Torino News

TORINO, 06 July 2012

Teatro Teatro Colosseo Torino - stagione teatrale 2012/2013

La stagione si apre con il nuovo spettacolo di FICARRA E PICONE

teatro_colosseo_torino_stagione_teatrale_2012_2013_news_torino_torino_piemonte
  Ficarra e Picone
Condividi
Indicazioni di contatto
teatro colosseo Torino
Via Madama Cristina,71
Torino 
011 6698034  Link al sito 

Con la stagione 2012/2013 il teatro Colosseo compie trent’anni e questo anniversario rappresenta un traguardo così importante da diventare quasi un obbligo morale. Stimolo che il direttore Claudia Spoto sente nel continuare a proporre al proprio pubblico, proprio come in quel lontano 1982, un cartellone capace di portare a Torino non solo il meglio fra comicità, teatro di prosa e civile, show per la famiglia, danza e grande musica italiana e internazionale, ma soprattutto nel ricercare con energia e caparbietà proposte che sappiano incontrare e stimolare un pubblico con il quale si consolida sempre di più un vero rapporto di fiducia. Dopo la ristrutturazione dello scorso anno, che ha reso gli spazi di via Madama Cristina ancora più accoglienti per il pubblico e per gli artisti, il cartellone promette un anno appassionante di spettacoli dal vivo, grazie ai quali ritrovare la magia del gesto unico, dell’emozione e della passione del teatro.

 

La stagione si apre con il nuovo spettacolo di FICARRA E PICONE che rinnovano da martedì 16 a giovedì 18 ottobre l’appuntamento con il teatro Colosseo. Il nuovo Apriti cielo è una divertente analisi del nostro paese in cui cronaca quotidiana e situazioni al limite dell’assurdo si mescolano per dare vita ad uno spettacolo dai colori vivaci. Una divertente occasione per imparare l’inglese e sorridere attraverso uno sguardo inedito e originale sul nostro paese sarà l’appuntamento di venerdì 23 novembre con I’m not a penguin di JOHN PETER SLOAN, l’insegnante british diventato famoso per la sua ironia e la spettacolarità delle sue “lezioni”. Torna al Colosseo un grande amico come PAOLO ROSSI che dopo aver portato su Sky le sue Confessioni di un cabarettista presenta in teatro, dal 13 al 15 dicembre, My Life, un viaggio intimo nella vita del comico, un racconto privato per il quale è prevista una riduzione della capienza della platea, proprio per consolidare il contatto vero e proprio fra attore e pubblico. Ha un titolo di sicuro impatto lo spettacolo in scena sabato 26 gennaio 2013: Stasera non escort con MARGHERITA ANTONELLI, ALESSANDRA FAIELLA, RITA PELUSIO e CLAUDIA PENONI è una riflessione comica e amara sulla condizione delle donne in Italia. Promette sorprese – e un probabile tutto esaurito - il 13 e 14 febbraio il nuovo spettacolo degli impareggiabili ALDO GIOVANNI E GIACOMO per la funambolica regia di Arturo Brachetti. E’ ancora la famiglia, con i suoi problemi e le sue complessità, la protagonista dello spettacolo Open Day con ANGELA FINOCCHIARO E MICHELE DI MAURO che andrà in scena il 1 e 2 marzo: quale futuro scolastico per la figlia adolescente di una coppia appena divorziata? Il loro programma di Rai Radio 2, 610, è un cult: al Colosseo LILLO E GREG in scena con Sketch and soda il 22 e 23 marzo presenteranno brevi atti unici che creano in scena un variegato ed esilarante catalogo delle stranezze dell’animo umano. Quella di GIOELE DIX nello spettacolo Nascosto dove c’è più luce il 12 e 13 aprile sarà invece una confessione in bilico fra il riso e il pianto, verità romanzate e bugie plausibili, per svelare l’intimo e emozionante rapporto fra l’attore e il palcoscenico.

 

Saranno molti, in questo cartellone, gli spettacoli che analizzano il rapporto dell’uomo con se stesso e la natura, che esplorano attraverso un teatro delle emozioni l’animo di ognuno, alla ricerca di una ipotesi di verità e di relazione con il mondo.

BABILONIA TEATRI, in scena il 20 novembre 2012, è una talentuosa compagnia veronese che arriva per la prima volta sul palco del Colosseo presentando The End, spettacolo vincitore del Premio Ubu 2011: un atto unico di grande forza e intensità per indagare e analizzare il nostro rapporto con il tabù dei tabù, la morte. Il mentalista FRANCESCO TESEI con il suo Mind Juggler propone il 30 novembre uno spettacolo di alta fascinazione per scoprire le straordinarie potenzialità della mente umana, un viaggio nell’inconscio della comunicazione per trovare le risposte a domande fondamentali come “cosa so di me stesso?” “quanto sono libero?” “che cosa è la realtà?”. Il 23 gennaio 2013 una delle realtà più controverse della nostra Italia irrompe inscena attraverso il racconto del magistrato antimafia GIUSEPPE AYALA che presenta le Troppe coincidenze che a vent’anni dalla morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino rappresentano ancora una ferita aperta per l’intero paese. Sarà un vero e proprio viaggio di esplorazione della terra quello proposto dalla compagnia canadese L’ARSENAL sabato 9 febbraio 2013 con The Ark. Uno show nato dall’intreccio di arti differenti che illustrano attraverso teatro, circo, musica e effetti multimediali un concetto da cui non si può più prescindere, quello della salvaguardia della natura. Il 6 e 7 marzo andrà in scena uno spettacolo completamente muto nel quale l’espressività è il perno di tutta la storia. LHotel Paradiso promette una vacanza rigenerante e salutare sulle Alpi, ma qualcosa di strano sta per accadere: la compagnia tedesca FAMILIE FLÖZ indossa bellissime maschere e rimane in rigoroso silenzio per raccontare le incredibili vicende che ruotano intorno a questo strano albergo. L’ultimo spettacolo annunciato per la stagione è imperdibile. Arriva infatti al Colosseo in una data ancora da definire il grande maestro del cinema iraniano ABBAS KIAROSTAMI con un vero e proprio viaggio nella poesia persiana intitolato Vino luna bella donna. Accompagnato in scena da musiche dal vivo il maestro accompagnerà il pubblico in un viaggio mistico e sensuale nella cultura persiana e si berrà vino con Kayyam, ci si potrà innamorare di Hafez e si troverà ispirazione nella contemplazione della luna sostenuti dai versi di Rumi.

 

Al Colosseo, poi, non manca mai la grande musica. E così continua con grande entusiasmo la sinergia con la Stagione di Musica 90 attraverso cui il teatro Colosseo presenta una selezione musicale d’eccezione che colora una stagione teatrale più che mai poliedrica. Si comincia venerdì 9 novembre 2012 con la tromba e il talento di ENRICO RAVA, il più straordinario trombettista jazz italiano che si presenta inatteso e sorprendente con un progetto intitolato Rava on the dance floor – Enrico Rava Plays Michael Jackson nel quale reinterpreta insieme alla PM Jazz Lab Orchestra il re del pop. Un altro incontro sorprendente sarà quello con il grandissimo HUGH MASEKELA il 27 novembre. Ancora un trombettista, ancora jazz, ma un percorso completamente diverso che lo ha portato fin dagli anni ‘50 e partendo dal Sud Africa, dalle canzoni di strada e dai canti di protesta ai grandi palcoscenici americani a fianco di artisti come Miriam Makeba: il più grande trombettista africano è una leggenda vivente, un incontro da non perdere. Il 5 dicembre il viaggio porta nei territori della settima arte, il cinema. THE CINEMATIC ORCHESTRA è un progetto nato a Londra dall’estro di Jason Swinscoe e che ha messo al centro della sua ricerca la musica per immagini in movimento: un percorso ricco di emozioni, suggestioni, nostalgie e divertenti esperimenti. C’è ancora spazio, il 13 marzo 2013 per il concerto di uno degli artisti più estrosi e amati del nostro miglior panorama musicale, STEFANO BOLLANI che al Colosseo presenta il suo Danish Trio. Insieme a Jasper Bodilsen al contrabbasso e Morten Lund alla batteria Bollani ripropone rivisitandole le suggestioni dell’album Gleda realizzato nel 2005 in Danimarca: un lavoro fuori dai canoni classici che si esalta grazie alla particolare affinità del trio.

 

Ma non finisce qui la musica nel cartellone della stagione 2012 /2013. In collaborazione con Vizi d’Arte il 17 noevmbre 2012 i NOMADI di Beppe Carletti presentano in città il nuovo cantante Cristiano Turato chiamato a raccogliere l’eredità di Augusto Daolio e Danilo Sacco: un concerto da non perdere per ritrovare le canzoni di sempre con una veste sempre convincente. E fra musica e spettacolo, il 9 marzo 2013, è C’era una volta…un jeans e una maglietta, lo spettacolo scritto diretto e interpretato dalla vera icona della musica neomelodica partenopea, NINO D’ANGELO. Un one man show che p anche concerto e commedia musicale che mette in relazione, grazie alle tecnologie, il ragazzo dal caschetto d’oro di allora e il musicista di oggi.

 

Come da tradizione grande spazio anche per la migliore danza: ritorna con un nuovo affascinante spettacolo la RBR DANCE COMPANY. Si tratta questa volta della rivisitazione, il 28 novembre 2012, di una delle più belle tragedie shakespeariane, GIULIETTA E ROMEO. Ma L’AMORE CONTINUA…perché la vicenda inizia con la morte dei due innamorati e segue il destino dei due giovani amanti nel loro tormentato viaggio nell’aldilà, in un crescendo di atmosfere magiche e poetiche. Da non perdere anche la nuova produzione di DANIEL EZRALOW, Constructions il 30 gennaio 2013: dopo quattro anni di assenza dal palcoscenico uno dei coreografi più famosi del mondo torna con una nuova produzione che promette di stupire e coinvolgere grazie all’estro e alla creatività che da sempre lo caratterizzano.

 

Grande spazio anche all’arte dell’intrattenimento lungo le direttive di intelligenza, grande qualità e capacità di sorprendere. ARTE BRACHETTI LAB l’8 dicembre 2012 sarà un grande varietà di magia e risate fra illusionismo, magia, funambolismo e giocoleria nel quale il maestro Brachetti presenta le promesse del suo laboratorio creativo. Ed è un trasformista straordinario anche ENNIO MARCHETTO in teatro il 18 gennaio 2013 che presenta A qualcuno piace carta: uno strabiliante e continuo mutamento che con semplicissima carta – e senza mai uscire di scena – rende un uomo in calzamaglia nera protagonista di una Babilonia di musica, divertimento e teatro che stupisce, emoziona e diventa esperienza indimenticabile.

Torna in teatro, il 19 e 20 dicembre, uno dei family show di maggior successo della storia del teatro italiano: Peter Pan, il musical nell’allestimento curatissimo de IL SISTINA. LAURENT CIRADE e PAUL STAÏCU sono due straordinari musicisti e comici che arrivano dalla Francia e che si affrontano, il 25 gennaio, in un Duel armati di pianoforte, violoncello, grimmaldello, sedia a sdraio e barbecue, fra virtuosismi musicali e grande ironia. Non mancheranno le risate anche per il ritorno al Colosseo de I LEGNANESI, sabato 6 e domenica 7 aprile. Veri maestri della più originale rivista all’italiana sono una delle compagnie dialettali più famose e interessanti, capaci di portare con un cast di soli uomini il racconto della Lombardia che fu, e quindi anche dell’Italia di oggi, in modo divertente ed ironico.

 

Anche per la stagione 2012/2013 il teatro Colosseo è lo spazio scelto dai più importanti organizzatori locali e nazionali per portare a Torino grandi spettacoli e concerti. I primi nomi annunciati sono i POOH (Cose di Musica, 3 e 4 novembre), ARISA (Metropolis, 16 novembre), NEGRITA (Metropolis, 7 dicembre), GIORGIO PANARIELLO con “inmezzo@voi” (Set Up Live, 11 e 12 dicembre), MASSIMO RANIERI con lo spettacolo “Canto perché non so nuotare da…500 recite!” (Metropolis, 10 gennaio 2013), DEPRODUCERS con Planetario (Metropolis, 29 gennaio).

 

Una nuova stagione sta per arrivare, buio in sala!

 

Info al pubblico e possibilità di prenotazione on line su www.teatrocolosseo.it o allo 011 6505195. Biglietteria – via Madama Cristina 71, aperta da lunedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 Il Teatro Colosseo è punto vendita Ticket One



Il cartellone

 

FICARRA E PICONE

Da martedì 16 a giovedì 18 ottobre 2012

APRITI CIELO

Desiderosi di incontrare ancora una volta il pubblico teatrale, Ficarra e Picone tornano alla ribalta con il loro nuovo spettacolo “Apriti cielo”. Una divertente analisi del nostro paese, in cui cronaca quotidiana e situazioni al limite dell’assurdo si mescolano per dare vita ad uno spettacolo dai colori vivaci. Qual è il mistero dietro ad un cadavere trovato da due tecnici tv poco credibili? Si nasconde un mistero o è solo un fatto di cronaca nera? Seguendo gli innumerevoli spunti prodotti ogni giorno dall’informazione e dai media, i due comici allestiscono una dopo l’altra vicende al limite del surreale. Una nuova produzione per sorridere insieme dei vizi e delle virtù dell’Italia.

 

ENRICO RAVA

in collaborazione con Musica90

Venerdì 9 novembre 2012

RAVA ON THE DANCEFLOOR

ENRICO RAVA PLAYS MICHAEL JACKSON

Il più straordinario trombettista jazz italiano, Enrico Rava, si presenta inatteso e sorprendente sul palco del Colosseo e reinterpreta, insieme alla “Pm Jazz Lab”, il re del pop Michael Jackson. L’innamoramento di Rava per l’artista americano ha inizio una sera d’estate del 2009. Dopo uno straordinario concerto romano, Rava e la sua band scoprono che durante il giorno è morto Michael Jackson. Il tam tam mediatico dei giorni seguenti fa si che la musica di Jackson prenda sempre più spazio, fino a diventare un pensiero fisso. Rava decide di trasformare la scoperta tardiva dell’artista d’oltre oceano in un progetto musicale originale, portato in scena con un’orchestra di dodici elementi.

 

NOMADI

Sabato 17 novembre 2012

In collaborazione con Vizi d’Arte

I Nomadi arrivano sul palcoscenico del teatro Colosseo e presentano al pubblico torinese il nuovo cantante del gruppo, Cristiano Turato: una voce possente e melodica che reinterpreta con capacità e rispetto l’eredità di Augusto Daolio e Danilo Sacco. Da sempre in viaggio o in viaggio da sempre la storica band di Beppe Carletti dal 1963 porta sui palcoscenici di tutta Italia i suoi ideali di musica, solidarietà e coerenza. Un concerto di grande rock italiano.

 

BABILONIA TEATRI

Martedì 20 novembre 2012

THE END

Un atto unico di grande forza e intensità per indagare e analizzare il nostro rapporto con il tabù dei tabù: la morte - parte fondamentale dell’esistenza - di cui non si parla e che si cerca di nascondere e allontanare. Nella nostra società il mito dell’eterna giovinezza dilaga, sembra non esserci spazio per metabolizzare la malattia e la morte. I Babilonia Teatri sono una delle compagnie italiane più interessanti degli ultimi anni, nei loro spettacoli restituiscono al pubblico un’immagine della società cruda e priva di filtri. Ospiti per la prima volta al Teatro Colosseo, i Babilonia Teatri (premio Ubu 2009 e 2011) raccontano il nostro Paese attraverso una recitazione e una drammaturgia originale che non lasciano indifferenti.

 

SLOAN

Venerdì 23 novembre 2012

I AM NOT A PENGUIN

John Peter Sloan è diventato famoso grazie al suo originale metodo per insegnare l’inglese in modo divertente. Nel tempo le sue lezioni “spettacolari” sono diventate dei veri e propri show, conquistando il pubblico televisivo, radiofonico e la carta stampata. Nel suo ultimo spettacolo, Sloan si concentra maggiormente sul racconto autobiografico. In una scena volutamente spoglia, con solo un microfono e pochi elementi scenografici, prenderanno vita i ricordi personali intrecciati a momenti storici importanti. Il tutto condito con ironia e capacità narrative che fanno di Sloan un Ken Loach prestato al Cabaret. L’insegnante british più amato d’Italia torna sulla scena con un divertente cabaret all’inglese in cui regalerà al pubblico uno sguardo inedito e originale sul Bel Paese.

 

HUGH MASEKELA

in collaborazione con Musica90

Martedì 27 novembre 2012

È dal 1954, anno in cui gli viene regalata la sua prima tromba, che Hugh Masekela continua a fare musica. Il suo personale sentiero per il successo internazionale parte dal Sud Africa degli anni ’50, dalle canzoni di strada e dai canti di protesta, per arrivare ai grandi palcoscenici americani a fianco di artisti come Miriam Makeba e i Manhattan Brothers. Il grande trombettista sudafricano ha dato il suo sostegno per la liberazione di Nelson Mandela e oggi promuove attivamente i giovani talenti musicali africani. Un concerto brillante e carico di energia per ascoltare di persona una leggenda vivente del jazz africano, per fare un viaggio nella musica dalla poltrona del teatro.

 

RBR DANCE COMPANY

Mercoledì 28 novembre 2012

GIULIETTA E ROMEO. L’AMORE CONTINUA...

Le fondamenta di questo spettacolo fanno vibrare corde ormai note a tutti noi: dai protagonisti della storia, Giulietta e Romeo, che per antonomasia diventano icona di un drammatico quanto nobile sentimento, agli artisti del corpo di ballo RBR Dance Company, che ad ogni loro sorprendente produzione riescono ad essere sempre nuovi nella tecnica e nei temi. Da questa unione di caratteri così famigliari, prende forma in maniera intensa einnovativa una bellezza inedita e mai udita. La vicenda inizia con la morte dei due innamorati, nell’istante stesso in cui la classica tragedia di Shakespeare si interrompe. Il destino dei due giovani amanti nel loro tormentato viaggio nell’aldilà, in un crescendo di atmosfere magiche e poetiche. Un’armonia nelle forme e nel concetto, “per andar oltre”.

 

FRANCESCO TESEI

Venerdì 30 novembre 2012

MIND JUGGLER

Uno spettacolo di alta fascinazione per scoprire le straordinarie potenzialità della mente umana, guidati dal “giocoliere della mente” Francesco Tesei. Un viaggio nell’inconscio della comunicazione per trovare le risposte alle domande che tutti ci poniamo: cosa so di me stesso? Quanto sono libero? Che cosa è la realtà? Richiamando alla mente le atmosfere dei grandi spettacoli dei celebri illusionisti dei primi del ‘900, Tesei compie “evoluzioni e acrobazie” con i pensieri e con la mente umana. Mentalista dalla straordinaria abilità e dalla grande presenza scenica, Francesco Tesei promette uno spettacolo che non lascerà indifferenti. Una serata durante la quale il pubblico è invitato ad abbandonare il suo tradizionale ruolo passivo per diventare il vero protagonista del palcoscenico.

 

THE CINEMATIC ORCHESTRA

in collaborazione con Musica90

Mercoledì 5 dicembre

L’orchestra Cinematic arriva dalla Gran Bretagna per portare sul palco del Colosseo la sua musica ricca di elementi jazz, elettronica e cinema. Formata nel 1999 a Londra daJason Swinscoe, questa singolare orchestra ha sempre dimostrato un amore particolare per la magia che unisce la musica alle immagini in movimento, capace di creare un mondo nuovo e suggestivo. Riunendo un gruppo di avventurosi musicisti jazz, Swinscoe accompagna gli ascoltatori in un intenso viaggio musicale nella settima arte, ricco di emozioni, suggestioni, nostalgie, spericolati e divertenti esperimenti.

 

ARTE BRACHETTI LAB

8 dicembre 2012

Il teatro Colosseo propone al pubblico un nuovissimo varietà di magia e risate nato dalla mente effervescente e creativa di Arturo Brachetti. Il “Brachetti Lab” punta a raccogliere su un solo palco un gruppo eterogeneo di artisti desiderosi di mescolare la loro arte con altre discipline. In scena il grande illusionista Erix Logan, l’enfant prodige della magia Luca Bono, la cantante Sara Maya, il funambolo e giocoliere Mister David e lo stralunato duo di maghi “Lucchettino”. Uno strabiliante spettacolo caratterizzato da ironia, stile ed energia. Uno spettacolo che affascinerà e divertirà sia gli adulti che i bambini.

 

PAOLO ROSSI

da giovedì 13 a sabato 15 dicembre 2012

MY LIFE

Dopo tre anni di fortunata tournée con “Mistero Buffo”, Paolo Rossi torna in scena con una nuova produzione che si preannuncia come un intimo viaggio nella vita dell’artista stesso. In scena con le musiche dal vivo di Emanuele Dell’Aquila, lo storico comico italiano sceglie la forma del racconto privato con un numero ridotto di spettatori per dare il via ad un nuovo progetto teatrale. Il primo tassello di questo lavoro è un racconto autobiografico per condividere con il pubblico piccoli e grandi avvenimenti che hanno segnato il suo percorso di vita. Il tutto condito dal talento comico e recitativo di uno dei grandi mattatori italiani del palcoscenico.

 

IL SISTINA

mercoledì 19 e giovedì 20 dicembre 2012

PETER PAN IL MUSICAL

Torna in teatro il musical che nelle passate stagioni ha affascinato migliaia di spettatori in tutta Italia. Peter Pan, Wendy, Capitan Uncino e un’originale Trilly sono pronti per trasportare il pubblico in un mondo fantastico e affascinante. Tratto dal capolavoro di James Matthew Barrie lo spettacolo vanta come colonna sonora lo storico album di Edoardo Bennato Sono solo canzonette, arrangiato per la scena dallo stesso cantautore. Scenografie coloratissime e uno sbarco dei pirati “mai visto prima” lasceranno il pubblico a bocca aperta. Un musical di grande impatto visivo e sonoro che promette di incantare adulti e bambini grazie alla magica atmosfera, alle vivaci scenografie e alle coreografie acrobatiche.

 

ENNIO MARCHETTO

Venerdì 18 gennaio 2013

A QUALCUNO PIACE CARTA

Sotto i nostri occhi, veri personaggi di carta prendono vita attraverso il corpo e la fantasia di un artista definito il “cartone animato vivente”. La carta è la protagonista assoluta del palco, diventando in un battibaleno prima parrucche, poi accessori, e ancora vestiti e ”mise” di scena: Ennio Marchetto, trasformista italiano apprezzato in tutto il mondo, porta in teatro, uno dopo l’altro, personaggi famosi evocati unicamente grazie a costumi e accessori di carta, facendone una frizzante sfilata tramite veloci cambi (a vista), grazie ad una abilità artistica allo stato puro. Una Babilonia di musica, divertimento e teatro che stupisce, emoziona e diventa esperienza indimenticabile.

 

GIUSEPPE AYALA

Mercoledì 23 gennaio 2013

TROPPE COINCIDENZE

A vent’anni dalla morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, uno spettacolo per cercare di fare luce su uno dei capitoli più oscuri della storia italiana contemporanea. Partendo dalla frase di Durrenmatt “Voglio verificare se c’è ancora una possibilità per la giustizia”, Ayala mette in scena un’accurata ricostruzione dell’intricata matassa che avvolge la vicenda. Una serata per ripercorrere, accompagnati dalla competenza e dall’integrità morale di Ayala, le circostanze in cui avvennero le stragi di Capaci e via D’Amelio. In scena, accanto al magistrato, le musiche dal vivo del Corvino project. Sonorità elettroniche, violino e pianoforte per sottolineare la drammaticità di una vicenda che chiede ancora giustizia. Un grande momento di teatro civile per non dimenticare.

 

LAURENT CIRADE, PAUL STAÏCU

Venerdì 25 gennaio 2013

DUEL

Arrivano dalla Francia Laurent Cirade et Paul Staïcu, straordinari musicisti e comici che si affrontano sul palco in un duello musicale all’ultima nota. Armati di pianoforte, violoncello, grimaldello, sedia a sdraio e barbecue, questi affabulatori dall’animo poetico smonteranno uno ad uno gli stereotipi musicali di ogni tempo in un susseguirsi di momenti esilaranti ed effetti scenici stravaganti. Un violoncello sospeso in aria eseguirà un “Volo del calabrone” mai visto prima, affascinando il pubblico con un umorismo fuori dal comune. Musica classica e bieche melodie da supermercato al servizio di un viaggio comico in compagnia di una “banda a due” che padroneggia, con straordinaria bravura, qualsiasi genere musicale.

 

MARGHERITA ANTONELLI, ALESSANDRA FAIELLA, RITA PELUSIO, CLAUDIA PENONI

Sabato 26 gennaio 2013

STASERA NON ESCORT

Una riflessione “comica” sulla disperante situazione delle donne in Italia. In scena quattro brave attrici che, aiutate dal loro sguardo ironico e brillante, analizzeranno alcune delle note dolenti della disparità tra i sessi. Partendo dal presupposto che per una donna contemporanea l’unico lavoro sicuro e ben remunerato sembra essere quello della escort, le attrici posano il loro sguardo impietoso sulle disparità tra i sessi, sulla sessualità, sull’immagine offerta dai media e sul mondo del lavoro. Ogni genere di disparità finirà sotto il tiro delle quattro donne che, tra monologhi, canzoni e personaggi esilaranti come la “desperate housewife di Pinerolo”, riusciranno a far sorridere di una situazione dal sapore amaro.

 

EZRALOW

Mercoledì 30 gennaio 2013

DANIEL EZRALOW CONSTRUCTIONS

Ballerino di fama internazionale, fondatore di compagnie come i Momix e Iso, coreografo di musical cinematografici e grandi coreografie di massa, Daniel Ezralow non ha bisogno di molte presentazioni. Dopo quattro anni di assenza dal palcoscenico, torna in scena con una nuova coreografia che promette di stupire e coinvolgere grazie all’estro e alla creatività che da sempre lo caratterizzano. In “Daniel Ezralow Constructions” la musica classica si mescolerà alla danza contemporanea per dare vita a momenti di alta intensità emotiva e grande bravura tecnica. Grazie ad un gruppo di otto ballerini dal talento eclettico, la scena si animerà in una miscela esplosiva di fantasia, intrattenimento visivo ed emozioni allo stato puro.

 

L’ARSENAL

Sabato 9 febbraio 2013

THE ARK

A volte si può essere indifferenti, ma il nostro Pianeta è davvero Casa Nostra… smettete di concepire ciò che possedete come se fosse uno spazio mutilato dal concetto dei confini: una scarica di emozioni vi porterà ad una sensazione di illimitata libertà, che deve diventare contemplazione, rispetto e cura. Questo è uno spettacolo nato dall’intreccio di arti differenti, che illustrano un concetto da cui non si può più prescindere, ovvero la salvaguardia della natura. Dal 1978 Lorena Corradi e Ettore Reggi, fondatori della compagnia canadese L’Arsenal, stupiscono il pubblico di tutto il mondo con le loro produzioni di teatro, circo e musica. L’Arca promette di prendere per mano lo spettatore e accompagnarlo in un fantastico viaggio multimediale alla scoperta del delicato equilibrio che lega l’uomo e la natura.

 

ALDO GIOVANNI E GIACOMO

Mercoledì 13 e giovedì 14 febbraio 2013

Regia di Arturo Brachetti

TOUR TEATRALE 2012/2013

Il trio delle meraviglie torna a esibirsi dal vivo in un nuovo imperdibile show teatrale. Dopo i grandi successi dei precedenti spettacoli, “I corti”, “Tel chi el telun” e “Anplagghed” i tre attori hanno scelto di affidare la regia della loro nuova fatica ad un grande del teatro internazionale: Arturo Brachetti, il grande trasformista che li ha già diretti nei precedenti spettacoli. Aldo, Giovanni e Giacomo, uno dei sodalizi artistici più amati della storia dello spettacolo italiano degli ultimi decenni torna in teatro, ed è una serata assolutamente da non perdere.

 

ANGELA FINOCCHIARO e MICHELE DI MAURO

Venerdì 1 e sabato 2 marzo 2013

OPEN DAY

Angela Finocchiaro e Michele Di Mauro in scena per dare vita alle vicende di due genitori divorziati alle prese con il futuro scolastico della figlia adolescente. Quale scuola scegliere e perché? In scena due bravissimi attori italiani per raccontare i cinquantenni di oggi senza mai scadere nella macchietta o nella presa in giro, trasformando il palcoscenico in uno specchio dove il pubblico può riconoscersi. Un testo teatrale che tiene alta l’emozione in scena e che fa scaturire una risata dopo l’altra. Una commedia dai dialoghi serrati e dal ritmo vivace per scoprire che il passato non è sempre come te lo ricordi e il futuro non è mai come te lo immagini.

 

FAMILIE FLÖZ

Mercoledì 6 e giovedì 7 marzo 2013

HOTEL PARADISO

Non una sola parola, né un sorriso, neppure un’alzata di ciglio, ma è uno spettacolo dove l’espressività è il perno di tutta la storia. La magia quasi dimenticata del film muto va in scena: l’hotel Paradiso promette una vacanza rigenerante e salutare, ma qualcosa di strano sta per accadere... un piccolo albergo sulle Alpi fa da sfondo a un noir insolito e divertente nel quale umorismo e poesia si mescolano. La compagnia tedesca FAMILIE FLÖZ, apprezzata in tutta Europa per il suo stile e per l’originalità delle sue produzioni, porta in scena uno spettacolo da non perdere. Indossando una maschera e rimanendo in silenzio, diventano abilissimi a descrivere tanti personaggi, ciascuno con la sua storia alle spalle, a raccontare le loro incredibili vicende che ruotano intorno allo strano hotel: non mancate!

 

NINO D’ANGELO

Sabato 9 marzo 2013

C’ERA UNA VOLTA... UN JEANS E UNA MAGLIETTA

Uno spettacolo scritto, diretto e interpretato da una delle icone della musica neomelodica italiana, in un lavoro a cavallo tra il “one man show” e la commedia musicale. Una passeggiata nei ricordi più belli dell’artista, per rivivere i momenti che hanno emozionato generazioni di spettatori. E’ lo stesso cantante che dichiara di essere nato “doppio”. Da un lato l’uomo di oggi, dall’altro il Nino degli anni ’80. Sul palco, grazie all’aiuto delle nuove tecnologie, i due saranno contemporaneamente in scena per parlare l’uno dell’altro. Un omaggio al ragazzo con il caschetto biondo in un piacevole viaggio dalle interpretazioni delle grandi pellicole di successo alle canzoni in cima alle classifiche.

 

STEFANO BOLLANI DANISH TRIO

Mercoledì 13 marzo 2013

in collaborazione con Musica90

Il teatro Colosseo si prepara ad accogliere sul suo palcoscenico Stefano Bollani, uno dei musicisti italiani più amati e apprezzati anche a livello internazionale grazie alla sua voglia di contaminazione e all'eccezionale virtuosismo. Bollani presenta in questa serata da non perdere uno dei suoi progetti più belli, confrontandosi con due bravissimi musicisti danesi, Jasper Bodilsen al contrabbasso e Morten Lund alla batteria. Il “Danish Trio” nasce nel 2005 dopo la registrazione dell’album di canzoni scandinave “Gleda”, realizzato in Danimarca: un lavoro fuori dai canoni classici che si esalta grazie alla particolare affinità del trio e allo stile intrigante e fluido.

 

LILLO E GREG

Venerdì 22 e sabato 23 marzo 2013

SKETCH E SODA

Una divertente infilata di sketch per raccontare lo stravagante universo che circonda tutti noi. Accompagnati dalla musica dal vivo del Maestro Attilio Di Giovanni, Lillo e Greg, amatissimi e geniali mattatori del programma radiofonico Sei Uno Zero, presentano brevi atti unici che creano in scena un variegato ed esilarante catalogo delle stranezze dell’animo umano. “Sketch e Soda” è una selezione delle migliori gag create dai due comici con lo scopo di dare vita ad uno spartito per risate che varieranno dalla più acuta alla più grassa.Un ritmo veloce ma non troppo trasporterà gli spettatori da uno sketch a quello successivo. Un mix di scene surreali e satira pungente che coinvolgerà il pubblico in un serrato susseguirsi di risate.

 

I LEGNANESI

Sabato 6 e domenica 7 aprile 2013

Ritornano al Colosseo, dopo il successo della scorsa stagione per portare uno spettacolo che fa rivivere la magia della rivista. I Legnanesi sono una delle compagnie dialettali italiane più famose d’Italia e con il loro milanese divertente e gentile sono uno degli esempi più celebri di teatro en travesti. Portano in scena la tipica vita di cortile della Lombardia che fu, sottolineando in modo comico e ironico le dinamiche tra i vari personaggi “di paese” raccontando in tono di commedia le gioie e i dolori di ogni giorno. Un cast di soli uomini per raccontare la Lombardia, e in fondo tutta l'Italia, in modo divertente e ironico!

 

GIOELE DIX

Venerdì 12 e sabato 13 aprile 2013

NASCOSTO DOVE C’È PIÙ LUCE

Una confessione in bilico tra il riso e il pianto, verità romanzate e bugie plausibili, per svelare il rapporto tra l’attore e il palcoscenico. Il lavoro prende spunto dall’idea che spesso chi si mette in mostra in realtà cerca di fuggire e di nascondere la parte più intima del proprio animo. Non è un mistero che spesso i comici siano nella vita di tutti i giorni personalità malinconiche, a tratti depresse. Dopo gli ultimi spettacoli in veste di regista, Gioele Dix torna sulla scena per raccontare le stravaganti avventure di un attore comico in vena di confessioni. Si parlerà di amici e avversari, di incontri casuali e di quelli che cambiano una vita, di scelte importanti e di piccoli aneddoti... come quella volta che che fu dimenticato in un teatro al termine di una trionfale serata!

 

ABBAS KIAROSTAMI

data da definire

VIAGGIO NELLA POESIA PERSIANA

VINO LUNA BELLA DONNA

Il grande maestro del cinema iraniano sale sul palcoscenico del Colosseo per una serata all’insegna della poesia e dell’intimo rapporto con il pubblico. Oltre ad essere un regista rinomato a livello internazionale, pochi sanno che Kiarostami è anche un grande poeta e appassionato di poesia persiana. Accompagnato in scena dalle musiche di Valentino Corvino e dalla voce di Irene Bufo, Kiarostami poeta intessirà un dialogo appassionato con Cosimo Damato e condurrà il pubblico in un viaggio mistico e sensuale nella cultura persiana. Si berrà vino con Kayyam, ci si potrà innamorare con Hafez e si troverà ispirazione nella contemplazione della luna sostenuti dai versi di Rumi.

 

 

Gli spettacoli in ospitalità

POOH

Sabato 3 e domenica 4 novembre 2012

 

ARISA (organizza Metropolis)

Venerdì 16 novembre 2012

 

NEGRITA (organizza Metropolis)

Venerdì 7 dicembre 2012

 

GIORGIO PANARIELLO “inmezzo@voi” (organizza Set Up Live)

 

MASSIMO RANIERI “Canto perché non so nuotare da…500 recite” (organizza Metropolis)

Giovedì 10 gennaio 2013

 

DEPRODUCERS “Planetario” (organizza Metropolis)

Martedì 29 gennaio 2013

 

 

Abbonamenti

 

 

ARCOBALENO

7 spettacoli a scelta su tutto il cartellone

platea a partire da euro 125,00 // galleria a partire da euro 115,00

studenti universitari under 26 a partire da euro 91,00

 

MITO

6 spettacoli fissi (Ficarra e Picone, John Peter Sloan, Paolo Rossi, Familie Floz, Lillo e Greg, Gioele Dix)

platea euro 108,00

mito 6 spettacoli+aldo, giovanni, giacomo

poltronissima euro 146,00 // poltrona euro 138,00

 

ARCO+MITO

11 spettacoli a scelta su tutto il cartellone

a partire da euro 185,00

 

 

Per tutti i nostri abbonati e' possibile riservare sin da ora i posti degli abbonamenti, prenotando presso la biglietteria del teatro, telefonicamente oppure via email all'indirizzo

cassa@teatrocolosseo.it

 

Orario biglietteria: da lunedi' a sabato 10-13/15-19

Orario estivo dal 16 luglio al 3 settembre: da lunedi' a venerdi' 10-13/16-19,30 (sabato chiuso)

 

il teatro chiudera' per le vacanze estive dal 4 al 19 agosto

 

Teatro colosseo

Via Madama Cristina, 71

10125 torino

tel. 011 6698034 / 011 6505195

 

www.teatrocolosseo.it

 

 

Info al pubblico e possibilità di prenotazione on line su www.teatrocolosseo.it o allo 011 6505195. Biglietteria – via Madama Cristina 71, aperta da lunedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 Il Teatro Colosseo è punto vendita Ticket One

 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - Tel. 348-3333973 - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
redazione@newspettacolo.com - commerciale@newspettacolo.com

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop