Torino News

TORINO, 16 January 2020

Musica GruVillage: DONATO SANSONE è l'artista scelto per creare l’immagine coordinata della quindicesima edizione

Giugno - luglio 2020

gruvillage_donato_sansone_e_l_artista_scelto_per_creare_l_immagine_coordinata_della_quindicesima_edizione_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Anche quest’anno il GruVillage 105 Music Festival conferma la volontà di far incontrare all’interno dell’Arena verde di Le Gru il suono e l’immagine attraverso il talento dei tanti artisti che saliranno sul palco della quindicesima edizione del Festival e quello di un esponente di spicco del mondo dell’arte contemporanea, affidando a quest’ultimo la realizzazione di un’opera che diventi l’immagine guida della manifestazione.

 

Dopo il giovane talento Max Petrone, la rockstar della street art internazionale PixelPancho e uno degli illustratori più quotati al mondo, Emiliano Ponzi, che, nella passata edizione, con la sua Melting Pot ha voluto rendere omaggio alla musica e alle emozioni positive che essa è in grado di generare nel pubblico, la direzione del GruVillage è felice di annunciare che l’artista scelto per realizzare l’immagine guida della quindicesima edizione della manifestazione è DONATO SANSONE, uno dei più visionari e interessanti artisti visivi italiani del panorama contemporaneo.

 

Quello disegnato dal talentuoso artista per GruVillage 2020 è un mondo pop, una festa visiva composta da moltissimi elementi che rimandano al festival e ai suoi connotati organizzativi fatti di grande musica e concerti, ma anche di divertimento, bar, cocktail, cibo, balli, piscina, amicizia e amori. Una illustrazione vivacissima e colorata non a caso intitolata The Party che riporta immediatamente all’idea di una grande festa di compleanno, dove le immagini che celebrano i 15 anni del GruVillage si mescolano a elementi grotteschi che richiamano l’immaginazione dell’artista.

 

L’estetica di Donato Sansone non utilizza abitualmente elementi giocosi: la sfida che la direzione del Festival ha lanciato all’artista ha stimolato una riflessione sul mondo del live e sulle modalità pop della comunicazione, una sfida che Sansone ha colto per mettersi alla prova su un campo nuovo rispetto a quello nel quale vengono sviluppate le sue opere. Nasce così un mondo dove si  mescolano stili, forme e modi. Sansone infatti ha un rapporto speciale con la musica, pur prediligendo un’esperienza intima, e per la prima volta si è calato nel mondo di un grande festival estivo per realizzare il progetto. L’immagine del GruVillage 2020 si caratterizza per un uso forte e convinto del colore e grandi contrasti a dare respiro a un pattern quasi tridimensionale. La tecnica di disegno è la medesima che Sansone utilizza da quando era bambino, un tratto sottile e discontinuo, migliaia di linee che formano il disegno e lo colorano, non esiste infatti una linea continua unica.

 

Come per la passata edizione sarà l’agenzia creativa I am a Bean a mettere l’opera di Donato Sansone in dialogo con gli elementi di comunicazione dell’intero Festival: in occasione del quindicesimo anniversario del GruVillage si è deciso di celebrare la ricorrenza, rendendo sempre protagonista la sua musica, la sua storia e tutto il suo mondo. Attraverso l’hashtag #15annisuonati GruVillage 2020 racconta il suo mondo vivo e sempre in movimento fatto non solo di musica, ma anche di divertimento, grande accoglienza, creatività e tanta tanta gente che negli anni ha partecipato alle serate.

 

Donato Sansone realizzerà anche – in collaborazione con Zenit Arti Audiovisive uno speciale art-movie. Il filmato, che verrà lanciato in primavera, presenterà in modo originale tutti i grandi artisti pronti a calcare il palco della manifestazione musicale piemontese nell’estate 2020.

 

DONATO SANSONE – Biografia 

Dopo il diploma dell’Accademia di Belle arti di Napoli, Donato Sansone ha frequentato il Centro Sperimentale di Cinematografia Dipartimento Animazione di Torino, specializzandosi in animazione sperimentale e compositing di tecniche d’animazione e live action. Tra i suoi lavori ci sono spot pubblicitari, videoclip e cortometraggi. Quest’ultimi sono stati selezionati nei migliori festival del mondo, come Annecy Animation Film Festivam, Anima Mundi Festival Brasil, Hiroshima Animation, e tanti altri, e linkati in molti blog popolari, tra cui stashmedia.tv, creativeapplications.net, motiongraphics.nu, wired.com, Vimeo staff picks.

Numerosi sono i riconoscimenti: nel 2011 The Cinemateque Quebecoise ha annoverato Videogioco tra i 50 cortometraggi brevi che hanno cambiato la storia dell’animazione; nel 2009 il magazine francese Cahiers du Cinema ha scritto su Videogioco, mentre nel 2013 Canal+ ha realizzato un reportage sul suo lavoro; nel 2014 Grotesque photobooth è stato selezionato da Saatchi & Saatchi  nello showcase di Cannes International Festival of Creativity tra i 20 video dell’anno; nel 2016 Journal Animè è tra i finalisti del premio Cèsar e nella lista dei 70 cortometraggi in corsa per gli Oscar, nell’estate 2018 il video Ghostcrash è diventato virale su Facebook raggiungendo i 220 milioni di visualizzazioni. 

Attualmente i suoi cortometraggi sono prodotti e distribuiti dalla compagnia francese Autour de Minuit e lavora per importanti agenzie e musicisti italiani, come Afterhours, Subsonica, Verdena, Francesco de Gregori, Spaccamonti, Ferrari, Ford, Grom.

Oggi il cortometraggio Bavure è candidato nei 12 finalisti del premio Cèsar 2020 .

 

 

 

GruVillage 105 Music Festival:
Date:
 giugno – luglio 2020

Artisti lanciati a oggi: Deftones (23 giugno), LP (13 luglio), Fantastic Negrito (21 luglio) e Paul Weller (28 luglio)
Location:
 Arena verde esterna di Le Gru • Grugliasco, alle porte di Torino

Ticketing & prevendite: Circuito TicketOne online e punti vendita fisici con diritti di prevendita e commissioni variabili a seconda dei rivenditori • Biglietteria ufficiale al Box Informazioni di Le Gru con diritti di prevendita, senza commissioni, tutti i giorni dalle ore 09.00 alle 22.00

Casse del GruVillage: su Via Crea, solo durante i giorni di apertura del festival dalle 18.00 alle 22.30. 2 sportelli ritiro biglietti acquistati online; 2 sportelli di vendita (tutti i biglietti del festival senza commissioni e quelli della sera stessa senza diritti di prevendita); 1 sportello accrediti.

Cancelli: A (e Radio 105 Gate), B, C, D

Orario apertura cancelli: 20.00

Orario inizio concerti: 22.00

Servizi: wi-fi gratuito / 4700 parcheggi gratuiti / posti riservati car2go / corsie riservate taxi / 2 cocktail bar e paninoteca nell’Arena / bar e ristoranti interni al Centro

Info location, concerti, servizi, area persone con disabilità, omaggi bambini, convenzioni cultura, sport e mobilità sostenibile, pacchetti turisticiwww.gruvillage.com - Box Informazioni Le Gru - 011/7709657

Social #GruVillage105Facebook.com/gruvillagefestival - Instagram.com/GruVillage Festival - Twitter.com/Le_Gru  -  Youtube - G+ - Spotify

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop