Cuneo News

CUNEO, 02 March 2020

Teatro Annullato - Un cantastorie alle prese con l’Otello di Shakespeare a Caraglio - Venerdì 6 marzo 2020

Santibriganti Teatro

annullato_un_cantastorie_alle_prese_con_l_otello_di_shakespeare_a_caraglio_venerdi_6_marzo_2020_news_cuneo_cuneo_piemonte
  foto Massimo S. Volonte
Condividi

gli spettacoli "Otello", previsto per venerdì 6 marzo al Teatro Civico di Caraglio, e "Uova Toste", previsto per domenica 8 marzo al Teatro Civico di Busca sono stati rinviati in data da destinarsi.

Il Teatro fa il suo giro - Stagione 2019/2020 “Spaesamenti”
Teatro Civico di Caraglio - Via Roma, 124 - Caraglio (CN)
Venerdì 6 marzo 2020 ore 21.00
“Otello”
di e con Davide Lorenzo Palla
con il polistrumentista Tiziano Cannas Aghedu
regia di Riccardo Mallus
Tournée da bar / Protocollo Mind the Gape / Ecate Cultura

Un cantastorie alle prese con l’Otello di Shakespeare a Caraglio

Venerdì 6 marzo alle 21 il Teatro Civico di Caraglio ospita “Otello”, una produzione targata Tournée da bar, Protocollo Mind the Gape ed Ecate Cultura, nuovo appuntamento di “Spaesamenti”, la stagione condivisa dei Teatri Civici di Caraglio, Busca e Dronero organizzata da Santibriganti. Il dramma shakespeariano viene rivisto e raccontato in versione cantastorie da Davide Lorenzo Palla assieme al polistrumentista Tiziano Cannas Aghedu, diretti da Riccardo Mallus.

Lo spettacolo prende vita da una considerazione: tutti conoscono per sentito dire il geloso Otello, ma forse non tutti possono dire di conoscere veramente la storia del grande combattente moro, che dopo essere stato circuito dal diabolico Iago arriva ad impazzire di gelosia e ad uccidere la bellissima e cara Desdemona, che tanto amava. Come sia potuto succedere è la domanda da cui è cominciato il nostro di riscrittura del classico.

Davide Lorenzo Palla, un cantastorie contemporaneo, porta lo spettatore a volare libero nello sconfinato mondo dell’immaginazione, interpreta tutti i personaggi, recita i versi di Shakespeare e subito dopo torna a raccontare la storia rivolgendosi direttamente alla platea. Il classico viene agito, raccontato e illustrato in un turbinio di situazioni e di atmosfere sempre nuove, evocate di volta in volta dalla musica di Tiziano Cannas Aghedu. Il repertorio musicale di riferimento è quello delle bande di paese: marce funebri e marce di festa che accompagnano la fantasia del pubblico durante tutta la storia per arrivare al tragico, e disperatissimo, gran finale.

Al termine dello spettacolo, nel foyer del teatro, il pubblico e gli artisti appena andati in scena potranno partecipare a “Tarallucci e Vino”, un momento di socializzazione proposto da Santibriganti Teatro.

 

La Residenza Teatri Civici “Il teatro fa il suo giro” di Caraglio, Busca e Dronero, Stagione teatrale 2018/2019 “Spaesamenti” è stata ideata e realizzata da Santibriganti Teatro in collaborazione con Piemonte dal Vivo, con il contributo di Comune di CaraglioComune di BuscaComune di Dronero, il sostegno di Regione Piemonte, il sostegno di Fondazione CRC e in collaborazione con TeatranzaConcentrica e In-Box Verde.

 

Santibriganti Teatro aderisce al Comitato Emergenza Cultura

 

Per tutta la stagione nel foyer dei Teatri sarà allestito un banchetto della Libreria Passepartout di Caraglio, dall’apertura della cassa fino alla chiusura del teatro.

 

 

Teatro Civico di Caraglio

Via Roma, 124 - Caraglio (CN)

 

Biglietti: Intero € 13 - Ridotto € 10 - Ridotto extra € 8

 

Inizio spettacolo ore 21.00

Apertura cassa teatro un’ora prima dello spettacolo.

 

Informazioni, prenotazioni, vendita carnet

Comune di Caraglio

Biblioteca Civica: +39 0171 617714 - www.comune.caraglio.cn.it

Santibriganti Teatro

+39.011.645740 (da lun a ven h. 12.30-16.30)

organizzazione@santibriganti.it • www.santibriganti.it

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop