Torino News

TORINO, 02 November 2019

Musica Leonardo e il foglio | Paolo Fresu, Albert Hera, Pino Insegno, Filarmonica Teatro Regio Torino, Torino Jazz Orchestra

Moncalieri Jazz Festival 2019

leonardo_e_il_foglio_paolo_fresu_albert_hera_pino_insegno_filarmonica_teatro_regio_torino_torino_jazz_orchestra_news_torino_torino_piemonte
Condividi
Indicazioni di contatto
torino c
Via San Francesco da Paola,24
Torino 
Tel 011882939  Link al sito 

In anteprima mondiale l'opera jazz composta da Stefano Fonzi che prendendo spunto da due grandi opere di Leonardo conservate nei Musei Reali Torino, “Il Codice del Volo” e “L’Autoritratto”, ha costruito un’opera prima, presentata al Teatro Regio Torino appositamente per il Moncalieri Jazz Festival.

LEONARDO E IL FOGLIO PERDUTO 
Filarmonica Teatro Regio Torino
Musiche Composte, Orchestrate e Dirette da Stefano Fonzi

Solisti:
Paolo Fresu - Tromba 
Albert Hera - Voce 
Torino Jazz Orchestra - 

con la partecipazione straordinaria dell'attore Pino Insegno

Testi e adattamenti: Giommaria Monti
Conduce la serata Marco Basso - Critico musicale La Stampa


Lunedì 4 novembre ore 21.00
Teatro Regio Torino
15 €


L’opera racconta il grande sogno di Leonardo: il volo.
Per tutta la vita quel sogno ha accompagnato gli studi del genio: la macchina per volare che, completa, non compare nel Codice del Volo ma è disseminata tra gli appunti, i calcoli, gli schizzi. Qualcuno secoli dopo risale la storia di quel progetto, interrogandosi su quella parte non realizzata.
Il concerto è il racconto in maniera romanzata del grande progetto che Leonardo non riuscirà a realizzare. Forse perché un foglio è andato perduto? Forse perché quel foglio non è esistito mai? O forse perché quel foglio Leonardo non lo ha completato come molte delle sue opere? Un racconto di fantasia avvincente dentro una cornice storica rigorosa.
Il concerto, per rendere omaggio al genio sperimentale di Leonardo, si avvale anche di tecnologie all’avanguardia, che vedranno la proiezione di immagini, ottenute grazie alla concessione dei Musei Reali di Torino, rappresentanti l’Autoritratto e Il Codice del Volo, messi in relazione con altrettante foto e video del Pop.Up Next (Drone come mezzo di trasporto volante senza conducente) e la nuova auto gran
turismo elettrica disegnata e realizzata nel 2019 con il nome “Da Vinci” in occasione del Cinquecentenario di “Leonardo Da Vinci” disegnati e realizzati dall’Italdesign.
Il prototipo è stato ideato, disegnato, progettato e costruito negli stabilimenti di Moncalieri. Per l’ingegneristica del genio italiano, la “Da Vinci” viene
realizzata con una particolare apertura delle portiere ad “ali di gabbiano” collegandola ancora una volta al sogno del volo leonardesco.

Gli interpreti d’eccezione, di fama internazionale, coinvolti in questo meraviglioso progetto, sono: due grandi solisti Jazz, Paolo Fresu e il vocalist Albert Hera, accompagnati e sostenuti da la Filarmonica Teatro Regio Torino e dalla Torino Jazz Orchestra.
I testi dell’opera, scritti da Giommaria Monti, saranno letti e interpretati da un grande attore dalla voce straordinaria: Pino Insegno.


INFO: http://www.moncalierijazz.com/
https://leonardoeilfoglioperduto.com/

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop