Torino News

TORINO, 12 December 2019

Musica ANTHONY LINELL aka Abdulla Rashim + STICKY GROUND Showcase @ Azimut Torino Sabato 14 Dicembre 2019

Start h.23.00 - Selezione alla porta

anthony_linell_aka_abdulla_rashim_sticky_ground_showcase_azimut_torino_sabato_14_dicembre_2019_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Sabato 14 Dicembre 2019
GENAU pres.
Main Room:
ANTHONY LINELL aka ABDULLA RASHIM
(Northern Electronics - Semantica / SE)

BLACK CROW (Genau - Movement / IT)

Red Room hosted by:
STICKY GROUND SHOWCASE
B.mod live - Küetzal - Sancta Sactorum

 

Ingresso ridotto in LISTA: 7€ entro mezzanotte - 10€ entro l'1.00 - 15€ dopo (20€ intero non in lista)

Liste riduzione online (scegli il PR di riferimento - paghi alla cassa):
https://www.genauturin.com/eventi/genau-anthony-linell/

Ticket "STANDARD ADVANCE" a 10€ + d.p.  (saltacoda, validi tutta la notte - fino a esaurimento):

https://xceed.me/list/genau/event/torino/77474

 

Powered by Funktion-One Sound

Servizio Guardaroba - Cortile Fumatori

 

Info e liste contattando i PR oppure: 392-8039321 - genau@genauturin.com

Il flyer firmato dal PR vale come ingresso ridotto
Start h.23.00 - Selezione alla porta (L'educazione prima di tutto)

Azimut Club - Via Modena 55 - Torino

 

L’ultimo party GENAU del 2019 avrà come protagonista un ospite che negli anni, pur rimanendo ai margini del mainstream, ha saputo costruirsi una solida reputazione e, soprattutto, uno stile che rispecchia perfettamente la propria visione di quello che dovrebbe essere la musica elettronica. Anthony Linell nasce e vive in Svezia. Molti lo conoscono per il misterioso alias Abdulla Rashim con cui inizia a produrre musica nel 2011, quando sull’omonima label esce “Gizaw”, ep di tre tracce che diventa il manifesto di una nuova techno profonda, mesmerica, che tocca le corde della mente. In quegli anni Anthony preferisce mantenere l’anonimato, decontestualizzando la propria musica dall’ambiente circostante e allo stesso tempo mettendola in primo piano, e fa seguire diverse release su Abdulla Rashim Records e su label leggendarie come Prologue e Semantica Records.

Nel 2013, con Varg, fonda Northern Electronics, etichetta diventata punto di riferimento per gli amanti di quella che oggi viene ormai chiamata la “scena scandinava”: fino al 2019 conta oltre 60 release, di cui quasi la metà album, con lavori di artisti tra cui Acronym, Ulwhednar (progetto degli stessi Linell e Varg), Evigt Morker, Korridor e molti altri. Proprio su Northern Electronics si concentrano oggi gli sforzi di Anthony, che dal 2017 decide di iniziare a produrre ed esibirsi in dj set e live con il proprio nome di battesimo. L’obiettivo dichiarato è quello di uscire dalla comfort zone della techno contemporanea, mischiando suoni oscuri e sperimentali con una percussività ossessiva e allo stesso tempo cristallina.

Ad affiancarlo in Main Room sarà il resident Black Crow, mentre la Red Room ospiterà lo showcase dell’etichetta torino-londinese Sticky Ground, con la première del live del guest b.mod, insieme ai dj set dei due label manager Küetzal e Sancta Sanctorum.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop