Varie Sesta edizione del festival internazionale "DI STRADA IN STRADA" a Bra sabato 11 e domenica 12 settembre 2010

sesta_edizione_del_festival_internazionale_quot_di_strada_in_strada_quot_a_bra_sabato_11_e_domenica_12_settembre_2010_news
Condividi
Artisti provenienti da tutto il mondo invaderanno le strade della città con le loro performance ad "offerta a cappello". Per due giorni, sabato 11 e domenica 12 settembre 2010, Bra diventerà la capitale internazionale dell'arte di strada: giocolieri, mangia fuoco, mimi, clown, trampolieri, funamboli, si alterneranno nelle vie del centro storico, con strabilianti esibizioni che coinvolgeranno il pubblico, facendolo diventare protagonista e attore. Laboratori per grandi e piccoli, per chi vuole mettersi in gioco e cimentarsi in un'arte vecchia come il mondo e che a Bra si ripresenta in una cornice sempre più ricca. Anche le aree interessate dalla manifestazione si ampliano rispetto alla passata edizione. Coinvolte via Audisio, via Vittorio Emanuele e, come di consueto, la "parte alta" della città con i suoi cortili storici: il cortile di Palazzo Traversa, il cortile di Palazzo Garrone, il cortile di Palazzo Mathis. Il centro dell'evento, che ospiterà gli spettacoli più ad effetto, sarà però piazza Caduti per la libertà, trasformata per l'occasione in un teatro a cielo aperto. Danze verticali sui palazzi storici, voli d'angelo e giochi d'equilibrismo sulle terrazze e sui balconi, più palchi in contemporanea.

D'impatto anche l'avvio, con una grande cerimonia di inaugurazione con i trentacinque percussionisti catalani in parata per le vie del centro, accompagnati dai loro fidati sputa fuoco e dalle immancabile statue viventi dalla "Rambla" di Barcellona. Si comincia sabato 11 alle ore 20, per una kermesse senza sosta che si chiuderà il giorno successivo, con la sfilata degli artisti da piazza Caduti al viale della Madonna dei fiori per un saluto alla cena della solidarietà di domenica sera.
Tra i tanti protagonisti della due giorni sicuramente cattureranno l'attenzione del pubblico il duo Tobarich (sabato 11 alle ore 21 sulla terrazza di palazzo Garrone, in piazza Caduti) con equilibri al limite dell'impossibile, forza e agilità perfettamente sincronizzate, in una magica atmosfera di perfezione e teatralità, così come la danza verticale (domenica 12 alle ore 19 sulle facciate delle storiche dimore di piazza Caduti) con la compagnia "Il posto" in arrivo da Venezia, l'unica compagnia italiana di danza verticale. Saranno loro a proporre un progetto d'integrazione tra movimento, suono e ambiente, con le danzatrici che restituiranno ai luoghi una dimensione diversa.
Sicuramente da non perdere poi la Banda Karabassà, la banda Grallakatù e Viu Riu, che saranno in parata ininterrotta per le vie del centro, sia sabato che domenica. Percussioni e samba, ritmi africani, orientali, brasiliani e cubani, reinventati in una forma totalmente originale. Trentacinque scatenati percussionisti, direttamente dalla Spagna per far ballare, saltare e vibrare la città.
L'associazione "Fuma che ‘n duma" proporrà poi corsi open air di accompagnamento alla scoperta della magica arte del circo, rivolto ad un pubblico di partecipanti dai quattro ai novantanove anni, con laboratori che si svolgeranno in via Audisio dalle quindici alla mezzanotte del sabato e dalle quindici alle diciannove di domenica 12.

PROGRAMMA:
SABATO 11
ore 20. inaugurazione ufficiale
parata itinerante per le vie del centro con i gruppi di percussionisti catalani karabassa', grallakatu', viu i riu, e le statue viventi della "rambla"
(repliche itineranti a ripetizione)
via Audisio
dalle ore 15 - laboratori di arte circense e danza hip hop
via Vittorio
dalle ore 20,30 - le statue viventi della rambla
dalle ore 21 - Baby Dinamite
dalle ore 21 - altro suono
via Cavour
dalle ore 15 - le cartomanti
piazza Caduti
ore 20,45 - Ushangajeegs (replica ore 23,00)
ore 21,00 - tobarich (replica ore 23,15)
ore 21,30 - Splastickduo (replica ore 23,45)
ore 22,00 - Luca Chiarva (replica ore 00,15 )
ore 22,30 - Mr Bang (replica ore 00,45 )
palazzo Garrone
ore 21,30 - Solodasole (replica ore 23,00)
ore 22,00 - Caspio Kapelzsunik (replica ore 23,30)
ore 22,30 - Doremin (replica ore 24,00)
palazzo Mathis
ore 21,30 - Matteo Cionini (replica ore 22,30)
ore 22,00 - Mariano Torres (replica ore 23,00)
palazzo Traversa
ore 21,00 - Carlo iii (replica ore 22,30)
ore 21,30 - Tobia Circus (replica ore 23,00)
ore 22,00 - Losna Fire (replica ore 23,30)
 
 
DOMENICA 12
itineranti
dalle ore 15 -Kkarabassà, grallakatú e viu i riu
(percussionisti catalani in repliche a ripetizione)
via Audisio
dalle ore 15 - laboratori di arte circense e danza hip hop
via Vittorio
dalle ore 15,30 - le statue viventi della rambla
dalle ore 15,30 - Rick Parato
dalle ore 15,30 - altro suono
via Cavour
dalle ore 15,30 - le cartomanti
piazza Caduti
dalle ore 10 - madonnari all'opera
ore 15,45 - Ushangajeegs (replica ore 17,30)
ore 16,00 - Sebas (replica ore 18,00)
ore 16,30 - Splastickduo (replica ore 18,30)
ore 17,00 - Luca Chiarva (replica ore 19,00)
ore 21,30 - il posto/danza verticale
palazzo Garrone
ore 16,00 - Solodasole (replica ore 17,30)
ore 16,30 - Teatro Carillon (replica ore 18,00)
ore 17,00 - Doremin (replica ore 18,30)
palazzo Mathis
ore 16,00 - Matteo Cionini (replica ore 18,00)
ore 17,00 - Mariano Torres (replica ore 19,00)
palazzo Traversa
ore 16,30 - Carlo iii (replica ore 18,00)
ore 17,00 - Losna Fire (replica ore 18,30)

ore 19,00 dal centro a viale Madonna dei fiori
parata itinerante con i gruppi di percussionisti catalani
ore 21,30 gran gala' di chiusura in piazza Caduti
con la danza verticale a cura della compagnia "il posto"

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop