Torino News

TORINO, 07 August 2019

Musica Statuto, Righeira e Zirobop a Monferrato on stage il 22 - 24 - 25 agosto

Tutte le serate sono a ingresso libero con inizio alle ore 21.30 e sono anticipate da degustazioni enogastronomiche

statuto_righeira_e_zirobop_a_monferrato_on_stage_il_22_24_25_agosto_news_torino_torino_piemonte
Condividi

L’estate targata Monferrato on stage – Il gusto della musica entra nel vivo con lo stile degli Statuto, i tormentoni firmati da Johnson Righeira e le atmosfere degli Zirobop. Tutte le serate sono a ingresso libero con inizio alle ore 21.30 e sono anticipate da degustazioni enogastronomiche, a partire dalle 19.30, a cura delle Pro Loco del territorio (dettagli sui canali Facebook e Instagram di “Monferrato On Stage”). Per informazioni: progettomos@gmail.com 

 

STATUTO “VACANZE TOUR 2019” A FERRERE

Gli Statuto sono una realtà unica nel panorama della musica italiana, con il loro immutato stile mod, con la loro immediatezza e sfrontatezza nei testi, spesso ironici o sarcastici, aggressivi e umili, con una musica ora diventata di "moda" che non si limita al solo ska, ma passa anche per il soul e il beat. Oskar Giammarinaro leader e voce, Giovanni Deidda in arte Naska alla batteria, Rudy Ruzza al basso ed Enrico Bontempi alla chitarra sono attesi giovedì 22 agosto a Ferrere in piazza del Municipio (accesso da via IV novembre), prossima tappa del loro “Vacanze tour 2019”.

La band nasce nel 1983 a Torino e prende il nome da una celebre piazza della città. In oltre 35 anni di carriera hanno solcato ogni tipo di palcoscenico, dal Teatro Ariston del Festival di Sanremo, al concerto per i licenziati della Lancia/Fiat di Chivasso, dal Festivalbar al Leonkavallo, dal Cantagiro al concerto in Plaza De La Revoluciòn a la Habana de Cuba (invitati dalle autorità locali), sempre con la massima semplicità e naturalezza che li contraddistingue fin dai loro inizi.

JOHNSON RIGHEIRA PORTA “FORMENTERA” A VALFENERA

Stefano Righi, cantautore italiano meglio conosciuto con il nome d'arte di Johnson Righeira, è atteso sabato 24 agosto a Valfenera, in piazza Tommaso Villa. Righi inizia la sua carriera nel 1981, con il singolo Bianca surf, pubblicato come cantante solista già con lo pseudonimo di Johnson Righeira. Nel 1983 pubblica il suo primo album, Righeira, da dov’è tratto il successo Vamos a la playa, che divenne un tormentone per tutta l’estate e successivamente pubblicò il singolo No tengo dinero. Nel 1985, esce l’album Bambini Forever, da dov’è tratto un altro grande successo estivo: L’estate sta finendo. L’anno successivo partecipa al Festival di Sanremo con la canzone Innamoratissimo, e nel 1988 pubblica il suo ultimo singolo, con cui sospese la carriera con i Righeira: Compañero. Inosservato, nel 1992 esce l’album Uno, Zero, Centomila, ma la carriera con i Righeira ricomincia nel 1998, e nel 2001 esce una nuova versione di Vamos a la playa. Nel 2007 l’ultimo album, Mondovisione, anticipato dal singolo La musica electronica. Nel 2016 debutta insieme a Nevruz con il singolo “Sembra Impossibile”. Nella primavera 2019 torna con un nuovo singolo Formentera annunciando la collaborazione con i fratelli La Bionda, già produttori e co-autori del tormentone estivo per eccellenza: Vamos a la playa.

 

IL RITMO DEGLI ZIROBOP BATTE A VIARIGI

 

ZiroBop è un viaggio a 360 gradi nella musica, dal jazz dei primordi al bop e hard bop alla musica funk, prog rock, africana, indiana e latinoamericana che domenica 25 agosto farà tappa a Viarigi, in piazza del Municipio. Il fondatore del gruppo è Enzo Zirilli, batterista e percussionista versatile e creativo, attivo sulla scena musicale internazionale da 30 anni. Zirilli vanta collaborazioni importanti, ha registrato ed è stato in tournée con molti artisti appartenenti alle aree del jazz, world music, latin, funk e pop; tra loro Tom Harrell, Bob Mintzer, Dado Moroni, Enrico Pieranunzi, Enrico Rava, James Moody, Gloria Gaynor, Gary Bartz, Hamish Stuart, Liane Carroll, Omar Lye-Fook MBE, Pietro Tonolo, Peter Bernstein, George Garzone, Flavio Boltro, Dominique Di Piazza, Jim Mullen, Stan Sulzmann, Gilad Atzmon, Ian Shaw, John Etheridge, Seamus Blake, Jason Rebello. Gli altri membri della band sono il pluripremiato chitarrista Rob Luft (BBC awards e nominations), Misha Mullov-Abbado al basso e il maestro della chitarra Alessandro Chiappetta.

MONFERRATO ON STAGE – IL GUSTO DELLA MUSICA EDIZIONE 2019

 

Fino al 20 settembre la manifestazione culturale, musicale ed enogastronomica organizzata da Associazione BMA, ente gestore Ecomuseo BMA e patrocinata dalla Regione Piemonte, Provincia e Città di Asti tocca quest’anno sedici Comuni del Monferrato astigiano. Il festival è un perfetto mix tra concerti a ingresso gratuito, prodotti d’eccellenza a km 0, coinvolgimento del territorio e attenzione a un tema sociale di estrema importanza come l’autismo, con la presenza delle associazioni Autismo che fare e Anffas onlus Asti. 

 

“L’ecomuseo è un ente della Regione Piemonte che è stato creato per aiutare i piccoli Comuni a fare rete e riuscire a raggiungere risultati culturali e artistici altissimi che, se lavorassero da soli, non potrebbero ottenere” dichiara Bruno Colombo, sindaco di Roatto e delegato per l’organizzazione e il coordinamento di tutti i Comuni coinvolti.

 

LE PROSSIME DATE E GLI ARTISTI: IL CALENDARIO COMPLETO

 

Ecco il calendario completo con i prossimi appuntamenti e gli artisti che si esibiranno sui palchi del festival Monferrato On Stage 2019:

 

  • Martedì 13 agosto Tonco (piazza del Municipio): “Amico FABER – De Andrè visto e cantato da chi l’ha conosciuto bene” di Ezio Guaitamacchi, tributo a Fabrizio De Andrè con Vittorio De Scalzi (New Trolls), Francesco Baccini ed Enzo Gentile, autore del libro “Amico Faber” (Hoepli, 2019)
  • Giovedì 22 agosto Ferrere (piazza del Municipio – accesso da via IV novembre): Statuto
  • Sabato 24 agosto Valfenera (piazza Tommaso Villa): Johnson Righeira Band
  • Domenica 25 agosto Viarigi (piazza del Municipio): Zirobop
  • Venerdì 6 settembre Capriglio (piazza Madama Margherita): Mel Previte & the Gangsters of Love
  • Venerdì 20 settembre Asti (piazzale Fabrizio De Andrè): Drums & Guitars Night

 

È possibile vivere e condividere l’esperienza di Monferrato on stage commentando e caricando contenuti sui social network utilizzando l’hashtag ufficiale dell’iniziativa #moONstage. Sito internet: www.monferratonstage.it

 

 

Monferrato on stage è un evento organizzato dall'Associazione Basso Monferrato Astigiano (BMA) ente gestore Ecomuseo BMA, patrocinato da Regione Piemonte, Provincia di Asti, Città di Asti, Associazione per il Patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato - Unesco con il supporto dei seguenti partner e sponsor: Consorzio Barbera d'Asti e Vini del Monferrato, Cocchi, Fondazione Piemonte dal Vivo, Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Fondazione Crt, Compagnia di San Paolo, Generali (Asti Alfieri Mortara), Bosso, Ente Turismo Langhe Monferrato Roero, Diam, Edizioni Langhe Roero Monferrato, Autismo che fare, Albarossa Club, ATL Asti Turismo, Il Trabucco, Roy Rebel, Malteria Monferrato, Bmu, Anffas.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop