Varie La 2a edizione del FestiLav, Film Festival Cinematografico Italiano dei Lavoratori si terrà Torino il 6, 7 e l'8 maggio 2011

la_2a_edizione_del_festilav_film_festival_cinematografico_italiano_dei_lavoratori_si_terr_agrave_torino_il_6_7_e_l_8_maggio_2011_news
Condividi
FestiLav è gemellato con il Film Festival Internazionale dei Lavoratori della Turchia e fa parte di una catena internazionale di film festival dei lavoratori che comprendono diversi Paesi, tra i quali Sud Africa, Inghilterra, Corea del Sud, Giappone, Cipro, Stati Uniti e Sud America. Non si tratta di un concorso. L'obiettivo fondamentale di questo Festival è quello di riferire la vita dei lavoratori e le loro esperienze di lotta in Italia e in tutto il mondo ad un pubblico più vasto e recettivo possibile oltre ad incoraggiare a produrre film sui lavoratori.
I temi di quest'anno sono tre: multinazionali scorrette (aziende disumane), lavoro minorile, lavoratori del sesso.
Se desideri partecipare alla 2a edizione del Film Festival Cinematografico Italiano dei Lavoratori con un corto, uno spot, un lungometraggio, un documentario, compila il modulo disponibile qui. Puoi trovare qui il regolamento.
I film saranno visionati dall'associazione Taksim e, se aderenti ai temi di quest'anno, saranno proiettati durante il FestiLav 2011.
Il termine per la presentazione dei propri filmati è il 20 marzo 2011. I film devono essere spediti al seguente indirizzo:
Associazione Taksim
c/o Cinar
Via Aquila, 23
10144 - Torino
E-mail: festilavtorino@gmail.com
Nota: Con l'iscrizione al FestiLav ogni singolo autore o produttore risponde del contenuto delle sue opere, dichiara di aver assolto tutti i diritti d'autore verso terzi e concede esplicita autorizzazione all'uso del materiale musicale e visivo. All'interno dei telegiornali e delle trasmissioni televisive e per ogni attività di promozione e comunicazione del FestiLav. Festival Cinematografico Italiano dei Lavoratori potrà inoltre utilizzare brevi sequenze o immagini tratte dall'opera. Il detentore dei diritti autorizza inoltre ulteriori proiezioni a titolo gratuito dell'opera nell'ambito di rassegne organizzate da FestiLav.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop