Torino News

TORINO, 03 March 2020

Musica Laura Klain • HardBop 4tet live Jazz Club Torino Sabato 7 Marzo

ore 21.30

laura_klain_hardbop_4tet_live_jazz_club_torino_sabato_7_marzo_news_torino_torino_piemonte
Condividi
Indicazioni di contatto
JAZZ CLUB TO
Via San Francesco da Paola,24
Torino 
Tel 011882939  Link al sito 

Torna, a grande richiesta, Laura Klain: musicista dal groove portentoso ⚠
Questa volta in versione HARD BOP 
Laura Klain • HardBop 4tet 

Gledison Zabote - Sax tenore
Riccardo Ruggieri - Piano
Mauro Battisti - Contrabbasso
Laura Klain - Batteria

ON STAGE:
Sabato 7 Marzo
ore 21.30
 Jazz Club Torino


Prenota il tavolo per il DINNER IN JAZZ (cena & spettacolo live) compilando il form sul sito www.jazzclub.torino.it o lasciando un messaggio in segreteria allo 011/882939


RICCARDO RUGGERI, Pianista, batterista e compositore. Nell’arco della sua attività professionale si è esibito in numerosi concerti in club, rassegne e jazz festival in Italia e all’estero, suonando con musicisti come Larry Nocella, Steve Grossman, Harold Land, Jimmy Owens, Luigi Bonafede, Paula West, Tony Scott, George Brown, Flavio Boltro, Fabrizio Bosso, Stefano Di Battista, Giulio Capiozzo, Rosario Bonaccorso, Benjamin Henocq, Pietro Tonolo, Billy Hart, Carlo Atti, Rossana Casale, Tony Scott, Gary Bartz, Jake Langley, Kellye Gray, Darlan Marley, Roberto Taufic, Luigi Tessarollo, Sandro Gibellini e Gregory Hutchinson. Attualmente è leader del Riccardo Ruggieri Trio (con Alessandro Maiorino e Maurizio Cuccuini), del Riccardo Ruggieri Quartetto (con Maiorino, Cuccuini e il sassofonista Massimo Baldioli), del Riccardo Ruggieri Cello Quartet (con il violoncellista Manuel Zigante) e del Riccardo Ruggieri Brazilian Quartet con il sassofonista brasiliano Gledison Zabote, il batterista argentino Claudio Borrelli. Ha guidato gruppi a suo nome come il quartetto con il sassofonista Paolo Porta (1° premio al concorso Barga Jazz, categoria esecuzione) e il quintetto con i sassofonisti Carlo Atti ed Emanuele Cisi. Ha fatto parte di molte formazioni tra le quali il Porta-Bosso Quintet (1° premio al concorso Summertime in Jazz, 1994), il Rachel Gould Quintet e il Gianni Cazzola Bop Quintet. Nel 2018 si è esibito in quintetto al Torino Jazz Festival con il sassofonista Gary Bartz e il batterista Gregory Hutchinson. Insegna pianoforte jazz presso i Corsi di Formazione Musicale del Comune di Torino.

GLEDISON ZABOTE, sassofonista italo-brasiliano Gledison Zabote è nato a Joinville - Brasile. “..È un sax tenore dall’approccio sofisticato e melodico, memore dei grandi maestri di questo strumento, e riesce a fondere la sua anima brasiliana con il senso dello swing più autentico” (Cisi Emanuele).Si trasferisce in Italia (Torino) nel 2014. Nel corso della sua attività ha collaborato con Furio di Castri, Roberto Taufic, Alberto Marsico, Hector Costita, Heraldo Monte, Giampaolo Casati, Gilson Silveira, Alegre Correa, Bob Wyatt, Vinicius Dorin, ecc. Nell’arco degli anni, ha suonato in svariati festival come Buenos Aires Jazz, Soresina Jazz Fest, Joinville Jazz Torino Jazz Festival, Jurerê Jazz Festival, Festival, Moncalieri Jazz, Festival de Música de Itajaí, Novara Jazz, Itajazz, Vittadini Jazz, Circuito de Musica SESC

MAURO BATTISTI, Contrabbassista e compositore, ha collaborato con importanti nomi del jazz internazionale, tra i quali Lee Konitz, Dave Liebman, Michel Portal, Cedar Walton, Paolo Fresu, Benny Golson, Stefano Di Battista, Flavio Boltro, Roberto Gatto, Fabrizio Bosso, Gianluigi Trovesi, Steve Grossman, Barry Harris, Ernie Watts, Joe Pass, Joe Diorio, Massimo Urbani, Maurizio Giammarco. Oltre ad aver suonato nei più importanti jazz festival italiani, si è esibito in tutta Europa, Stati Uniti, Russia, Cina, Nepal, Australia, Medio Oriente e Nord-Africa. È creatore dello strumento didattico Drumgenius, applicazione per Apple e Android utilizzata da insegnanti e musicisti di tutto il mondo.

LAURA KLAIN, di origine Italo-francese, intraprende in età giovanissima la carriera di musicista professionista. A soli 13 anni entra a far parte del Gruppo “Taranta Power – Eugenio Bennato”come prima percussionista, esibendosi in prestigiosi contesti internazionali tra cui il “Teatro dell’Opera” del Cairo, al “Parco della Musica” di Roma. A 16 anni decide di interrompere l’attività concertistica in ambito etnico e intraprendere lo studio della batteria Jazz con vari maestri tra cui Roberto Gatto. Attualmente lavora ai suoi progetti musicali con vari gruppi con i quali si esibisce regolarmente in tutta Italia e all’estero. Si esibisce con Emanuele Cisi, Bebo Ferra, Michael Rosen, Fabio Zeppetella, Marco Panascia, Ares Tavolazzi, Giovanni Amato, Daniele Scannapieco, Giovanni Falzone, Tino Tracanna, Paolo Benedettini, Shareef Clayton, Nico Gori, Humberto Amésquita, Renzo Arbore, Piero Angela e numerosi altri.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop