Settimo torinese News

SETTIMO TORINESE, 09 June 2011

Musica FuoriTutti 2011 a Settimo Torinese. Concerti gratuiti con PAOLA TURCI, NICCOLO' FABI, ANGELO BRANDUARDI, ROBERTO VECCHIONI

fuoritutti_2011_a_settimo_torinese_concerti_gratuiti_con_paola_turci_niccolo_fabi_angelo_branduardi_roberto_vecchioni_news_settimo_torinese_torino_piemonte
Condividi
"Fuori Tutti" torna a rinfrescare l'estate di Settimo Torinese con un programma di qualità, in cui l'alto profilo delle proposte si intreccia al loro appeal popolare. Una scommessa che prosegue sull'onda dei riscontri positivi ottenuti dalle precedenti edizioni, per aprirsi al tempo stesso a nuovi orizzonti logistici e di contenuto.

ACOUSTIC CAFè @ PIAZZA DELLA LIBERTA' - SETTIMO TORINESE
Un salotto musicale in piazza, un incontro con cantautori di tre generazioni, un modo per scoprire genesi, storie e curiosità dietro le canzoni. Acoustic Cafè è tutto questo e molto altro ancora. Ezio Guaitamacchi conduce tre conversazioni in musica con Paola Turci, Niccolò Fabi e Angelo Branduardi.
Tra note e parole, ricordi e suggestioni sonore, Acoustic Cafè è un affascinante viaggio al centro della musica.

PAOLA TURCI per ACOUSTIC CAFè / intervista-spettacolo con Ezio Guaitamacchi
Mercoledì 6 luglio, ore 21.30, Piazza Della Libertà, Settimo Torinese, ingresso gratuito

Venticinque anni di carriera accompagnano Paola Turci al nostro "Acoustic Café", per un incontro concerto al femminile di grande temperamento. La cantautrice romana non si è mai fermata alle affollate stazioni del successo pop, scegliendo di viaggiare in direzione inconsueta. Ora vicina al sentimento rock, in altri casi incline alle soluzioni acustiche, ha interagito con colleghi e autori, avvicinato il mondo della danza, quello della letteratura e la radiofonia; sempre con il suo stile, il suo spirito blues, il suo senso della canzone. Un itinerario che da qualche anno è sfociato nell'ambizioso progetto di una trilogia, con "Attraversami il cuore" e "Giorni di rose" a certificarne ancora una volta spessore, classe e lucidità. A tutto ciò e a canzoni senza tempo come "Bambini", "Sarò bellissima" e "Stato di calma apparente", Paola somma l'attenzione al sociale e ai problemi del mondo, con una presenza costante nelle campagne di sostegno e sensibilizzazione lanciate dalle organizzazioni umanitarie. Ne ha da raccontare, la donna, per una serata piacevole e istruttiva.

NICCOLò FABI per ACOUSTIC CAFè / intervista-spettacolo con Ezio Guaitamacchi
Giovedì 14 luglio, ore 21.30, Piazza Della Libertà, Settimo Torinese, ingresso gratuito
"Solo un uomo", è il titolo del disco più recente di Niccolò Fabi. Un uomo libero, soprattutto. Il cantautore romano ha saputo smarcarsi con intelligenza e sensibilità dal cliché del ricciolone con cui si era imposto a inizio carriera cantando dei suoi scarmigliati capelli. E ora è all'apice della maturità, un artigiano della musica che ha confezionato praticamente da sé l'album, e costruito il nuovo show come uno spettacolo narrativo articolato. Colto e orecchiabile, rigoroso e spiritoso, si racconta nell'incontro con Ezio Guaitamacchi; tra i successi radiofonici e il dramma della sua piccola Lulù, intorno a cui ha saputo far fiorire progetti umanitari di sostegno a tanti altri piccoli sfortunati; dai viaggi in Africa e nell'Est Europeo al suo legame con la scena d'autore della Roma Anni Novanta e la Torino in cui ha trovato da qualche tempo l'appoggio logistico e umano per il suo lavoro. Uomo d'altri tempi, ma con la testa avanti; sereno osservatore dell'animo umano e della nostra società: Niccolò sembra disegnato su misura per l'atmosfera del nostro "Acoustic Café".

ANGELO BRANDUARDI per ACOUSTIC CAFè / intervista-spettacolo con Ezio Guaitamacchi
Giovedì 21 luglio, ore 21.30, Piazza Della Libertà, Settimo Torinese, ingresso gratuito
È il menestrello per definizione della musica italiana, un sessantenne di impressionate serenità sempre in bilico tra la canzone d'autore e il madrigale, la musica del Medioevo e la passione per la letteratura del Novecento. Cresciuto nel solco di Cat Stevens e Donovan, ma esplicitamente mediterraneo nell'approccio vocale, Branduardi è da tempo proiettato in una dimensione europea, con riscontri eccellenti in Belgio, Olanda, Germania, Svizzera, Francia. Le frontiere, del resto, non sono mai esistite per i trovatori, che armati di pacifici strumenti sono abituati a spostarsi di villaggio in villaggio, di piazza in piazza per cantare le loro storie di corte e di vita contadina. Sotto tutto questo moto sonoro, si legge fin dall'inizio di carriera la profonda spiritualità di questo personaggio
fuori ordinanza del panorama pop nazionale, cresciuto stagione dopo stagione senza mai perdere lo stupore del bimbo, chiave prima e pura della conoscenza del mondo. Tante le "confessioni" che tra una canzone e l'altra promettono di illuminare l'incontro con il nostro "malandrino" Ezio Guaitamacchi.

ROBERTO VECCHIONI in concerto
Sabato 16 luglio, ore 21.30, Parco De Gasperi, Settimo Torinese, ingresso gratuito

Abbiamo tifato per lui al Festival di Sanremo, dopo che a dicembre alla Suoneria aveva dichiarato in pubblico senza mezzi termini: "all'Ariston vinco io". E ha vinto sul serio.
Lui, una persona perbene, addirittura un Professore, in trionfo con buona pace dei talent show e dei giovani urlatori, nell'anno dei 150 dell'Unità d'Italia. In trionfo con una canzone d'amore attenta ai precari e al valore dei libri, una lezione di stile mai scolastica, sempre appassionata. Così siamo lieti di festeggiare, e saremo tanti, questa nuova, ennesima primavera di un colosso della canzone nazionale a cui dobbiamo emozioni forti come "Luci a San Siro", "L'uomo che si gioca il Cielo a dadi", "Samarcanda", "Velasquez", "Stranamore". Fino a "Chiamami ancora amore" e alla vittoria al Festival più popolare d'Italia. Di mezzo, tanti concerti, la vena letteraria, i recital in cui narrativa, poesia e suono si sono intrecciati con naturalezza, persino i formidabili corsi tenuti all'Università sulle forme di poesia per musica. Autore per Einaudi, Cavaliere della Repubblica su nomina di Carlo Azeglio Ciampi, curatore della voce "Canzone d'autore"
per l'enciclopedia Treccani, Roberto Vecchioni ha l'Unità d'Italia nel DNA, milanese di genitori napoletani. E delle due città simbolo del Nord e del Sud raduna nei suoi concerti il meglio in termini di modernità e passione. Ci sarà da riflettere, e pure da ballare, per una serata che si annuncia come una festa tra Settimo Torinese e il suo amico Roberto Vecchioni.

INFO
Suoneria
Tel. 011.8028451
www.suoneriasettimo.it/fuoritutti
Informa Settimo
Tel. 011.8028337



ECOMUSEO DEL FREIDANO

Nel suggestivo scenario del Mulino Nuovo di Settimo, sede dell'Ecomuseo del Freidano, i ragazzi e le famiglie potranno trovare
un'oasi di tranquillità dove passare momenti d'estate completamente immersi nell'atmosfera di un tempo.
L'estate all'ecomuseo avrà inizio tra venerdì 17 e domenica 19 giugno con le giornate di promozione degli ecomusei piemontesi e
continuerà con le serate di luglio dedicate a "Teatri di confine". E ancora, a fine luglio e poi a settembre, grazie a "Chi più ne ha più
ne metta - d'estate" il divertimento per i più piccoli è assicurato.

GIUGNO 2011
* Dall'11 giugno al 19 giugno - "Vivi gli ecomusei".

L'Ecomuseo del Freidano aderisce alla settimana di promozione della Rete ecomuseale piemontese.
Per l'occasione domenica 19 giugno, dalle ore 16.30 - "Fra cielo e fiume".
L'Ecomuseo presenta la sua nuova collezione ornitologica donata dalla famiglia Forasacco di Settimo Torinese. Ingresso gratuito al Museo Etnografico e attività didattiche per famiglie.

* Da venerdì 17 giugno a domenica 26 giugno mostra fotografica "Intrappolata nella Luce".
Inaugurazione venerdì 17 giugno alle 18.30. 30 scatti di giovani fotografi settimesi del gruppo informale Creative click nato grazie al supporto dell'Informagiovani di Settimo.
Orari mostra sabato e domenica dalle ore 15,30 alle ore 19,00.

* Sabato 18 giugno, dalle 13.00 alle 16.00 - "L'Ecomuseo ospita Bici 150"
L'Ecomuseo del Freidano, in collaborazione con l'A.T. Proloco di Settimo e DGM1 Racing Bike Team, ospita una tappa del 24° Cicloraduno Nazionale Bici&Dintorni organizzato dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta di Torino. Il tema di quest'anno sarà interamente dedicato al 150° anniversario dell'Unità d'Italia in cui è inserito il Mulino Nuovo di Settimo quale luogo cavouriano.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop