Torino News

TORINO, 09 November 2019

Musica Concerto Echi d'Oriente alla Chiesa della Misericordia di Torino (Via Barbaroux) Sabato 16 novembre

ore 17,30 INGRESSO LIBERO

concerto_echi_d_oriente_alla_chiesa_della_misericordia_di_torino_via_barbaroux_sabato_16_novembre_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Sabato 16 novembre  ore 17,30  appuntamento musicale per l’Arciconfraternita della Misericordia  alla Chiesa della Misericordia in Via Barbaroux 41,  con il concerto “Echi d’Oriente” ,  con musiche        di  Georges Ivanovič Gurdjieff e Thomas Aleksandrovič de Hartmann.

All’organo Pier Paolo Strona.

  • GEORGES IVANOVIČ GURDJIEFF,filosofo e mistico armeno del XIX secolo, chiamò musica “oggettiva” quel particolare sistema di melodie e armonie che giungono a esercitare effetti determinati e determinanti nell’animo degli ascoltatori, come del resto già insegnavano, millenni prima, filosofi quali, tra gli altri, Severino Boezio e Giamblico, tutti riferendosi al potere che i pitagorici attribuivano all’arte dei suoni. Potremmo così affermare che Gurdjieff, inventore di quel sistema di auto-conoscenza noto ai più come Quarta Via, ebbe probabilmente, in era moderna, il merito di recuperare un tema, quello dei poteri occulti della musica su esseri umani o, addirittura, animali, già ampiamente battuto e dibattuto secoli addietro.

 

  • THOMAS ALEKSANDROVIČ DE HARTMANN, pianista e compositore russo, ritenuto fra i più promettenti pianisti dello Zar di tutte le Russie, compone musica anche per Wassily Kandinsky. Il suo nome è strettamente legato a Georges Ivanovitch Gurdjieff, che incontra nel 1916 a San Pietroburgo, divenendone allievo.
    Per vent'anni, de Hartmann mantiene uno strettissimo rapporto con il maestro, componendo centinaia di brani per pianoforte, dettatigli da Gurdjieff. Sue anche le musiche dei "movimenti", le danze sacre gurdjieffiane.  Dopo la morte di Gurdjieff, nel 1949, Thomas de Hartmann si trasferisce a New York, dove insieme ad altri allievi diretti del maestro è tra i fondatori dell'organizzazione Gurdjieff Foundation che trasmette ancora oggi in tutto il mondo l'eredità dell'insegnamento gurdjieffiano. Nel 1955 avviene la prima esecuzione assoluta nella Jesse H. Jones Hall for the Performing Arts di Houston di "12 Russian Fairy Tales" di sua composizione diretta da Leopold Stokowski.  Il compositore muore a New York nel 1956.

 

INGRESSO LIBERO.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop