON! Siamo venuti in pace per tutta l’umanità - il Circolo dei lettori

Tre incontri per mettere un piede sulla Luna - Di e con Giulio Biino, Presidente della Fondazione Circolo dei lettori

Condividi
Indicazioni di contatto
IL CIRCOLO DEI LETTORI Torino
Via Conte Giambattista Bogino,9
Torino 
011 432 68 27  Link al sito  E-mail

Quando eravamo aborigeni abbiamo aperto gli occhi e abbiamo visto la Luna e la sua presenza non ci ha più abbandonato. Poi, il 21 luglio del 1969, siamo andati a conoscerla di persona. In occasione del 50° anniversario dello Sbarco, un viaggio in tre tappe, guidato da Giulio Biino, Presidente della Fondazione Circolo dei lettori, nel contesto storico e tecnico, accompagnato dalla musica di quegli anni e dalle registrazioni originali, per scoprire, passo dopo passo, in che modo un sogno antico come l’umanità sia diventato realtà.

 

La prima tappa di Moon! è lunedì 25 febbraio, ore 21 al Circolo dei lettori con Giulio Biino, per scoprire tutto dello Sputnik, il programma spaziale dell’Unione Sovietica. Forse non tutti sanno che la notte del 4 ottobre 1957 Radio Mosca dava l’annuncio del lancio in orbita del primo satellite artificiale: era proprio lo Sputnik, letteralmente “compagno di viaggio”. Aveva così inizio l’era spaziale, le porte del cosmo si erano spalancate davanti all’uomo. Ma da quel momento in poi sono stati fatti enormi progressi, quelli che solo i romanzi di fantascienza avevano previsto e descritto. Perché, come scrisse Tsiolkovsky, padre dell’astronautica, “la Terra è la culla dell'umanità, ma non si può vivere tutta la vita in una culla”.

 

Dall’Apollo 1 all’Apollo 10 è invece il titolo del secondo appuntamento di Moon! con Giulio Biino, lunedì 11 marzo, ore 21 al Circolo dei lettori, con sottotitolo Il miglior computer che si può mettere a bordo di un’astronave è un uomo. È un resoconto del programma spaziale statunitense, articolato in 17 missioni più alcuni lanci preparatori e realizzato dalla NASA tra il 1961 e il 1972, che ha portato alla circumnavigazione della Luna e alla discesa dell’uomo sul suolo lunare. La fase culminante del programma, il cui costo complessivo è stato di circa 25 miliardi di dollari, è consistita nell’invio sulla Luna di alcuni veicoli spaziali, denominati Apollo, con equipaggio costituito da tre astronauti.

 

Moon! finisce osservando la Luna da vicino, in una serata al Planetario di Torino (via Osservatorio 30, Pino Torinese) lunedì 25 marzo, ore 21. Giulio Biino conduce i partecipanti alla scoperta di quel che successe il 20 luglio 1969 quando effettivamente l’uomo mise un piede sul terreno lunare. La più incredibile delle imprese viene coronata dal completo successo. Con un piccolo passo per un uomo ma un grande balzo per l'umanità, Neil Armstrong posò per la prima volta il piede sulla Luna, dopo un viaggio di tre giorni e quasi mezzo milione di chilometri, e otto intensi anni di preparativi, ostacoli, vittorie. Una serata per ripercorrere tutti quegli emozionanti momenti, dal febbrile sviluppo della missione, allo storico allunaggio, al pericoloso rientro sulla Terra, narrati dal punto di vista di un protagonista, uno dei tre astronauti dell'Apollo 11. Info servizio navetta, programma serata e ingresso Planetario presso il desk dell’Accoglienza al Circolo dei lettori, 0114326827 | info@circololettori.it

 

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili, a eccezione della serata al Planetario. Maggiori informazioni il Circolo dei lettori 011 4326827 | info@circololettori.it

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop