Torino News

TORINO, 16 January 2020

Teatro La storia di un piccolo muro raccontata al Garybaldi - Domenica 19 gennaio

Di qua e di là. Storia di un piccolo muro

la_storia_di_un_piccolo_muro_raccontata_al_garybaldi_domenica_19_gennaio_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Stagione 2019/2020 “Naufragar m’è dolce”
Rassegna “A Teatro e poi Merenda”
Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese - via Partigiani 4, Settimo T.se
Domenica 19 gennaio 2020 ore 16.00

“Di qua e di là. Storia di un piccolo muro”

con Roberta Maraini
testo e regia di Silvano Antonelli
Compagnia teatrale Stilema

 

La storia di un piccolo muro raccontata al Garybaldi

Domenica 19 gennaio al Teatro Garybaldi di Settimo Torinese torna “A Teatro e poi Merenda”, la rassegna dedicata alle famiglie della stagione “Naufragar m’è dolce”, organizzata da Santibriganti. In scena Roberta Maraini con “Di qua e di là. Storia di un piccolo muro” della compagnia teatrale Stilema, scritto e diretto da Silvano Antonelli.

I protagonisti dello spettacolo sono una ragazza e un muro che la divide dal pubblico, ovvero dal resto del mondo. A crearlo e alimentarlo è la paura di ciò che non conosce, la quale genera in lei dubbi, diffidenza e domande a cui cerca di dare una risposta semplice, finendo però per farlo crescere ancora di più, per difendersi dagli “altri”, quelli aldilà del muro.

Lo spettacolo si sviluppa così con una sequenza di domande e di scene. “Ogni scena” spiega Silvano Antonelli, autore del testo, “è uno stereotipo che caratterizza il rapporto con gli altri, con le paure che ci assalgono ogni volta che ci troviamo di fronte a qualcosa o qualcuno che non conosciamo”. Il rischio quindi è quello di rimanere imprigionati da questo muro creato per difenderci. Naturalmente viene anche fornita una soluzione, ma “senza retorica e senza voler insegnare nulla: mettendo al centro la materia di cui è fatto il teatro: le emozioni. L'emozione di cercare di trovare un modo per incontrarsi, per capirsi, per riconoscersi gli uni negli altri, superando i piccoli muri che, spesso, ci portiamo dentro”.

 

Al termine dello spettacolo, come si può intuire dal titolo della rassegna, ai bambini presenti verrà offerta la merenda.

 

 

La stagione teatrale 2019/2020 “Naufragar m’è dolce” del Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese, organizzata da Santibriganti Teatro in collaborazione con Piemonte dal Vivo, è stata realizzata con il sostegno della Città di Settimo Torinese – Fondazione ECM e della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell'edizione 2019 del bando "PerformingArts", con il contributo della Fondazione CRT – Bando Not&Sipari e con il sostegno della Regione Piemonte.

 

Con questa stagione, Santibriganti Teatro è entrato a far parte di PERFORMING +, un progetto per il triennio 2018-2020 lanciato dalla Compagnia di San Paolo e dalla Fondazione Piemonte dal Vivo con la collaborazione dell’Osservatorio Culturale del Piemonte, che ha l’obiettivo di rafforzare le competenze della comunità di soggetti non profit operanti nello spettacolo dal vivo in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

 

Ospitalità in collaborazione con “Concentrica – Spettacoli in Orbita a cura de La Caduta” e In-Box Verde.

 

Santibriganti Teatro aderisce al Comitato Emergenza Cultura

 

 

Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese

Via Partigiani 4, Settimo Torinese

+39 011 8028501 • garybaldi@santibriganti.it • Garybaldi è su Facebook

 

Biglietti: 6 €

Vendite online su www.ticket.it

 

Inizio spettacolo ore 16.00

 

Apertura cassa teatro un’ora prima dello spettacolo.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop