Cuneo News

CUNEO, 02 March 2020

Teatro FESTA DELLA DONNA alla SOMS di Progetto Cantoreggi: “Troppe donne in una"

Sabato 7 marzo febbraio 2020, Racconigi (Cn)

festa_della_donna_alla_soms_di_progetto_cantoreggi_troppe_donne_in_una_news_cuneo_cuneo_piemonte
Condividi

Lo spettacolo “Troppe donne in una” di Teatro della Caduta per la festa della donna con Progetto Cantoregi a Racconigi
Sabato 7 marzo febbraio 2020, ore 21
SOMS, Via Carlo Costa 23 - Racconigi (Cn)
Intero: 10 euro / Ridotto: 5 euro
www.progettocantoregi.it

 

Un omaggio a tutte le donne in occasione della loro festa, attraverso il linguaggio del teatro e sul filo dell’ironia e della leggerezza, per esplorare la bellezza e la complessità del variegato mondo femminile.

È lo spettacolo “Troppe donne in una”, di e con Giorgia Goldini, che sabato 7 marzo alle ore 21 Progetto Cantoregi propone alla Soms di Racconigi (via Carlo Costa 23). 

Uno “spettacolo tragicomico per attrice sola in scena”, prodotto da Teatro della Caduta e Concentrica, che racconta la storia di una donna e di tante donne insieme in cui ognuno potrà riconoscersi, ridendo delle piccole cose di ogni giorno, della vita, dei pregi e dei difetti presenti in ciascuno di noi.

“La realizzazione scenica è estremamente divertente, colma di idee registiche di grande interesse, tutte pensate con grande intelligenza. Giorgia Goldini dimostra di avere grandi capacità e piena consapevolezza dei propri strumenti. Sempre brillante, mai sottotono, i suoi sketch sono sempre taglienti e dotati di grande forza umoristica e dissacratoria. Uno spettacolo sorprendente, e particolare”. Luca Atzori, Torino Teatro 

“Goldini parte da Beckett ma è una finta, presto si svela l’arcano buffo di una donna in difficile rapporto con sé medesima, anche perché soffre della sindrome di Zelig, cioè si trasforma, è al contempo una e tante personalità pronte ad accapigliarsi. C’è l’impiegata violenta che si rifugia in campagna dalla nonna, per cercare poi, nei prati e tra gli alberi, l’ordinato reticolo di strade cittadino, c’è la cuoca che prepara involtini sempre più giganteschi, c’è la venditrice di prodotti naturali per la cura del corpo, c’è la morta o aspirante tale, c’è la timida, c’è chi cerca di andare oltre, alla televisione, al commerciale, alle banalità". La Repubblica, 2012

 

Ingressi Intero: 10 euro / Ridotto studenti under 26: 5 euro / Professionali e stampa: 5 euro 

Info: 335.8482321 – 338.3157459 – www.progettocantoregi.itinfo@progettocantoregi.it Fb Progetto Cantoregi – Tw @cantoregi - IG Progetto Cantoregi

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop