Torino News

TORINO, 18 October 2019

Musica Faust - Anteprima Jazz is Dead - live il Circolo della musica - Rivoli venerdì 25 ottobre

faust_anteprima_jazz_is_dead_live_il_circolo_della_musica_rivoli_venerdi_25_ottobre_news_torino_torino_piemonte
  Credit Jan Lankisch
Condividi

Campioni del genere krautrock degli Anni 70, i Faust, al Circolo della musica venerdì 25 ottobre, ore 21.30, hanno il merito di aver ampliato i confini della musica, forgiando un art rock tecnologico, in anticipo di alcuni decenni rispetto al suono di allora. Il concerto è un’anteprima della quarta edizione di Jazz is Dead, festival dal palinsesto dedicato alle sonorità sperimentali, di avanguardia e di ricerca attorno ai generi jazz, world e rock, prevista nel maggio 2020.

I Faust, formatisi nel 1971 in Germania, godono di una stabile e devota fanbase e firmano fin da subito un contratto importante con la Polydor. Una serie di importanti collaborazioni vedono la formazione Werner “Zappi” Diermaier e Jean-Hervé Péron comporsi e ricomporsi, seppur mantenendo saldo il sodalizio e l’attività di promotori di una sperimentazione rivoluzionaria, al punto da esser definita “art-errorist”. 

Nel titolo di Figli delle stars, la rassegna dedicata alle musiche indipendenti, risuona una delle più belle canzoni italiane degli ultimi quarant’anni, Figli delle stelle di Alan Sorrenti, registrata tra l’Italia e la California nel 1977 con la collaborazione di artisti di fama internazionale. Attraversando le generazioni, narra ancora oggi quello che siamo: esseri universali, fatti della stessa sostanza degli astri, senza limiti né confini. Dichiara, quindi, il nostro appartenere al mondo. Gli artisti che si avvicendano sul palco del Circolo della musica sono quelli che più sanno come eludere le convenzioni per inventarne di nuove, capaci di raccontare orizzonti, superando le frontiere. Figli delle stars è una rassegna internazionale, pensata per abbattere ogni tipo di barriera.

 

Il concerto, che inizia puntuale alle ore 21.30, è da godere in un centro riqualificato e curato, nella comodità di un luogo accogliente, con cocktail bar e spazi di incontro. A due passi dall’auditorium, si trova il ristorante In Famiglia, forte della cucina firmata dallo chef Mario Ferrero che unisce tradizione e innovazione. È disponibile un servizio di navetta gratuita Torino-Rivoli, per chi volesse partecipare agli eventi in programma.

 

Ingresso € 10
Biglietti in vendita al Circolo dei lettori e online su circololettori.it 

Navetta gratuita su prenotazione obbligatoria 0114326827 | info@circololettori.it

Partenza ore 20.30 da Porta Nuova (Piazza Carlo Felice, lato Decathlon), arrivo Circolo della musica ore 21. Inizio live ore 21.30. A fine concerto, la navetta ritorna a Torino, sempre a Porta Nuova. Il servizio sarà attivo solo al raggiungimento di 15 prenotazioni.

 

Maggiori informazioni Fondazione Circolo dei lettori
via Bogino 9, 10123 Torino
0114326827 | info@circololettori.it

 

I prossimi concerti targati Figli delle stars:

 

Venerdì 13 novembre, ore 21.30 | Orville Peck

Dal Nevada giunge a Rivoli Orville Peck, nuova rivelazione del country alternativo, per la prima volta nel nostro Paese. Il concerto del cowboy mascherato al Circolo della musica è venerdì 13 novembre, ore 21.30, con musiche e canzoni che raccontano di cuori spezzati e vendette tratte dall’album di debutto Pony. Calde chitarre hawaiane ed echeggianti batterie si alternano tra ballate surreali e melodie frenetiche, mescolando le prodezze vocali della classica musica country americana con l’atmosfera cullante dello shoegaze.

 

Lunedì 18 novembre, ore 21.30 | The Notwist

Attesissimi The Notwist, band tedesca pioniera nella creazione di un universo sonoro sfaccettato, che intreccia elettronica, post-rock e indie. Lunedì 18 novembre, ore 21.30 al Circolo della musica, la band tedesca porta uno spettacolo unico e inedito, profondamente ispirato da Messier Objects, uno degli album più affascinanti della sua carriera. Il concerto è arricchito e strettamente legato alla sua parte visiva, affidata alle proiezioni sperimentali dell’artista tedesco Anon Kaun e al light designer Bertil Marks. Un’occasione unica per esplorare il lato più inedito, pionieristico e sorprendente dei Notwist.

 

Il Circolo della musica è un progetto della Fondazione Circolo dei lettori, sostenuto dalla Regione Piemonte, con il patrocinio della Città di Rivoli. Dopo un esordio di live sold out, il Circolo della musica ora guarda al futuro, alla seconda stagione che prende il via a settembre 2019, in via Rosta 23, Rivoli. Confermata la suddivisione dei concerti in quattro nuove rassegne, intreccio di suoni, sguardi, parole e storie: Il Bel Paese, Girls just wanna have fun, Figli delle stars, Soulful Songwriters

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop