Torino News

TORINO, 14 October 2019

Musica Julie's Haircut live Spazio 211 Torino Venerdì 18 ottobre 2019

"In The Silence Electric" Release Tour

julie_s_haircut_live_spazio_211_torino_venerdi_18_ottobre_2019_news_torino_torino_piemonte
  Ph. Erik Messori 2019
Condividi
Indicazioni di contatto
Spazio 211
Via F. Cigna,211
Torino 
011.19705919  Link al sito 

TUM & Spazio 211 presentano:
Julie's Haircut "In The Silence Electric" Tour
opening act - Laura Agnusdei
Venerdì 18 ottobre 2019
Ingresso 10 euro + dp
Acquista qui:
prevendita: http://bit.ly/328F7aG
biglietti disponibili in cassa

JULIE'S HAIRCUT

C'è un tema che scaturisce dal titolo del disco e dalla foto di copertina di Annegret Soltau che ci consegna un senso di impotenza, soffocamento, difficoltà di comunicazione”.
Luca Giovanardi

“In The Silence Electric” è il nuovo lavoro nel lungo percorso di spiritualità sonica che ha da sempre accompagnato i Julie's Haircut. Un album ipnotico che si contraddistingue per l’equilibrio tra intensità extrasensoriale, estasi e rabbia.
Un disco che è stato realizzato, attraverso un singolare processo di osmosi, da una band sicura di sé tanto da lasciare che gli elementi subconsci e metafisici la guidassero nella giusta direzione.

"Abbiamo accolto gli imprevisti, lasciando che fossero le canzoni a guidarci alla loro forma finale, piuttosto che cercare di forzarle verso una direzione precisa” - conferma Luca Giovanardi.

Una raccolta di brani evocativi e coerenti, che vedono l’intensità mantrica che avevamo conosciuto con il debutto della band italiana su Rocket Recordings (UK), "Invocation And Ritual Dance Of My Demon Twin” (2017), espandersi verso uno splendore incandescente. Che si tratti dell’estasi profonda di “Lord Help Me Find The Way” (come se gli Spiritualized fossero catapultati nella Berlino degli anni ’70), del sogno minaccioso di “In Return”, o dell’aggressione psichica alla Suicide presente in “Sorcerer”, tutto è contraddistinto da un'audacia singolare nella gestione di una colorata tempesta di elettronica, tinta di jazz, atonalità e ganci vocali memorabili.
Eppure, per tutto questo - e paradossal- mente - “In the Silence Electric” è il disco più avventuroso e diretto di questa band misteriosa e ribelle.


opening act: LAURA AGNUSDEI

Laura Agnusdei è una sassofonista e musicista elettronica bolognese, ora di stanza in Olanda, dove studia all’ Institute of Sonology. Il suo progetto solista esplora le possibilità della composizione elettroacustica, creando paesaggi sonori all’interno dei quali il sax rimane la principale voce narrante. Sospesa tra l’uso della melodia e la ricerca timbrica, residui di forma canzone e squarci improvvisativi, la sua musica amalgama diverse fonti sonore (acustiche, digitali e analogiche) alla ricerca di un’emotività che assume toni e colori differenti da una traccia all’altra. Night/Lights, un ep composto da 4 brani di elettroacustica sentimentale, è il suo esordio su cassetta, uscito a Settembre 2017 per l’inglese The Tapeworm. Dal 2016 la sua attività live l’ha vista esibirsi in diversi festival e venues tra i quali Rewire (NL), EYE Museum (NL), Reform Act (AT) e Mitocondri (IT). Agnusdei è inoltre sassofonista nei Julie’s Haircut, psych rock band alla quale si è unita dal tour di Ashram Equinox.




sPAZIO211 - built to r-esist area
+39 011.19705919
info@spazio211.com
www.spazio211.com
facebook.com/spazio211torino
instagram.com/spazioduecentoundici

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop