Torino News

TORINO, 01 March 2020

Mostre CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia riapre al pubblico con le sue mostre e i suoi incontri

Da Capa a Ghirri. Capolavori dalla Collezione Bertero, fino al 10 maggio

camera_centro_italiano_per_la_fotografia_riapre_al_pubblico_con_le_sue_mostre_e_i_suoi_incontri_news_torino_torino_piemonte
Condividi

A partire da lunedì 2 marzo CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia riprenderà il consueto orario (lunedì, mercoledì, venerdì, sabato, domenica 11-19, giovedì 11-21, martedì chiuso) salvo che vengano prorogati o rinnovati, da parte delle autorità competenti, i provvedimenti relativi all'emergenza sanitaria e comunque nel rispetto delle prescrizioni fornite. Ogni aggiornamento verrà fornito attraverso i canali web e social.

Sarà quindi possibile tornare a vivere le sale per perdersi tra le storie e i racconti delle immagini più significative della Collezione Bertero, raccolta unica in Italia per originalità dell’impostazione e qualità delle fotografie presenti. Con Memoria e Passione. Da Capa a GhirriCapolavori dalla Collezione Bertero, curata da Walter Guadagnini, con la collaborazione di Barbara Bergaglio e Monica Poggi, si racconta il nostro passato e le radici del nostro presente, oltre all’evoluzione della fotografia italiana e internazionale dagli anni Trenta fino alla fine del XX secolo. Ma la mostra è anche, e soprattutto, l’omaggio alla splendida storia di un collezionista, Guido Bertero, che, a partire dalla fine degli anni Novanta ad oggi ha raccolto oltre duemila stampe con una passione unica. Tra le immagini che compongono la collezione, i curatori ne hanno scelte più di trecento, realizzate da circa cinquanta autori tra i quali alcuni dei protagonisti della storia della fotografia italiana e mondiale della seconda metà del Novecento: Bruno Barbey, Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Robert Capa, Lisetta Carmi, Henri Cartier-Bresson, Mario Cattaneo, Carla Cerati, Mario Cresci, Mario De Biasi, Mario Dondero, Alfred Eisenstaedt, Franco Fontana, Luigi Ghirri, Mario Giacomelli, Jan Groover, Mimmo Jodice, William Klein, Herbert List, Duane Michals, Ugo Mulas, Ruth Orkin, Federico Patellani, Ferdinando Scianna, Franco Vimercati e Michele Zaza.

In occasione della mostra, giovedì 12 marzo alle ore 18.30 CAMERA trasforma l’abituale incontro del giovedì nella speciale visita guidata “A spasso con Guido” che vedrà lo stesso collezionista Guido Bertero accompagnare il pubblico tra le fotografie, e le mille storie, aneddoti, curiosità della sua collezione fotografica. Prenotazione obbligatoria inviando una mail a prenotazioni@camera.to. Il numero di posti è limitato.

 

In contemporanea, in Project Room, è visitabile BIOMEGA Multiverso di Cosimo Veneziano, presentata da Walter Guadagnini a cura di Beatrice Zanelli (ARTECO) e Vincenzo Estremo, che è parte del progetto BIOMEGA iniziato nel 2018 con il sostegno della Compagnia di San Paolo, nell’ambito del Bando ORA! Produzioni di Cultura Contemporanea. L’artista, in collaborazione con il Brain Lab. Dipartimento di Neuroscienze dell’Università IULM di Milano, ha realizzato nell’ultimo anno un lavoro transdisciplinare sull’uso delle biotecnologie in ambito agroalimentare, per riflettere sulle procedure di acquisto dei consumatori, oggetto di studio del neuromarketing. Partendo da queste indagini, Veneziano ha realizzato BIOMEGA Multiverso, un’installazione composta da serigrafie e ricami su tessuto, in dialogo con una coppia inedita di vasi in ceramica. Le sculture sono state realizzate con la tecnica dell’ingobbio a partire dall’osservazione di una fotografia di un oggetto legato alla tradizione agricola, di cui si è perso l’uso, archiviata presso la Fondazione Museo Ettore Guatelli di Ozzano Taro Collecchio (Parma). L’intero lavoro riflette sulla percezione visiva, con l’obiettivo di indurre il visitatore a interrogarsi su quanto essa possa influire sulle sue scelte quotidiane di fruitore e consumatore, e della sua attuale applicazione nel campo delle neuroscienze.

Giovedì 5 marzo alle 18.30 CAMERA, in concomitanza con la mostra BIOMEGA Multiverso, ospita l’artista Cosimo Veneziano che dialogherà con il Direttore Walter Guadagnini sulla sua pratica artistica, affrontando gli interrogativi dai quali è partito per realizzare il progetto cross-disciplinare BIOMEGA. Durante l’incontro verrà presentato il volume BIOMEGA Multiverso di Cosimo Veneziano, dedicato all’intero progetto e pubblicato da NERO EDITIONS.

 

 

CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia
Via delle Rosine 18 10123 Torino
+39 011 0881151
www.camera.to

Lunedì               11.00 – 19.00
Martedì             Chiuso
Mercoledì         11.00 – 19.00
Giovedì             11.00 – 21.00
Venerdì             11.00 – 19.00
Sabato               11.00 – 19.00
Domenica         11.00 – 19.00

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop