Torino News

TORINO, 28 November 2019

Varie MuseiAmo - visite guidate teatrali: quarta stagione dal 30 novembre 2019

18 siti coinvolti

museiamo_visite_guidate_teatrali_quarta_stagione_dal_30_novembre_2019_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Sabato 30 novembre con la visita al Museo di antropologia criminale “Cesare Lombroso” inizia la quarta stagione delle visite guidate teatrali del progetto “MuseiAmo” (www.museiamo.it), ideato dall’attore e regista Davide Motto e da Vincenzo Valenti e patrocinato dalla Città Metropolitana di Torino. L'ideazione e la realizzazione del progetto sono a cura di Oikos Teatro e ART.Ò.

Museiamo” consente di vivere la storia e l’autenticità dei luoghi con un’ottica diversa. Quest'anno, il file-rouge che unisce i 18 siti coinvolti è un set cinematografico per celebrare Torino Capitale del cinema 2020. Gli attori-guide impersoneranno un regista e un attore da provinare che, con l'aiuto e il coinvolgimento del pubblico, dovranno girare un “colossal” che valorizzi il patrimonio culturale piemontese. Le tappe nei musei prevedono due visite, alle 15 e alle 16,30, ad eccezione del Museo della Scuola e del Libro per l’infanzia, visitabile alle 15,30 o alle 17. La visita unica alla pinacoteca e al Sacro Monte di Varallo inizierà alle 15,30. Il biglietto d’ingresso costa 6 euro, scontati a 5 per i possessori della Carta Torino Musei. L’ingresso è gratuito per i bambini fino a 6 anni. Sono partner dell’iniziativa l’Abbonamento Musei Torino Piemonte, il DAMS dell'Università e l'Atl "Turismo Torino e provincia", che assicura la segreteria organizzativa degli eventi. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare l’Ufficio del Turismo di Ivrea dell’Atl “Turismo Torino e provincia”, chiamando il numero telefonico 0125-618131 o scrivendo a info.ivrea@turismotorino.org

 

SI PARTE DAL MUSEO LOMBROSO

 

Come detto, la prima tappa di MuseiAmo sarà, sabato 30 novembre il Museo di antropologia criminale, riallestito nel 2009 a cento anni dalla morte di Cesare Lombroso, fondatore della disciplina. Le collezioni comprendono preparati anatomici, disegni, fotografie, corpi di reato, scritti e produzioni artigianali e artistiche, anche di pregio, realizzate da internati nei manicomi e da carcerati principalmente nella seconda metà dell’Ottocento. Il nuovo allestimento intende fornire al visitatore gli strumenti necessari a comprendere l'epoca storica in cui Lombroso si trovò a formulare le sue teorie su due principali categorie sociali: i criminali e i malati psichiatrici, sottolineando anche gli errori da lui commessi e le aperture a nuove discipline antropologiche che si svilupparono durante tutto il Novecento.

 

IL CALENDARIO COMPLETO DELLE VISITE

 

- sabato 30 novembre Museo di antropologia criminale “Cesare Lombroso”

- domenica 8 dicembre Museo storico della Reale Mutua

- domenica 29 dicembre Museo nazionale del Risorgimento italiano

- domenica 12 gennaio Infini.To - Museo dell’astronomia e dello spazio di Pino Torinese

- sabato 25 gennaio Museo civico “Per Alessandro Garda” di Ivrea

- sabato 8 febbraio Officina della scrittura

- domenica 16 febbraio Museo Borgogna di Vercelli

- sabato 22 febbraio Museo di anatomia umana “Luigi Rolando”

- sabato 7 marzo Museo della frutta “Francesco Garnier Valletti”

- domenica 22 marzo Museo civico “Casa Cavassa” di Saluzzo

- domenica 29 marzo Museo nazionale del cinema

- sabato 4 aprile Palazzo dei Musei Pinacoteca e Sacro Monte di Varallo

- domenica 26 aprile Palazzo Grosso di Riva presso Chieri

- domenica 3 maggio WiMu Museo del vino a Barolo

- domenica 17 maggio Museo archeologico del Canavese di Cuorgnè

- domenica 24 maggio MusIi-Museo della scuola e del libro per l’infanzia

- domenica 7 giugno castello “Malgrà” di Rivarolo Canavese

- domenica 14 giugno castello Cavour di Santena

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop