Torino News

TORINO, 02 January 2020

Mostre 220mila visitatori al Museo nazionale dell'Automobile nel 2019, + 10% _ Torino

tra i più importanti e antichi musei dell'automobile del mondo

220mila_visitatori_al_museo_nazionale_dell_automobile_nel_2019_10_torino_news_torino_torino_piemonte
  MarcelloGandini_ MAUTO
Condividi

Il MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile di Torino chiude il 2019 con un totale di 220.000 visitatori. Rispetto allo scorso anno - chiuso con un totale complessivo di 200.000 presenze - si è registrato un incremento del 10%. I mesi a maggior affluenza sono stati aprile (+ 15% rispetto al 2018) e agosto (+12%), quando si sono registrati anche più turisti stranieri. Molto positivi marzo e maggio (entrambi + 10%), con forte affluenza di scuole. A novembre e dicembre la crescita è stata più contenuta per l'assenza di ponti in occasione di Ognissanti e Immacolata. 

Quello passato è stato un anno ricco di eventi e attività grazie ai quali il museo si è fatto conoscere da un pubblico sempre più ampio ed eterogeneo, in Italia e all’estero: dalle tante mostre alla partecipazione ai più importanti saloni automobilistici europei, dai rinnovati laboratori didattici alla messa in moto della Cisitalia Nuvolari che ha portato “il museo fuori dal museo” correndo alcune delle più importanti gare storiche italiane. Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti e abbiamo progetti ancora più ambiziosi per il 2020: in particolar modo, le due grandi mostre dedicate al motorsport – Formula 1 e Rally – che siamo certi porteranno a Torino un gran numero di appassionati grazie anche al ricco calendario di eventi e di  grandi ospiti che stiamo mettendo insieme” commenta Mariella Mengozzi, Direttore MAUTO

Il Museo nazionale dell'automobile di Torino, attualmente intitolato a Giovanni Agnelli, ha sede a Torino ed è considerato tra i più importanti e antichi musei dell'automobile del mondo. Il museo dell'auto è visibile anche su internet tramite un tour virtuale sul sito Google Maps con la funzione Street View. Wikipedia

 

Indirizzo: Corso Unità d'Italia, 40, 10126 Torino

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop